Riapriamo insieme l'H2NO!

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Toscana
Solidarietà, Civico, Musica
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Riapriamo insieme l'H2NO!

Il nostro e il vostro H2NO è a rischio chiusura. E’ per questo motivo che dobbiamo chiedervi un sostegno economico in modo da poter arginare le spese.

2.987€
-17 giorni
29%
10.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

Riapriamo insieme l'H2NO!

Il nostro e il vostro H2NO è a rischio chiusura. E’ per questo motivo che dobbiamo chiedervi un sostegno economico in modo da poter arginare le spese.

2.987€
-17 giorni
29%
10.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

H2NO è a rischio, aiutaci a salvarlo!

Cari soci, amici e affezionati dell’H2NO.

Mai e poi mai avremmo pensato di dover scrivere queste righe.
Inizialmente credevamo che questa situazione di chiusura potesse durare un paio di settimane, come tanti pensavamo a un piccolo pit stop. Avevamo sottovalutato il problema.
Purtroppo però era solo l’inizio.

Dal 29 febbraio le porte del circolo sono chiuse e non sappiamo ancora quando e come potremmo riaprire a tutti voi.
Va da sé che l’H2NO pur essendo chiuso, ha dovuto e deve affrontare ogni mese delle spese piuttosto onerose.
Spese come:

  • Bollette
  • Affitto
  • Costi di manutenzione

Le abbiamo, le stiamo e le continueremo a pagare.

In sei anni di attività abbiamo affrontato e superato varie difficoltà, ma questa ci ha totalmente presi alla sprovvista e temiamo di non riuscire a superarla senza il vostro aiuto. Come nei peggiori incubi, lo Stato al momento non si sta occupando in alcun modo delle realtà come la nostra.
Ci sentiamo abbandonati a noi stessi, potendo contare soltanto sulle nostre forze economiche.

Ma queste forze stanno cominciando a mancare.
Il nostro e il vostro H2NO è a rischio chiusura.

E’ per questo motivo che dobbiamo chiedervi un sostegno economico in modo da poter arginare le spese di questo periodo e poter riaprire a voi tutti al più presto le porte dell’H2NO.

Per questo abbiamo creato questa campagna di crowdfunding con la quale starci vicini in questo brutto periodo e sostenerci in cambio di una piccola ricompensa.

Un cappellino, una maglietta e dei drink sono il nostro modo di ringraziarvi se avrete la generosità di aiutarci.

Ma quello che guadagnerete sicuramente è un posto speciale nel cuore dell’H2NO.

Chi ci tiene si vede nel momento del bisogno, no?

Come verranno utilizzati i fondi

Abbiamo molte spese fisse che non possiamo bloccare. 
Per esempio:

  • Bollette
  • Affitto
  • Costi di manutenzione

TUTTI i fondi raccolti saranno utilizzati per l'H2NO e per nient'altro. 

Alberto e Pippo

Piacere Alberto, appassionato di musica sin da adolescente, prevalentemente rock, ho sempre frequentato locali e club; saltuariamente faccio il DJ, soprattutto per passione e divertimento. 

Sono Pippo lo storico dj del Cencio's, muovo i primi passi agli inizi degli anni 90 al Backdoors. Tra i tanti locali in cui ho lavorato: Cencio's, Mulligans, Siddharta, Keller, Dresscode, Baraonda, Zoe (MIlano), Blackout (Roma), Jumprock, Capanno Blackout, Metarock. 

Insieme ad altri 4 amici dal 2014 abbiamo aperto il circolo H2NO a Pistoia, club musicale che in 6 anni è diventato una bellissima realtà a livello territoriale ed all'interno del quale faccio il DJ resident ed il direttore artistico. 

1594717223891843 94644415 3029475237119781 2069220290075820032 o

Un progetto a cura di

H2NO Pistoia

Siamo un circolo ricreativo culturale che promuove attività con fini culturali e ricreativiOrganizziamo concerti live di gruppi alternativi locali ed internazionali, dj set di vario stampo con musica a 360 gradi, dal rock all’elettronica. Abbiamo ospitato serate cabaret con alcuni tra i migliori comici toscani e non.

Toscana
Potrebbe interessarti anche