Finestre aperte

Contribuisci
Icon close white 3b833f36a0d9aa8cb3ce88cdd82230b3e9588f443dca37cde0c033f06a08d3f1
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Cremona
Design, Civico, Editoria
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Finestre aperte

Ci sono finestre chiuse: non da ante o tapparelle, ma da mattoni e intonaco. Sembrano semplicemente in attesa di essere aperte dalla fantasia.

1.315€
-28 giorni
Contribuisci
Tutto o niente
Obiettivo: 10.000€

Finestre aperte

Ci sono finestre chiuse: non da ante o tapparelle, ma da mattoni e intonaco. Sembrano semplicemente in attesa di essere aperte dalla fantasia.

1.315€
-28 giorni
Contribuisci
Tutto o niente
Obiettivo: 10.000€

Di cosa si tratta

C’è un grande caseggiato grigio. A ridosso del marciapiede qualche serranda abbassata e al di sopra una schiera di 12 finestre chiuse. Chiuse non da ante o tapparelle, ma da mattoni e intonaco. Sembrano semplicemente in attesa di essere aperte dalla fantasia.

Giriamo per la città – la nostra, Cremona, ma potremmo essere in qualsiasi città – e troviamo un’altra finestra chiusa, un’altra e un’altra ancora, tutte inspiegabilmente murate. Cosa si nasconde là dietro?

Vogliamo rendere vive alcune di queste finestre, vogliamo spalancarle a nuova vita, immaginando una storia grazie ad una illustrazione: cosa c’è dentro quella finestra? Una famiglia che sta cenando? Una festa in maschera? Dei bambini che giocano? Un cane in attesa del proprio padrone? Finestre aperte non è solo una mostra a cielo aperto, ma è anche l’occasione per scoprire alcuni angoli inusuali della città, è l’occasione di alzare la testa per scoprire cosa c’è poco al di sopra delle nostre teste.

Il primo passo sarà quello di individuare le finestre da aprire, chiedendo i permessi ai proprietari, ma anche accogliendo le richieste di quei proprietari che venendo a conoscenza di questo progetto vorranno aprire le proprie finestre. Ne sceglieremo 15 (o di più, se la raccolta fondi supererà le nostre aspettative) e in ogni finestra verrà esposta un'illustrazione che permetterà di immaginare cosa avviene all'interno.

Dal punto di vista espositivo la mostra sarà composta da 20 opere stampate su materiale rigido realizzato su misura per essere posizionato nella nicchia della finestra murata. L'allestimento verrà eseguito senza effettuare interventi di muratura o alterazioni dell'attuale stato dell'edificio, grazie a un efficace sistema di fissaggio progettato da un designer. A seguito dell'iniziativa verrà pubblicato anche un catalogo con le illustrazioni e le "storie" che esse raccontano. Verrà realizzata anche un’applicazione che consentirà di visualizzare la mappa dove sono posizionate tutte le finestre e di visitare l'esposizione anche a chi non potrà essere a Cremona. Un fotografo verrà incaricato di realizzare le foto in contesto e verrà realizzato anche un video per documentare il progetto e l'inaugurazione della mostra.

Il catalogo

Il catalogo sarà stampato a colori su carte naturali, rilegato in filo refe con copertina cartonata. Avrà un formato di 21x29 cm e conterrà tutte le illustrazioni realizzate per il progetto

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi verranno utilizzati per realizzare le "finestre" e il sistema di fissaggio, per dare un compenso ad artisti, fotografo e videomaker, e per posizionare le immagini all'interno delle nicchie murate. 

Una parte dei fondi verrà utilizzata per la stampa del catalogo e per realizzare l’applicazione che consentirà di creare la mappa delle finestre e di visualizzarle a 360 gradi. Un’altra parte dei fondi verrà utilizzata per ospitare gli artisti e per organizzare l’inaugurazione dell’evento.

Chi c'è dietro al progetto

L’organizzazione e la realizzazione del progetto è a cura dell’Associazione Tapirulan, che da oltre 15 anni organizza mostre, eventi, concorsi.

1585232262668366 spaziotapirulan2

Un progetto a cura di

Tapirulan

L'Associazione Tapirulan è stata fondata nel 2004. Da allora organizza mostre, eventi e concorsi. Tutte le iniziative sono documentate nella fotogallery del sito. Dal 2012 organizza Affiche: ogni anno viene invitato un illustratore internazionale e le sue opere vengono esposte negli spazi affissioni di Cremona. Una mostra itinerante che si può considerare anche l'embrione dell'idea di Finestre aperte, un progetto che potrebbe essere realizzato anche grazie all'esperienza di Affiche.

Cremona
Potrebbe interessarti anche