FLASH MOB DI 6000 SARDINE BRESCI...

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Piazza della Vittoria - Brescia (BS)
Solidarietà, Cultura, Arte
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

FLASH MOB DI 6000 SARDINE BRESCIA E PROVINCIA - 25/1/20

Sul tema della Giornata della Memoria, il gruppo "6000 Sardine Brescia e Provincia" scenderà in piazza con un flash mob creativo unico e memorabile!

4.950€
-10 giorni
66%
7.500€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

FLASH MOB DI 6000 SARDINE BRESCIA E PROVINCIA - 25/1/20

Sul tema della Giornata della Memoria, il gruppo "6000 Sardine Brescia e Provincia" scenderà in piazza con un flash mob creativo unico e memorabile!

4.950€
-10 giorni
66%
7.500€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Flash mob creativo unico! La piazza sarà protagonista!

Il gruppo "6000 Sardine Brescia e Provincia" nasce sulla scia delle 6000 Sardine di Bologna.

I valori dell'antifascismo, dell'antirazzismo, dell'uguaglianza e della solidarietà sono i pilastri fondamentali di questo fenomeno sociale ormai inarrestabile.

Dopo aver riempito Piazza della Vittoria con miglia di persone (tra le 8.000 e le 10.000) abbiamo deciso di onorare il tema della Giornata della Memoria ritornando in quella piazza, ma con uno stile e una modalità del tutto nuovi. 

Coinvolgeremo la piazza nella realizzazione di un flash mob che resterà, insieme al primo, nella storia di questa Città e di questa Provincia. 


Per fare questo abbiamo bisogno del vostro aiuto, anche economico!


Ognuno di voi sarà parte attiva e protagonista della coreografia che, insieme a professionisti del settore, stiamo realizzando per non lasciare nulla al caso. 

La Giornata della Memoria rievoca quel tragico periodo storico, non troppo lontano da noi. Un passato che non deve ritornare!


Di seguito una poesia di Martin Niemöller (1892-1984) che pensiamo possa caratterizzare a pieno il senso di quella giornata.


«Prima di tutto vennero a prendere gli zingari, e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei, e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c’era rimasto nessuno a protestare»


La nostra promessa sarà quella di farvi divertire, ma anche riflettere, di dare spazio alle persone, alle famiglie, a chi si sente un pesce fuor d'acqua. 

Le Sardine di Brescia e Provincia intendono restituire un mare pulito e aperto a tutti coloro vogliono nuotare, sentendosi liberi, apprezzati e accolti! 


Vi aspettiamo numerosi!

Contiamo sul vostro sostegno!

6000 Sardine Brescia e Provincia

Un gruppo di quasi 40 sardine, desiderose di farsi conoscere e di aprirsi alla Città e alla Provincia. 

Non mancheranno, nel prossimo futuro, occasioni di confronto e di partecipazione.

Le Sardine ad oggi sono un banco coeso e si dichiarano svincolate e indipendenti da ogni partito.

Questo non significa essere apolitici o insensibili rispetto alle istituzioni, ma prendere le distanze da un atteggiamento e da una modalità di condurre la vita pubblica che non ci appartiene. 

Nel periodo storico in cui ci troviamo in cui si alimenta il senso di paura, di precarietà e di insicurezza vogliamo proporre un linguaggio politico che ritorni a essere rispettoso della vita reale dei cittadini restituendo loro fiducia, rispetto e dignità.

Stiamo prendendo consapevolezza che il messaggio politico non sia appannaggio esclusivo del web un luogo certamente importante, ma che non deve sostituirsi alle strade, alle piazze e alle comunità organizzate Il riferimento a i territori è fondamentale poiché da essi soltanto si possono trarre idee e formulare risposte alle concrete necessità e ai bisogni di chi li abita. 

Per il futuro ci aspettiamo che spazi simili di condivisione tornino a far parte della nostra quotidianità. 

La vera sfida, tuttavia, sarà quella di tornare ad ascoltare e non limitarci a sentir e dando vita a una politica inclusiva.

I fondi verranno utilizzati per allestire l'evento

I fondi, circa 7.500 euro, verranno utilizzati per realizzare questo fantastico evento! 

La raccolta fondi ha comunque una doppia finalità: la buona riuscita dell'evento (utilizzando un apparato tecnico che possa essere ottimale per un evento di piazza) e la donazione di eventuali fondi eccedenti alla Casa Della Memoria di Brescia, la quale aderisce al flash mob e con questo fondo realizzerà un progetto didattico nelle scuole.


1578414173539523 78864576 102340427910590 5978612295851311104 n

Un progetto a cura di

6000 Sardine Brescia e Provincia

Il gruppo 6000 Sardine Brescia e Provincia nasce sulla scia delle 6000 Sardine di Bologna. 

I valori dell'antifascismo, dell'antirazzismo, dell'uguaglianza e della solidarietà sono i pilastri fondamentali di questo fenomeno sociale ormai inarrestabile. 

Dopo aver riempito Piazza della Vittoria con miglia di persone (tra le 8.000 e le 10.000) abbiamo deciso di onorare il tema della Giornata della Memoria ritornando in quella piazza, ma con uno stile e una modalità del tutto nuovi.

Piazza della Vittoria - Brescia (BS)