Smart clowning la risata non si ...

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Mondo intero
Solidarietà, Salute, Civico
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Smart clowning la risata non si ferma

La clownterapia online,nei tempi del covid, per non lasciare soli i bambini in ospedale

845€
-22 giorni
16%
5.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

Smart clowning la risata non si ferma

La clownterapia online,nei tempi del covid, per non lasciare soli i bambini in ospedale

845€
-22 giorni
16%
5.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

Smart Clowning - la risata non si ferma

Da quando e’ iniziata l’emergenza Coronavirus  gli ospedali pediatrici sono stati costretti a sospendere nei loro reparti le attività ludiche e di clownterapia per i piccoli pazienti. In questo momento di emergenza che ha investito il nostro Paese, con il lockdown totale, i nostri clowndottori non potevamo più raggiungere fisicamente i bambini e le loro famiglie. Ma per non interrompere una quotidianità fatta anche di svago e divertimento, l’Associazione Andrea Tudisco Onlus, tra le prime in Italia, ha pensato di attivare una clownterapia, ribattezzata per l’occasione ‘smart clowning', grazie alla quale i clown dottori, collegati da casa ad un pc, riescono ad interagire con i bambini ricoverati.
L’iniziativa e’ stata avviata nei reparti di Cardiochirurgia e Nefrologia dell’ospedale Bambino Gesu’ e nel reparto oncologia pediatrica del  Policlinico Universitario Gemelli di Roma .

E’ una novità assoluta.

Non sapevamo che tipo di risposta emotiva e di coinvolgimento ci sarebbe stata dall'altra parte dello schermo, ma abbiamo visto che le emozioni positive continuano a generarsi anche a distanza: la risata non si ferma, e anche attraverso uno schermo riesce a raggiungere i piccoli ricoverati e a cambiare segno alle loro emozioni.
Le emozioni positive sono più forti di qualsiasi barriera, e ogni bambino ha il suo “intervento” dedicato e personalizzato.

Il riso è “contagioso”, e questo contagio col naso rosso è un contagio positivo che fa bene a tutti!!!

Dopo una prima fase di assestamento e’ stato fondamentale cercare di ricostruire quel ‘ponte’ tra i clowndottori ed i bambini perché per noi è fondamentale non lasciare soli i piccoli pazienti.

Gli interventi virtuali dei clowndottori solo una piccola goccia che però regala ai bambini e ai loro genitori un momento di sollievo e leggerezza durante le giornate.

Ogni settimana vengono realizzati 3 collegamenti di circa due ore, effettuati da 2 clowndottori.

Tutto questo e' possibile grazie alla collaborazione di tutto il personale dei reparti che si sta prodigando a fare da tramite, andando in giro nei reparti a distribuire i device elettronici, e partecipando alle interazioni con i clowndottori.


Come verranno utilizzati i fondi

Per sostenere i costi di tale iniziativa da aprile a settembre avremmo bisogno di una raccolta fondi di 5000 euro per coprire le spese del personale impiegato (i clowndottori sono dei professionisti altamente qualificati, formati per agire in contesti socio-sanitari),  le spese di organizzazione e amministrazione, le spese dei costi tecnici per gli abbonamenti alle piattaforme

Associazione Andrea Tudisco Onlus

L'Associazione Andrea Tudisco Onlus opera da 23 anni con l’obiettivo di tutelare il diritto alla salute dei bambini che, non potendo essere curati nelle strutture delle città di residenza, hanno bisogno di ricevere assistenza sanitaria nei reparti specializzati degli ospedali romani.

L’Associazione offre gratuitamente ospitalità e assistenza ai bambini con gravi patologie e alle loro famiglie, permettendo cosi' al bambino, di “vivere e combattere” la malattia e il disagio attraverso l’accoglienza e l’amore della famiglia e di una comunità.

L’Associazione gestisce a Roma, cinque strutture di accoglienza. Ogni anno ospitiamo circa 130 nuclei familiari, per periodi medi di permanenza di 6 mesi. La provenienza geografica delle persone ospitate si presenta abbastanza eterogenea: Italia, paesi dell’Est Europa, Africa, Indonesia, Iraq e Venezuela. Contestualmente all’ospitalità, l’Associazione offre in piena gratuità, una serie di servizi accessori, volti a migliorare le condizioni di vita del malato e della sua famiglia: segretariato sociale, assistenza psicologica, attività ludiche e didattiche, servizio di accompagnamento in e da l'ospedale.

Crediamo che avere la possibilità di godere di un ambiente domestico e di usufruire della continuità delle relazioni affettive sia parte del percorso terapeutico: sentirsi a “casa” è  un modo efficace per avere l’energia per combattere la malattia

L'Associazione fornisce inoltre da 17 anni il servizio di clownterapia, mediante una equipe di clowndottori altamente formati, presso i principali ospedali romani.

L'attività di clownterapia, con professionisti appositamente formati, ci vede presenti nei reparti pediatrici e specialistici erogando ogni anno oltre 5000 ore di servizio, raggiungendo più di 10.000 bambini e 13.000 adulti. La Clownterapia è un supporto fondamentale al percorso di cura, produce un sensibile miglioramento del clima nel quale si affrontano le terapie, e svolge un’azione di sostegno agli interventi medico/farmacologi,i riportando l’attenzione sui bisogni della persona e restituendo al bambino il mondo di gioco e allegria sottratto dal ricovero.


1589448913672842 logo at 2015 copia piccola

Un progetto a cura di

Associazione Andrea Tudisco Onlus

L'Associazione opera da 23 anni con l’obiettivo di tutelare il diritto alla salute dei bambini che, non potendo essere curati nelle strutture delle città di residenza, hanno bisogno di essere curati negli ospedali romani. 

L’Associazione gestisce 5 strutture di accoglienza. Ogni anno ospitiamo 130 nuclei familiari, per periodi medi di permanenza di 6 mesi. Da 17 anni forniamo il servizio di clownterpia presso i reparti dell'ospedale Bambino Gesu' e del Policlinico Gemelli.  

Mondo intero