Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Italia
Musica
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Walzer's First Album

Una campagna per sovvenzionare la registrazione e la pubblicazione del primo album di inediti di Walzer

3.470€
Chiuso il 27 mag 2020
115%
3.000€
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Walzer's First Album

Una campagna per sovvenzionare la registrazione e la pubblicazione del primo album di inediti di Walzer

3.470€
Chiuso il 27 mag 2020
115%
3.000€
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Di cosa si sta parlando? E chi è Walzer? Spiegatemi:

Vi ricordate di Walzer?

Quello che è andato a Persia's Got Talent a cantare Esce Ma Non Mi Rosica in italiano, creando un meraviglioso corto circuito culturale di cui hanno parlato giornali, radio e tv... Quello che avete visto in giro per le strade ed i locali di Milano e Pavia (E relative provincie) nelle vesti di Juke-Box Umano, capace di cantare quasi qualsiasi canzone al momento... Quello che avete sentito cantare sul palco con i Selton, alle prese con alcune stravaganti covers dei Beatles, ma anche dei Beach Boys e persino di Michael Jackson... Quello che fece una serenata all'ukulele a Paul McCartney, a Londra, il giorno del suo compleanno... Quello che avete sentito a quel matrimonio intonare con il suo gruppo, Mike Pastori & His New Dodos, le canzoni più improbabili... Quello che avete visto esibirsi in quel casolare di campagna a Cortona, o all'Angelo Mai a Roma quel capodanno, o mille volte al Circolone di Legnano, o nel piccolo circolo ARCI di Palermo...

Ecco, lui. Lo sapevate che Walzer, che poi sarei io, in tutto questo tempo ha anche scritto delle canzoni sue? Probabilmente no, dato che ha tenuto bene a tenerle nascoste fin qui.

Ma ora, dopo almeno cinque anni di continui incoraggiamenti da parte del Who's Who della scena musicale milanese, il nostro ha finalmente deciso di sciogliere gli indugi e di realizzare il suo primo album di canzoni autografe. Da registrarsi e pubblicarsi prossimamente. Entro la fine dell'anno.

Straordinari amici musicisti si sono già detti disponibili ad aiutarlo nella produzione e nella registrazione dei pezzi. Splendido, no?

E quindi, cosa manca? Oh, ora sì che si arriva al punto:

WALZER HA BISOGNO DEL SUPPORTO DEI SUOI FANS E SOSTENITORI PER LA REALIZZAZIONE DEL SUO DISCO

-Scusate il maiuscolo-

Insomma, Walzer, di concerto con Eppela, che ringrazia per il supporto, lancia la sua campagna di finanziamento dal basso del suo primo album, rivolta a tutti i suoi sostenitori, amici e fans.

Eh sì, perché il qui sottoscritto Walzer, al di là della fama mediatica, rimane un musicante di strada, nonostante abbia negli anni calpestato i palchi più prestigiosi, suonando anche con grandi musicisti. Ma nell'anima e nella sostanza (E nelle sostanze) rimane un semplice busker. Così, le risorse finanziarie sono quelle che sono, e Walzer, ovvero me medesimo, si appella al buon cuore di quanti gli vogliono bene nell'aiutarlo a realizzare questo sogno.

Sì ma come verranno investiti i soldi? Ed io cosa ci ricavo?

Con il ricavato di questa campagna il qui presente Walzer potrà sostenere i costi di registrazione, missaggio, masterizzazione, stampa e via dicendo del suo primo disco. In cambio del vostro contributo, Walzer è disposto a ricompensarvi, oltre che col disco stesso autografato e col vostro nome ben stampato sopra, con una serie di ricompense che spaziano dalla stretta di mano al concerto a casa vostra -O dove volete, insomma- alla serenata sotto casa del/della vostro/vostra amato/amata.

I'm not Italian, I'm not quite getting what the fuss's about

Hi there, non-Italian speaker! (Si eres español te voy a hablar mas abajo)

Well, I'm Walzer, a 36 years-old Italo-Spanish guy who likes to sing and play music, and makes a living out of it. Maybe you've heard me playing somewhere around Europe, like in that club in Vienna (Austria), or at the Akademie Der Bildenden Künste in Munich (Germany), or at that impromptu little gig in a theatre in The Hague (The Netherlands), or in the streets of London (United Kingdom), or maybe in Italy while you were here, probably in Tuscany or in Milan. Or perhaps you're an Iranian fellow who saw me perform on tv on Persia's Got Talent.

Well, as you might imagine, being in a crowdfunding site, I'm here pleading people to help me with funding my very first album of original songs, which I've written in the course of many years but I'm just now finally planning to get recorded and released, by the end of the year.

If you like what you've heard me sing whenever our paths crossed and you liked my style, and you would like to hear what the results of all that might be on record, please donate what you can to the project. I promise some great rewards (Not necessarily the Depeche Mode album) in exchange, and infinite gratitude too.

¡Hola, soy español! ¿De que vamos hablando, quien es Walzer?

¡Hola hermano! ¿Que tal?

Si eres aquì probablemente somos primos o familiares, o por lo meno compadres canarios, y si no eres canario nos hemos encontrado a través del mundo, o aquì en Italia, donde vivo (En Milan, o en Toscana).

Como sabes, soy Walzer, un cantor canario-italiano de 36 años. Estoy a punto, despues de muchos años, de grabar mi primer album de temas originales, probablemente en inglés. Quisiera lanzarlo antes de finales del año.

Como puedes imaginar, al ser en un sitio de crowdfunding, aquí estoy pidiendo al mundo de ayudarme con la subvención de este álbum.

Si te gustó oír lo que iba cantando cuando me encontraste, o el estilo que tenía o mis sentidos musicales, o si sencillamente me quieres, por favor contribuye lo que quieres y puedes así que todos juntos podemos llegar a cumplir este sueño.

Aseguro recompensas muy guay, y seguramente mi agradecimiento por la vida.

1583167603197719 01

Un progetto a cura di

Walzer

Walzer, classe 1983, è originario di San Giorgio Su Legnano ma vive attualmente a Milano.

Attivo dal 2003 con vari gruppi della sua zona -Tra i quali gli attuali Mike Pastori & His New Dodos, con cui ancora si esibisce-, esordisce dal vivo come solista (Voce, chitarra, ukulele e kazoo) nel 2010.

Ha calcato moltissimi palchi, piccoli e grandi, in tutta Italia e pure all'estero. 

Ha suonato tra gli altri con i Selton, Morgan, Omar Pedrini, Ricky Gianco e Dellera.

Italia
Potrebbe interessarti anche