GOSP La Musica cambia la vita

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
La Spezia
Formazione, Solidarietà, Musica
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

GOSP La Musica cambia la vita

Aiuta la Cooperativa Bequadro ad acquistare nuovi strumenti per i giovani musicisti della GOSP - Giovane Orchestra Spezzina!

Tutto o niente
Obiettivo: 10.000€

GOSP La Musica cambia la vita

Aiuta la Cooperativa Bequadro ad acquistare nuovi strumenti per i giovani musicisti della GOSP - Giovane Orchestra Spezzina!

Tutto o niente
Obiettivo: 10.000€

Il nostro obiettivo

Dopo il successo della nostra prima campagna di crowdfunding, abbiamo deciso per la seconda volta di approdare su Eppela, quest’anno con un obiettivo molto più ambizioso.

La nuova sfida che ci si prospetta è quella di trovare i fondi necessari all’acquisto di nuovi strumenti musicali che verranno dati in comodato d’uso gratuito ai ragazzi che sono entrati a far parte del progetto dal gennaio 2019.

Per il raggiungimento di questo traguardo saranno necessari 10.000 euro che ci permetteranno di acquistare 5 violini, 2 violoncelli, 4 flauti, 4 clarinetti, 3 trombe e 3 sassofoni.

I bambini per il momento devono usare gli strumenti degli insegnanti o quelli dei propri compagni e attraverso questa campagna vogliamo dar loro la possibilità di esercitarsi e suonare ai prossimi concerti ciascuno con il proprio strumento.

Il progetto GOSP, infatti, prevede che ad ogni bambino che entra a far parte dell’orchestra venga dato uno strumento da portare a casa senza che alle famiglie venga richiesto alcun contributo economico. Il ragazzo in questo modo impara a responsabilizzarsi e ad aver cura di un oggetto di valore che gli è stato affidato.

Quest’anno abbiamo deciso, per ringraziare i nostri sostenitori, di incidere un CD musicale insieme ad alcuni artisti della nostra città, all’interno del quale si potranno ascoltare brani eseguiti dalla GOSP insieme a musicisti professionisti come il sassofonista Roberto Martinelli, musicista, compositore, arrangiatore e strumentista di fama internazionale e con Matteo Fiorino, cantautore spezzino con il quale verrà incisa la trascrizione per orchestra sinfonica di uno dei suoi brani più conosciuti.

Il Cd, anche sotto forma di mp3, potrà essere “acquistato” in prevendita sostenendo la nostra campagna su Eppela.

La presentazione dei nuovi brani avverrà durante un concerto previsto per il 19  di marzo alla Spezia.


Chi siamo

GOSP è un progetto sociale nato nel 2013 per volontà di Fondazione Carispezia, per fornire, a bambini e ragazzi di provenienza sociale differente, una possibilità di crescita e di riscatto sociale attraverso la musica e in modo particolare attraverso la pratica dell’orchestra sinfonica.

Fin da subito il bambino suona insieme a tutti gli altri all’interno dell’Orchestra che rappresenta metaforicamente una società ideale, basata sul principio dell’uguaglianza, dove il lavoro de singolo è possibile solo attraverso il lavoro del gruppo al quale appartiene. All’interno dell’Orchestra il ruolo di ciascuno risulta fondamentale e solo ascoltando il proprio vicino, si è in grado di migliorare e porsi traguardi sempre più importanti.

L’idea - che si ispira all’esperienza di El Sistema creato dal musicista ed economista venezuelano José Antonio Abreu - è quella di ribadire l'idea che la musica costituisce un linguaggio universale e uno strumento di integrazione, capace di superare disuguaglianze e diversità.

La GOSP è formata da bambini e adolescenti dai 5 ai 18 anni di tutto il territorio della provincia della Spezia, seguiti dai servizi sociali, provenienti da case famiglia o che frequentano centri di aggregazione giovanile del territorio.

Un team di giovani docenti si dedica con entusiasmo e passione all’insegnamento dei seguenti strumenti: violino, viola, violoncello, flauto traverso, clarinetto, sassofono, tromba e percussioni.

Sotto la loro guida, i ragazzi della GOSP scoprono la gioia di suonare insieme.

Le lezioni di strumento si svolgono dal lunedì al venerdì presso l’Oratorio del Canaletto alla Spezia, il Centro di Aggregazione Giovanile “Dario Capolicchio” a Ortonovo e la Comunità Educativo-Assistenziale “La Casa di Gulliver” a Borghetto di Vara. LA GOSP si avvale della collaborazione dei Distretti Sociosanitari della provincia della Spezia, della Val di Vara e della Val di Magra.

Gli incontri sono suddivisi in lezioni collettive per sezioni di strumento (ensemble di fiati e percussioni ed ensemble di archi) e lezioni di perfezionamento di piccoli gruppi. Almeno due volte al mese, al sabato, tutti i ragazzi si incontrano per la prova d'Orchestra alla Spezia.

Sempre nuovi ragazzi entrano a far parte del progetto ogni settimana e per poter loro garantire le lezioni di musica e la possibilità di suonare uno strumento abbiamo bisogno del sostegno di tutti voi!

Chi c'è dietro alla GOSP

Da ormai sei anni la docenza musicale del progetto GOSP - Giovane Orchestra Spezzina è affidata alla Cooperativa Bequadro, organizzazione no-profit formata da un gruppo di giovani musicisti diplomati al Conservatorio “Giacomo Puccini” della Spezia. La direzione è affidata al pianista e direttore d’orchestra Dino Dinelli.

Da molti anni la cooperativa si occupa di progetti sociali, corsi di musica rivolti a persone con disabilità e organizza appuntamenti annuali di formazione per professionisti del settore musicale con lo scopo di fornire gli strumenti necessari a fare dell’insegnamento un elemento di riscatto e rimozione delle disuguaglianze.

Il nostro Team di docenti:

Dino Dinelli: direttore

Stefano Angeloni: docente di sassofono

Zonnia Cedeno: docente di coro e musica d’insieme

Giovanni Colliva: docente di clarinetto

Angelo D’Addona: docente di violino/viola

Gabriele Ferdeghini: docente di violoncello

Giovanni Franceschini: docente di tromba

Marta Magnanini: docente di flauto traverso

Enrico Messina: docente di violoncello

Gianluca Minguzzi: docente di percussioni

Veronica Nosei: docente di clarinetto

Pierpaolo Ritrovati: docente di flauto traverso

Giulio Tinfena: docente di flauto traverso

1550084256546684 cooperativa bequadro

Un progetto a cura di

Cooperativa Bequadro

La Cooperativa Bequadro si impegna con passione nell'insegnamento della musica ai ragazzi della GOSP - Giovane Orchestra Spezzina. 

La Cooperativa è formata da 12 insegnanti di musica e un Direttore d'orchestra e ha come impegno principale quello della formazione musicale per fornire ai giovani una competenza artistica e uno strumento di riscatto nel percorso di rimozione delle disuguaglianze sociali, economiche e culturali.

La Spezia