INFERNHAUS - I dannati del XXI ...

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
ITALIA
Cultura, Arte
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

INFERNHAUS - I dannati del XXI secolo

Il viaggio di Dadonte e Gufiglio in un Inferno dantesco riveduto e scorretto.

35€
-21 giorni
0%
6.000€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

INFERNHAUS - I dannati del XXI secolo

Il viaggio di Dadonte e Gufiglio in un Inferno dantesco riveduto e scorretto.

35€
-21 giorni
0%
6.000€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

IN VERSI?

Se al progetto siete interessati
da questi versi in rima  sarete guidati.
L'argomento come avete ben intuito
all'Inferno Dantesco è chiaramente riferito.
A poi dell'Alighieri ci ricorda il calendario 
che nel 2021 ricorre il settimo centenario
Per questo motivo onoro il Sommo Poeta
scrivendo le note in rima umile e discreta.

IL PROGETTO

Su Dante siamo tutti d'accordo su un fatto
è l'Inferno è il suo lavoro più d'impatto.
Le debolezze e le cattiverie degli umani
sono lì descritte ed elargite a piene mani.
Un ripasso di questi peccatori io vi darò 
e sorridere e riflettere spero che vi farò 
Un viaggio fatto in un inferno casalingo
dove dannato e Sommo Poeta io mi fingo 
L'avventura stampata su grandi pannelli
potrà essere esposta in città e paeselli
Ma tutto questo si realizzerà
solo se tanta gente l'idea finanzierà.

LA STORIA

Dadonte e Gufiglio, i protagonisti
per una rivista fanno i giornalisti.
Un giorno la loro vacanza si interrompe
per una telefonata che brusca irrompe.
In città la gente è in apprensione
perché scompaiono molte persone.
L' indagine che faranno per il giornale 
li porterà in una casa molto infernale.
Tra orribili incontri e immagini strazianti
i dannati del XXI secolo avranno davanti.
E le pene inflitte a questi peccatori
sono simili ai loro danteschi predecessori.
Incontreranno poi il padrone della casa 
è sarà chiaro perché da loro lei è invasa.

I TESTI

Sono 6 versi in 5 strofe per 31poesie
in rime baciate colme di tante fantasie
Questi sono solo alcuni esempi
dei primi dodici pannelli presenti
I primi cinque sono un'introduzione
e sono il prologo alla vera narrazione
seguono poi i primi cerchi infernali
descritte sono lì le colpe più "banali"
Una breve momento di riflessione
e poi giù verso il fondo senza esitazione.
Però il piacere di gustate tutta la storia
lo deciderete voi spingendola alla vittoria.

LA REALIZZAZIONE

È giunto il tempo di esser più materiali
e dirvi dove finiranno i vostri cari denari.
Saranno realizzati 31 panelli 80 x 200
con le poesie e l'immagini del momento
Roll up sono chiamati questi congegni
sovente si utilizzano per fiere e convegni.
Di buono hanno che sono maneggevoli
non servono supporti e sono gradevoli.
Questi pannelli facilmente trasportabili
si espongono nei luoghi più impensabili:
vetrine, piazze, gallerie, sale e saloni
e dove giungeranno convinte adesioni.
Anche voi! indispensabili finanziatori
siate per la vostra città abili ambasciatori.

LE RICOMPENSE

Le vita non sarà piena di gioie immense
ma un piacere giunge dalle ricompense.
Ho preparato dei simpatici ricordini 
alcuni però non adatti ai vostri bambini.
Libricini, calendari, incontri e filmati
tutti sarete giustamente ricompensati.
E i vostri nomi scritti nel  primo pannello
saranno testimoni del vostro utile tassello

PER FINIRE

La storia che nel progetto ho narrato
non indica qual è sia il giusto tracciato.
Ho ironizzato sui peccati della gente
perché possa riflettere sul presente.
Ognuno ne trarrà le proprie conclusioni
e se lo vorrà cambierà le sue convinzioni.
Con il vostro aiuto il lavoro sarà diffuso
e altra gente oltre voi ne farà buon uso. 
Poi, quando i Roll up finiranno all'ospizio
vorrei che donassero un ultimo servizio.
Se mai in qualche modo saranno venduti
il ricavato andrà ai nostri amici sperduti.
Così cani o gatti soli e abbandonati
avranno la speranza di essere aiutati.

1591644062853728 img 20200608 203318

Un progetto a cura di

Domenico Miglietti

Sono un impiegato con l'hobby della fantasia
e della creatività. Il mio motto è "Non prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne uscirai vivo" di Elbert Hubbard.
Non sono un fotografo e nemmeno un artista, mi piace creare dei lavori e rilassarmi mentre li faccio nascere li porto avanti e... li dimentico in un cassetto.

ITALIA
Potrebbe interessarti anche