No water, no life

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Deserto del Sahara - Marocco
Solidarietà, Sport
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

No water, no life

Correremo nel deserto del Sahara per raccogliere i fondi per costruire un pozzo in Africa attraverso la Onlus Charity in the World: No Water, No Life

4.975€
-25 giorni
71%
7.000€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Tutto o niente

No water, no life

Correremo nel deserto del Sahara per raccogliere i fondi per costruire un pozzo in Africa attraverso la Onlus Charity in the World: No Water, No Life

4.975€
-25 giorni
71%
7.000€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Tutto o niente

Realizzazione di un pozzo di acqua potabile in Africa

Abbiamo creato questa campagna di crowdfunding con l’obiettivo di riuscire a raccogliere i fondi necessari per la costruzione di un pozzo di acqua potabile in Africa attraverso l'associazione Charity in The World.

L’intero ricavato verrà quindi totalmente versato alla Associazione che, senza ulteriori intermediazioni, realizzerà l’opera. 

Correndo in Team sfideremo il caldo brutale del Sahara

Mario Paonessa, Nicola Ciani, Moustapha Ahmad: siamo 3 amici, ci siamo conosciuti nel deserto, abbiamo condiviso momenti indimenticabili insieme ed insieme parteciperemo alla prossima Marathon Des Sables (7-13 Aprile), la gara a tappe più famosa al mondo, nel deserto del Sahara in Marocco.

Per dare un senso nuovo a questa sfida abbiamo pensato di creare un team e correre insieme per una causa: raccoglieremo infatti fondi per la Associazione Charity in the World con l'obiettivo di costruire un pozzo di acqua potabile in uno dei tanti villaggi africani e confidiamo nel supporto di tutti gli amici, di tutti i conoscenti e di tutti quelli che credono in noi e che vorranno fare del bene: donate una qualsiasi cifra, anche solo pochi euro per ogni km della nostra gara: questo ci aiuterà e ci darà ancora più motivazione a realizzare il nostro sogno e completare questa dura gara di 250 km!

Maggiori informazioni sulla Onlus possono essere trovate nel sito della associazione:

http://www.charityintheworld.com/

Le donazioni andranno direttamente alla Onlus Charity in the World, consentendo a chi sosterrà il progetto di poter accedere alle agevolazioni fiscali previste per le donazioni alle Onlus.

Nicola Ciani, Mario Paonessa e Moustapha Ahmad

Siamo 3 Ultramaratoneti con esperienze di tante gare nel deserto: l'ambiente in cui corriamo è estremamente inospitale.

La gara sarà in totale autosufficienza alimentare e dovremo quindi portare con noi tutto il cibo, il materiale medico obbligatorio, il kit di sopravvivenza (telo termico, fischietto, specchietto, bussola, pompa antiveleno) e quanto necessario per vivere una settimana nel deserto

Anche l'acqua sarà contingentata e quindi in questi momenti, ancora di più, possiamo renderci conto di quanto sia importante e talvolta vitale anche una semplice goccia d'acqua e di quanta acqua invece sprechiamo nel confort della nostra quotidianità. 

Essendo 3 ultramaratoneti non professionisti corriamo e ci alleniamo nei ritagli di tempo, ma prepararsi per questo tipo di gare richiede un grande sacrificio e una notevole motivazione.

L'idea di correre per poter vedere un giorno costruire un pozzo di acqua potabile ci spinge a non risparmiarci e dare tutto in questi mesi invernali di allenamento: daremo tutto anche ad aprile durante la settimana di gara.

Qui sotto una breve descrizione delle nostre esperienze in Ultramaratone nel deserto: considerando i soli deserti, in tre abbiamo corso oltre 3.000 km in 4 continenti.

Mario Paonessa (ITALIA): di origine calabrese, tenace e testardo, è quello forte del Team, quello che speriamo potrà arrivare molto bene nella classifica generale: non è fortissimo di testa, si demoralizza se le cose non vanno come si aspetta e quindi correre in Team sarà per lui di grande aiuto!! 

100 km No stop Sahara 2012

111 km Sahara Ultra 2013

250 km Marathon Des Sables 2015

250 km Marathon Des Sables 2017

250 km Maharaja Rajasthan Ultra Marathon 2018

 

Nicola Ciani (ITALIA): toscano,  il Capitano del Team, non troppo forte, non troppo scarso, corre contro il tempo per ritrovare la forma dopo essersi malamente rotto un braccio a fine dicembre.

250 km Kalahari Augranies Extreme Marathon 2015

165 km Oman Desert Marathon 2015

250 km Iranian Silkroad Ultramarathon 2016

250 km Gobi March 2017

250 km  Maharaja Rajasthan Ultra Marathon 2018

 

Moustapha Ahmad (LIBANO): Libanese della sofisticata e cosmopolita Beirut, è quello che ha avuto spesso nelle sue gare dei problemi fisici e ne è sempre uscito fuori alla grande: non molla mai!

273 km G2G Grand Canyon 2015

250 km Iranian Silkroad Ultramarathon 2016

252 km M2M Hawaii 2017

250 km Maharaja Rajasthan Ultra Marathon 2018





1551083282546446 photo 2019 02 23 13 35 30

Un progetto a cura di

CHARITY IN THE WORLD

Questo progetto nasce dalla passione di tre Ultramaratoneti:

Mario: 49 anni, di origine Calabrese trapiantato a Saronno, di professione Spazzacamino; amante della montagna e forte podista sulle lunghe distanze, sarà alla sua 3° MDS

Nicola: 48 anni, toscano di Massa, di professione l'Imprenditore nella azienda familiare nel settore lapideo; grande appassionato di avventura e viaggi

Moustapha: 41 anni, libanese di Beirut, di professione broker assicurativo; uno dei pochissimi ultramaratoneti libanesi, amante di Harley Davidson


Deserto del Sahara - Marocco