Quartotempo Social Food

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Campi Bisenzio (FI)
Solidarietà, Food, Civico
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Quartotempo Social Food

Il ristorante inclusivo di Campi Bisenzio

6.565€
65%
|
-20 giorni
+ 10.000€
Fondazione CR Firenze
Contribuisci

Quartotempo Social Food

Il ristorante inclusivo di Campi Bisenzio

6.565€
65%
|
-20 giorni
+ 10.000€
Fondazione CR Firenze
Contribuisci

Una nuova sfida

Siamo l’A.S.D. QUARTOTEMPO FIRENZE e dal 2011 proponiamo attività sportive inclusive con le persone al centro di ogni scelta. Oggi insieme a tutti i nostri atleti, alle famiglie e all'intera comunità lanciamo un progetto che offrirà nuove opportunità.

Il nostro progetto

Vogliamo dare un'iniezione di energia al ristorante del Circolo ARCI Dino Manetti di Campi Bisenzio mediante l’inserimento di nuove forze giovani al fianco degli anziani volontari che lo hanno già reso molto noto per le cene del sabato e della domenica. Cominceremo con formare alle mansioni di sala e cucina alcuni giovani disabili o a rischio di esclusione. Inizialmente le persone saranno 15 (alcune partecipano alle attività sportivo-ricreative dell’associazione Quartotempo) ed in seguito molte altre; una volta formate saranno inserite lavorativamente e stabilmente all’interno dell’attività di ristorazione. 

      

Da settembre 2020 il ristorante sarà aperto un altro giorno a settimana, il venerdì e saranno organizzate cene a tema durante la settimana con l’obiettivo ultimo di dar vita ad un Ristorante aperto a pranzo e a cena tutti i giorni della settimana. 

       

Ma non ci fermeremo qui: per aumentare le possibilità di inserimento, i ragazzi e le ragazze potranno anche scegliere di lavorare negli orti sociali vicini al ristorante, aiutando chi mette a disposizione i propri campi da coltivare in cambio di una piccola parte della produzione che verrà poi impiegata nella ristorazione, in ottica di economia circolare e secondo la filosofia della filiera corta.

Come verranno utilizzati i fondi?

I fondi raccolti attraverso il crowdfunding saranno interamente utilizzati per l’avvio dell’attività:

  • formazione (HACCP, sala, ..)

  • accompagnamento imprenditoriale nella gestione del ristorante

  • messa a norma e in regola di persone, locali e procedure

  • promozione e pubblicizzazione delle attività 

  • coinvolgimento della comunità con iniziative di aggregazione

Perché il crowdfunding:

INCLUSIONE, LAVORO, INTEGRAZIONE, INTERGENERAZIONALITÀ, ECONOMIA SOSTENIBILE, RIVALORIZZAZIONE DI SPAZIO A RISCHIO DI DECADENZA.

L’idea è quella di creare un luogo inclusivo per la collettività e per il territorio in cui le diversità non facciano paura ma siano la FORZA della nostra realtà.

                 

Abbiamo scelto il Crowdfunding perché vogliamo che il progetto Social Food dirami le proprie radici nella "folla" (crowd), nella comunità, affinché non rimanga un'esperienza isolata ma che possa nutrirsi continuamente della diversità che essa offre

Un'esperienza PER tutti ma anche DI tutti: delle famiglie dei figli con disabilità che vedono la possibilità di creare un senso nuovo alla vita sviluppando la propria personalità in ambito lavorativo e di socializzazione; gli orticoltori di Campi Bisenzio che spesso hanno un'età che necessita di un sostegno che gli stessi ragazzi e le stesse ragazze possono contribuire a dare per l'attività negli orti; la comunità che abbia nel proprio territorio un'esperienza virtuosa che lo arricchisca avendo la caratteristica di autosostenersi.

Un progetto che è un’idea nostra ma che, ci auguriamo, diventerà anche vostra

Sì, vostra, di voi tutti che parteciperete alla campagna sostenendone i valori e i principi a cui si ispira. Ogni cifra, anche piccola, che potrete dare sarà ugualmente preziosa e ci dimostrerà che siamo tutti una squadra!

Un’idea, speriamo, condivisibile e condivisa da tanti che potrà fare da modello anche per altre organizzazioni che potranno replicare l’iniziativa in luoghi simili, magari in luoghi che hanno bisogno di essere valorizzati e ripensati

Sostenete SOCIAL FOOD: donate perché qui siamo “Al Posto… Gusto!!”

La campagna è sostenuta dalla Fondazione CR Firenze all’interno dell’iniziativa Social Crowdfunders - quarta edizione

Raggiunta la metà dell’obiettivo prefissato sulla piattaforma, la Fondazione raddoppierà la cifra raccolta. In pratica, ogni euro versato a sostegno della nostra campagna, vale doppio!

Chi c'è dietro al progetto

“Siamo tutti diversi e ci piace avere cose in comune": questo è il motto di A.S.D. QUARTOTEMPO FIRENZE che promuove l’inclusione sociale degli atleti e delle atlete con disabilità attraverso lo sport da 15 anni presso la storica sede del Circolo ARCI Dino Manetti. Dopo averne valorizzato i campi da gioco coinvolgendo negli anni centinaia di famiglie di atleti con disabilità, QUARTOTEMPO si lancia in una nuova sfida: introdurre i suoi atleti e le sue atlete nel ristorante, così da fare anche di esso un luogo di inclusione e accoglienza. “Tutti possono giocare a calcio” così diventa “Tutti possono costruire il proprio lavoro”

Associazione e Circolo camminano a braccetto da 15 anni: fin dai primi momenti, e con maggiore intensità durante la crisi portata dall’emergenza COVID-19, hanno costruito un percorso per uscire insieme dalle difficoltà e per dare un futuro ad una storia bellissima fatta di volontariato e di umanità: nel cammino si sono aggregate famiglie i cui bisogni ricevono dignità e anche le persone più ai margini si sentano a casa.

Un luogo da abitare, di quotidiana convivenza e benessere sociale.

Ricompense

Vogliamo premiare la tua generosità! Abbiamo pensato diversi tipi di ricompensa da consegnarvi non appena la campagna sarà andata a buon fine. Alcune verranno inviate via email mentre le altre potranno essere ritirate ogni venerdì dalle 18 in poi al Circolo ARCI Dino Manetti, durante la realizzazione del servizio ristorante di Quartotempo Social Food.

ricompensa

Per riceverle in modo alternativo (spedizione o giorni diversi) scriveteci alla mail quartotempofirenze@gmail.com. Le eventuali spese di spedizione saranno a carico del donatore.

Per ulteriori informazioni sulle ricompense CLICCA QUI!  

Come donare?

Sostenere Social Food Quartotempo è semplicissimo!

Iscriviti a www.eppela.it cliccando su Login in alto a destra ed inserisci i tuoi dati.

Se sei già iscritto a Eppela accedi con la tua email e password.

Supporta il nostro progetto selezionando una ricompensa fra quelle proposte.

Puoi sostenere il progetto mediante:

-    pagamento diretto con carta di pagamento (prepagata, credito, debito, ecc.);

-    bonifico bancario sul conto di ASD QUARTOTEMPO FIRENZE: 

 IBAN IT46I0760102800001002002705

Causale "Progetto Social Food" 

Alla scadenza della campagna, in caso di successo la tua offerta verrà indirizzata, insieme ai tuoi dati di fatturazione, ai responsabili del progetto. 

Nei giorni successivi sarai contattato per concordare le modalità di ricezione della tua ricompensa.

Invece, in caso di mancato successo della campagna la tua offerta verrà ri-accreditata sulla carta da te utilizzata entro 5-10 giorni lavorativi dalla scadenza della campagna.

1596545328345028 qtfi logo 2

Un progetto a cura di

ASD Quartotempo Firenze

L'associazione promuove e realizza percorsi di riabilitazione socio-educativa e motoria per atleti con disabilità intellettiva e relazionale o altro tipo di difficoltà e svantaggio attraverso la partecipazione ad un’ attività sportiva di squadra. L’ottica entro la quale ci muoviamo è quella dello sport che permetta oltre alla riabilitazione psicomotoria l'integrazione psicosociale attraverso la partecipazione.

Campi Bisenzio (FI)
Potrebbe interessarti anche