RIAPRIAMO CASA DELLE IDEE

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Bologna
Solidarietà, Salute, Civico
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

RIAPRIAMO CASA DELLE IDEE

Riapriamo insieme la porta di Casa delle iDee e far così rientrare i ragazzi insieme al loro sogno di diventare indipendenti

5.395€
107%
|
-1 giorni
+ 5.000€
MSD Crowdcaring
Contribuisci

RIAPRIAMO CASA DELLE IDEE

Riapriamo insieme la porta di Casa delle iDee e far così rientrare i ragazzi insieme al loro sogno di diventare indipendenti

5.395€
107%
|
-1 giorni
+ 5.000€
MSD Crowdcaring
Contribuisci

LA CASA DELLE IDEE

Associazione D'Idee Bologna porta avanti da anni attività inclusive creando percorsi di autonomia volti a rendere indipendenti ragazzi con sindrome di Down. L'associazione, grazie ad un appartamento che gestisce, permette a 15 giovani adulti di potersi impegnare per affrontare le autonomie di base fino ad arrivare ad un’autonoma gestione della vita quotidiana. 

Questo obiettivo è mirato  a migliorare la qualità della vita attraverso la sperimentazione in spazi autogestiti, con la presenza di educatori professionali, di giornate di vita autonoma in cui i ragazzi si trovano a mettersi alla prova cucinando, pulendo gli spazi comuni, gestendo le loro cose, avendo cura dei beni che sono in casa, andando a fare compere e molto altro.

Piccoli grandi passi importantissimi per raggiungere una normalità che non è scontata.

Per questo noi dell'associazione pensiamo che sia necessario predisporre un progetto di lunga durata che, in collaborazione con la famiglia, preveda principalmente la possibilità di imparare e quindi di acquisire identità, autostima, appartenenza e sicurezza. 

I ragazzi potranno quindi sentirsi riconosciuti in quanto persone che portano un reale contributo alla società che, al pari degli altri cittadini, contribuiranno con azioni quotidiane: lavorando, andando a fare la spesa, pagando le bollette e partecipando ai consumi, come tutti coloro che mirano ad avere una cittadinanza attiva.

Ogni giovane inserito nel progetto di Autonomie possibili è una diversa Storia di Vita.

Purtroppo il lockdown ha bloccato tutte le attività e adesso per ripartire abbiamo bisogno del sostegno di tutti voi per permettere che questa storia torni ad essere scritta. 

Riapriamo insieme Casa delle iDee.

Dove eravamo rimasti..prima del covid

L’esperienza di questi anni ha permesso agli ospiti della Casa di consolidare alcuni apprendimenti di autonomie e ha sollecitato l’equipe educativa nel progettare sempre nuove sfide.

Prima dell'arrivo del virus eravamo arrivati a far svolgere ai partecipanti l'esperienza di fare I 15 GIORNI.

QUINDICI GIORNI: per la prima volta i partecipanti sperimentano di rimanere all’interno di Casa delle iDee per 15 giorni consecutivi, lontani dai genitori e mantenendo la loro quotidianità lavorativa; l’obiettivo principale è quello di osservare la capacità di adattamento ad una vita con richieste di maggiore autonomia e registrare criticità che si possono incontrare. 

Per poi arrivare un giorno all'obbiettivo di vivere una vita in autonomia come ogni cittadino del mondo.

Ma le nostre attività non si fermano qui infatti per rendere ancora più concreto il lavoro di questi ragazzi all'interno della Casa abbiamo progettato l'apertura di un nuovo spazio: Via delle Idee.

In questo appartamento alcuni giovani adulti con la Sindrome di Down si occuperanno della sua gestione come host, la casa è situata in centro a Bologna, proprio di fronte a Casa delle iDee, questo permetterà la continua vicinanza con l'Associazione. 

Un bed and breakfast che vuole accogliere gli ospiti con un'idea alla base di inclusione e cultura unica e speciale come mai si era visto prima.

Come verrà speso il vostro contributo

Con i fondi raccolti grazie alla vostra partecipazione, ci occuperemo di mettere in condizioni la casa, gli operatori e tutti i partecipanti di estrema sicurezza. Acquisteremo tutto il materiale utile per confrontarci con questa nuova normalità e permetteremo così a tutto il gruppo di ricominciare, seppur gradualmente, le attività che svolgevano prima della chiusura.

Una parte delle donazioni serviranno anche a sostenere il progetto di "Via delle Idee", permettendo di effettuare alcune migliorie all'appartamento e all'organizzazione di esso.

Investiremo tutto il ricavato per continuare a migliorarci, dando sempre maggiore forza e speranza ai nostri ragazzi e ragazze. 

Il loro e il nostro SOGNO deve continuare..

Cosa abbiamo fatto ultimamente

Ci piace pensare che il lavoro educativo possa raggiungere tutta la cittadinanza e che possa essere a volte uno strumento per informare le persone del giusto comportamento da tenere.

Questo è stato un bellissimo progetto svolto in collaborazione con il quartiere Saragozza di Bologna per orientare i cittadini verso una mobilità sostenibile ed ecologica. Scopri di più su di noi e segui le nostre avventure sul nostro sito.

Grazie

1593704690230539 adi 2015webloghi 04

Un progetto a cura di

Associazione d'iDee

Associazione d’iDee nasce per cercare di costruire una società più
solidale, capace di tutelare i diritti delle minoranze, anche attraverso
la diffusione di iniziative culturali, formative, ricreative che
contribuiscono a creare una diversa sensibilità collettiva.
L’Associazione lavora per fornire servizi e interventi educativi che,
valorizzando le differenze, agevolino le persone in situazione di
disagio nel loro percorso di crescita personale, e sociale.

Bologna
Potrebbe interessarti anche