Uniti per CircolaMente

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Macerata
Solidarietà, Salute, Civico
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Uniti per CircolaMente

Il luogo che combatte la solitudine ed aiuta i ricordi

12.682€
126%
|
-12 giorni
+ 5.000€
MSD Crowdcaring
Contribuisci

Uniti per CircolaMente

Il luogo che combatte la solitudine ed aiuta i ricordi

12.682€
126%
|
-12 giorni
+ 5.000€
MSD Crowdcaring
Contribuisci

Di cosa si tratta

CIRCOLA-MENTE nasce come luogo di incontro della comunità amica della persona con demenza, il centro d’incontro Circola-Mente è stato inaugurato il 1 luglio 2017 e al suo interno persone con demenza di grado lieve e moderato, familiari, operatori, bambini, anziani soli si incontrano per socializzare, svolgere attività ricreative come la lettura del giornale, la pittura, il canto, ma anche attività più strutturate come la stimolazione cognitiva, la reminiscenza, la ginnastica dolce in forma di attività di gruppo e adattati alle preferenze individuali. 

Per i familiari e gli assistenti informali ci sono incontri informativi e formativi e diamo supporto alle famiglie per affrontare problemi pratici, emotivi e sociali. 

Inoltre al CIRCOLA-MENTE si svolgono anche feste sociali e attività pensate per tutti: per i bambini, per gli anziani in genere, per chi vuole semplicemente passare qualche ora in compagnia. 

Non è un centro diurno o un luogo riservato alle persone con demenza, ma esattamente il concetto opposto, uno spazio aperto e gioioso, dove tutti trovano accoglienza senza barriere, giovani e anziani, sani e ammalati. 

Il luogo dove la normalità deve essere un concetto alla portata di tutti.

Da circa 3 mesi il locale dove ci incontravamo non è più agibile, abbiamo continuato lo stesso a vederci ma non più in un luogo fisso, all'aperto se il tempo lo permette oppure al Ristorante Macrobiotico prima dell’orario di apertura. 

Abbiamo cercato altri posti e fatto appelli per riuscire a trovare in maniera rapida un altro locale, poi un imprenditore di gran cuore venuto a conoscenza della situazione, ha deciso di donare all'Associazione AFAM ALZHEIMER UNITI MARCHE ONLUS un locale di 200 mq. 

Il locale ovviamente va strutturato in modo da rispondere alle esigenze delle persone con demenza, ma anche delle attività che si vogliono fare. 

Per tali motivi abbiamo bisogno di:
arredare ed allestire il Centro d’incontro Circola-Mente prima di ottobre;
• creare spazi idonei per offrire al suo interno una vasta gamma di attività individualizzate e di gruppo a persone con demenza di grado lieve e moderato, ai familiari e a tutta la cittadinanza;
riaprire il Centro d’incontro e farlo diventare un luogo di socializzazione adatto a tutti, dove l’accoglienza e la comprensione siano i valori cardini;
promuovere al suo interno eventi e feste sociali per combattere l’isolamento e la solitudine.

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi raccolti grazie al vostro sostegno serviranno a strutturare ed arredare il Centro d’incontro Circola-Mente in modo da avere diversi ambienti per organizzare tutte le attività previste.  

Il centro d’incontro CIRCOLA-MENTE è uno spazio molto versatile che deve adattarsi alle esigenze delle persone con demenza, ma non deve essere un luogo stigmatizzante poiché l’obiettivo è che sia fruibile da tutti. 

Primo obiettivo 10.000 euro

Con tale cifra possiamo: 

• garantire una buona illuminazione attraverso numerosi luci led circolari; • tinteggiare ogni parete di colori ben distinti per favorire l’orientamento delle persone con demenza; • dividere gli ambienti con pannelli fonoassorbenti circolari a parete e tende acustiche divisorie in modo da poter fare più attività contemporaneamente;

  • perfezionare l’impianto di riscaldamento

Secondo obiettivo 20.000 euro

Ci siamo affidati al parere di esperti per far sì che i luoghi abbiano arredi adeguati alle esigenze delle persone più anziane, accessibili e usabili da tutti, nessuno escluso. 

Per tali motivo se raggiungeremo tale soglia riusciremo a:

Arredare i diversi ambienti con tavoli, sedie ergonomiche, armadi sicuri, a tutela di tutti coloro che saranno ospiti di CircolaMente.

Allestire un piccolo ambiente ristoro dotato di cucina

Il CIRCOLA-MENTE è anche uno spazio di formazione per i familiari e la cittadinanza per cui abbiamo necessità di allestire una sala che può trasformarsi in diverse soluzioni a seconda della tipologia di evento che si vuole organizzare dalla formazione alla conduzione di gruppi di sostegno. 

Terzo obiettivo 30.000 euro

Allestire sala formazione con sedie, tavoli, impianto audio-video, proiettore, schermo e computer

Una parte residua - circa il 10% del budget - la investiremo per attività di marketing e comunicazione.


Chi c'è dietro al progetto

L’AFAM, Alzheimer Uniti Marche ONLUS, è un’associazione di volontariato, avente natura di organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS), costituita l’8/8/2008, per iniziativa di un gruppo di familiari di malati di Alzheimer.

AFAM nasce con lo scopo di migliorare la qualità di vita delle persone affette da demenza e delle loro famiglie che si trovano improvvisamente investite da una problematica di cui sanno poco o niente, alle prese con molte difficoltà di ordine materiale, economico, psicologico ed emotivo.

AFAM da circa due anni si sta facendo carico della gestione ed organizzazione e dello svolgimento del Progetto pilota di Alzheimer Uniti Italia Onlus “MACERATA CITTÀ’ AMICA DELLE PERSONE CON DEMENZA” e vuole dare l’esempio di "città amica", perché una comunità dove i forti sostengono i più deboli è un luogo dove tutti vivono meglio, in un'atmosfera di reciproca comprensione, e dove la solitudine di ogni cittadino può essere compresa e messa al centro di un'attenzione diffusa.


CHI SIAMO:

MANUELA BERARDINELLI presidente

DANIELA BERARDINELLI 

SARA CASTELLANA  

LORENZO CIGNALI 

SUSANNA CIPOLLARI

LETIZIA COLUCCINI

NICOLETTA CORNELI

ROBERTO CORNELI

GIANLUCA DARVO

STEFANO GRANDINETTI

ANNALISA MAZZOLI

DANIELA PACELLA vice-presidente

PIERPAOLO PORRO

ROBERTO PROPERZI

EUGENIO PUCCI

SIMONE RICCI

CHIARA RIDOLFI


UNITI NEL REALIZZARE NEL RIDARE DIGNITÀ' E NORMALITÀ' ALLE PERSONE AFFETTE DA DEMENZA E ALLE LORO FAMIGLIE

1562417486830450 abbraccio community

Un progetto a cura di

AFAM ALZHEIMER UNITI MARCHE ONLUS

AFAM da circa due anni si sta facendo carico della gestione ed organizzazione e dello svolgimento del Progetto pilota di Alzheimer Uniti Italia Onlus “MACERATA CITTA’ AMICA DELLE PERSONE CON DEMENZA” e vuole dare l’esempio di "città amica", perché una comunità dove i forti sostengono i più deboli è un luogo dove tutti vivono meglio, in un'atmosfera di reciproca comprensione e dove la solitudine di ogni cittadino può essere compresa e messa al centro di un'attenzione diffusa. 

Macerata