Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Siena
Solidarietà, Salute, Civico
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Pazienti al centro

Accompagnare. Accogliere. Ascoltare. Il Day Hospital si fa casa

13.748€
183%
+ 7.500€
Fondazione MPS
Finanziato

Pazienti al centro

Accompagnare. Accogliere. Ascoltare. Il Day Hospital si fa casa

13.748€
183%
+ 7.500€
Fondazione MPS
Finanziato

Avanti tutta verso il secondo obbiettivo!

Siete stati tantissimi e numerossissimi a sostenere la nostra sfida e grazie al contributo di ognuno di voi abbiamo raggiunto il traguardo priam della scadenza! 

Ma restano ancora 18 giorni.. e non vogliamo fermarci qui!!! 
Rilanciamo con un altro obiettivo importante: 3.000 euro per finanziare la ristrutturazione del laboratorio dell’UOC Ematologia delle Scotte.
Fedeli al motto scelto per questa campagna, con il nuovo obiettivo intendiamo contribuire a dare una mano alla Ricerca: perché anche nell’attività del laboratorio i “Pazienti sono al centro”.Per offrire ai malati cure sempre più mirate ed efficaci abbiamo bisogno di conoscere sempre meglio le caratteristiche biologiche delle malattie. La Ricerca parte dall’attività di laboratorio e grazie alla Ricerca oggi è possibile offrire al malato la più concreta speranza di guarigione, individuando anche le terapie che consentono di ottenere i migliori risultati con il minore impatto sull’organismo. 
Grazie a voi e al vostro passaparola possiamo farcela a raggiungere anche questo ulteriore obiettivo. Insieme possiamo e ce l'avete dimostrato.

C'è tempo fino al 24 giugno per continuare a donare: METTIAMO ANCORA UNA VOLTA I PAZIENTI AL CENTRO!

Di cosa si tratta

Il Day Hospital ematologico del policlinico Santa Maria alle Scotte è al momento inadeguato alle necessità di accoglienza dei suoi pazienti.

Poca luce ed aria, difficoltà a rilassarsi, assenza di privacy: la dedizione di medici ed infermieri, da sola, non è in grado di alleviare il disagio provato dai malati e dai loro accompagnatori.

Grazie all’impegno della nuova direzione ospedaliera, è stato possibile liberare alcune stanze sullo stesso piano del reparto Ematologia per realizzare un nuovo Day Hospital finalmente strutturato in modo razionale per curare i pazienti anche durante l’attesa:

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi raccolti grazie al vostro sostegno serviranno a dotare il nuovo Day Hospital ematologico del Policlinico di Siena di:

Poltroncine comode

Tv ai lettini e nelle sale d’attesa

Cuffie per musicoterapia passiva o attiva, ovvero guidata da un esperto

Angolo tisane

Vetri opacizzati per garantire la riservatezza.

Chi c'è dietro al progetto

Siamo un gruppo di persone che ha sempre svolto volontariato con impegno e passione!

Un giorno ci siamo incontrati per caso e, per caso, abbiamo cominciato a parlare di ciò che concretamente avremmo potuto fare per aiutare persone malate ed in difficoltà.

SienAIL Onlus: Associazione di volontariato che opera nella Regione Toscana per il sostegno e la diffusione della ricerca scientifica nel settore delle leucemie, dei linfomi e di altre malattie del sangue, aiuto alla persona ed assistenza domiciliare.

Volontari delle Misericordie di Siena, Celle sul Rigo, Sarteano e Montepulciano: La nostra missione è quella di far vivere alle persone la malattia nella maniera più dignitosa e serena possibile: grazie a questo progetto ed al tuo aiuto potremo riuscirci.

La nostra missione è quella di far vivere alle persone  la malattia nella maniera più dignitosa e serena possibile e grazie a questo progetto potremmo riuscirci.

Insieme possiamo fare la differenza, aiutaci a raggiungere questo meraviglioso traguardo!

La campagna è sostenuta dalla Fondazione Monte Dei Paschi di Siena. Se raggiungeremo insieme la metà dell’obiettivo prefissato sulla piattaforma, la Fondazione raddoppierà la cifra raccolta.

Ogni euro versato a sostegno della campagna vale doppio!

A proposito.. c’è una notizia importante!

Per tu che sostieni la campagna Pazienti al centro questa è un’occasione speciale: in cambio del tuo generoso sostegno e della tua partecipazione al progetto potrai ricevere a casa, via e-mail o potrai ritirare presso le nostre sedi associative esclusive ricompense!

Puoi scegliere fra le proposte che trovi proprio qui di fianco...leggi bene!

Come partecipare?

Sostenere Pazienti al Centro è semplicissimo!

Supporta il nostro progetto selezionando una ricompensa fra quelle proposte o cliccando il tasto "Contribuisci"

-Iscriviti ad Eppela ed inserisci i tuoi dati.

-Se sei già iscritto accedi con la tua email e password.

Puoi sostenere il progetto mediante:

  • Pagamento diretto con carta di pagamento (prepagata, credito, debito, ecc.) o bonifico bancario;
  • Direttamente sul conto di SIENAIL IBAN IT45T0103014200000008598474 con causale "Pazienti al centro"
  • Contanti presso la sede Ail Siena in Via G. Mazzini 8 - Siena - Tel 0577/281844. L’ufficio è aperto il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00. Il martedì e mercoledì fino alle ore 15,00. Oppure anche presso le sedi di Misericordia di Siena, Misericordia di Sarteano, Misericordia di Celle sul Rigo, Misericordia di Montepulciano negli orari di apertura.

Alla scadenza della campagna, in caso di successo la tua offerta verrà indirizzata, insieme ai tuoi dati di fatturazione, ai responsabili del progetto. Nei giorni successivi sarai contattato per concordare le modalità di ricezione della tua ricompensa.

Invece, in caso di mancato successo della campagna la tua offerta verrà ri-accreditata sulla carta da te utilizzata entro 5-10 giorni lavorativi dalla scadenza della campagna.

1557218744434674 untitled design 8

Un progetto a cura di

Sienail

Lo scopo statutario di Sienail è sostenere e finanziare la ricerca contro le malattie ematologiche; sostenere e finanziare l’UOC Ematologia del policlinico Santa Maria alle Scotte; sostenere i pazienti ematologici attraverso l’accoglienza gratuita presso la casa “Il Bucaneve” di malati e familiari durante il periodo di cure; finanziare un servizio di assistenza domiciliare organizzato dalla Quavio; finanziare un servizio di assistenza psicologica ai malati e familiari.

Siena