Il bambino, i due furfanti e la ...

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Lombardia
Cultura, Cinema
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Il bambino, i due furfanti e la strega

Una favola gotica introspettiva, un lungometraggio surreale che parla di redenzione e follia, paura e tragedia.

255€
-34 giorni
25%
1.000€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Il bambino, i due furfanti e la strega

Una favola gotica introspettiva, un lungometraggio surreale che parla di redenzione e follia, paura e tragedia.

255€
-34 giorni
25%
1.000€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Di cosa si tratta

Il bambino, i due furfanti e la strega è la storia di Marv, ex carcerato alla ricerca di una vita normale, il quale, dopo aver visto un suo caro amico morire fatalmente, è tormentato dal senso di colpa e si rivolge ad una strega per farsi guidare verso la redenzione. Ad aspettarlo lungo il cammino ci saranno i demoni del suo macabro passato ed un’anima innocente da salvare.

Chi siamo

Mi chiamo Mauro Paolino, sono un appassionato di cinema che si diletta nella scrittura critica, per la quale ho vinto una segnalazione di qualità al Premio Adelio Ferrero 2015 (32esima edizione per i giovani saggisti e critici di cinema), e nel videomaking da ormai più di 5 anni (il mio primo corto, Mall Boys, risale a dicembre 2014). Nel corso degli anni ho realizzato altri due corti (Narcysus, Matronae) ed un lungometraggio, Croccantini, che ha vinto alcuni premi ed è stato proiettato al cinema.

Il mio primo socio e collaboratore è Marco Gambarini, che pulisce gli audio e si fa paranoie. Oltre a fungere da produttore, ha lavorato alle musiche di tutti i miei film, per le quali ha vinto il Silver Award per la miglior canzone originale agli International Independent Film Awards 2018. 

Rispetto a Croccantini, il nostro primo lungometraggio totalmente autoprodotto, questo secondo sarà più difficile da realizzare, ma anche più ambizioso: ci saranno infatti più scene d’azione, più effetti speciali, scenografie e riprese più elaborate; collaboreremo con dei professionisti del settore. Non ci serviranno invece automobili da distruggere, a differenza di quanto è successo per il nostro primo lungo.

Come verranno utilizzati i fondi

Vorremmo utilizzare i fondi raccolti per migliorare l’aspetto visivo del film: luci, scenografie ed effetti speciali. Lungo il corso degli anni e dei film prodotti abbiamo avuto modo di raccogliere una buona base di attrezzatura: una cinepresa, due stabilizzatori, due microfoni (con giraffa), registratore, faretti, riflettori e una mail di diffida da un centro commerciale. Non preoccupatevi, non abbiamo rubato nulla. Prevediamo di destinare una parte dei fondi alla distribuzione del film.

1567769876086078 terzo autoritratto

Un progetto a cura di

Mauro Paolino

Mi chiamo Mauro Paolino, classe 1996. Appassionato di cinema e di scrittura, ho iniziato a scrivere recensioni cinematografiche sette anni fa. Nel 2014 ho iniziato a cimentarmi nella regia con dei piccoli cortometraggi, fino ad arrivare all'esordio nel lungo con Croccantini, che ho portato al cinema pochi mesi fa.

Con l'esperienza ottenuta, io ed i miei collaboratori ci sentiamo pronti ad un nuovo salto di qualità, in linea con la progressione di tutta la nostra filmografia.

Lombardia