Wallie, ready player one?

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Pieve Emanuele
Tecnologia, Games
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Wallie, ready player one?

Soluzione di retrogaming con stile e funzionalità

25€
-28 giorni
2%
1.000€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Wallie, ready player one?

Soluzione di retrogaming con stile e funzionalità

25€
-28 giorni
2%
1.000€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Di cosa si tratta

Da qualche anno, coltivo la mia passione sul retrogaming, creando cabinati da salagiochi multigame, recuperando vecchi cabinati.

Mi sono accorto con il tempo che spesso il limite di avere un cabinato in casa è lo spazio, quindi mi è venuta l'idea di creare un nuovo prodotto che soddisfi i requisiti di usabilità, spazio, design, per entrare nelle case di tutti e far dedicare uno spazio al retrogaming.

Ma per fare questo ho bisogno dell'aiuto di tutti gli appassionati di retrogaming per costruire il prototipo di questa mia idea.


Signori e signore ecco a voi WALLIE!

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi serviranno ad acquistare il materiale per assemblare il primo modello, il prototipo, che verrà poi presentato per una produzione in serie.

Il materiale comprende:

- struttura interna

- controller

- unità multigame

- schermo

- rivestimento esterno

Chi c'è dietro al progetto

Per ora un gruppo di appassionati che vorrebbe dare una forma alla propria idea, siamo in tre, Diego, Ivan e Matteo.


Io sono Diego un consulente informatico, con quasi 30 anni di esperienza nel settore e un trascorso adolescenziale nelle fumose salegiochi anni 80.

Direi che annego con piacere e mio malgrado nella cultura pop anni 80 e questo progetto ne è la pura e semplice espressione.


Matteo e Ivan invece lavorano nel campo della cretività e del marketing, quindi completano il mio profilo.

Assieme vorremmo portare al successo questa idea, ma ci serve il vostro aiuto.

Se volete farci domande non esitate e scriveteci a diegosaletta@gmail.com.

A presto 

Diego

1564912743086369 dsc 0037 mini

Un progetto a cura di

Diego Saletta

Sono un bambino degli anni 80 intrappolato nel corpo di un adulto, vorrei solo provare a realizzare una delle mille idee che mi frullano in testa...tutto qui.

Se avete domande mi trovate sui social, chiedete pure.

Mi trovate anche su Telegram @Biomistake

Pieve Emanuele