In viaggio con Harry

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Italia
Musica, Viaggi, Cinema
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

In viaggio con Harry

Un viaggio attraverso i Festival italiani

738€
-12 giorni
21%
3.500€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

In viaggio con Harry

Un viaggio attraverso i Festival italiani

738€
-12 giorni
21%
3.500€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Di cosa si tratta

Harry è il protagonista del nostro viaggio!

Un camper Volkswagen anni ’70 in giro per l’Italia, alla ricerca di storie legate ai Festival, agli artisti, agli addetti ai lavori e a tutti coloro che, in un modo o nell’altro, sono diventati parte di quest’avventura, trasformando in un racconto appassionante e realistico, un tour che ha attraversato 12 Festival, 11 Regioni, per circa 6.000 Km percorsi.

Quando abbiamo deciso di partire non c'era più tempo per andare alla ricerca di sponsor o partner da coinvolgere in questo progetto. Non appena abbiamo capito che il momento di fare delle scelte era quello giusto, decidere è stato così semplice e naturale che ci saremmo accollati persino un viaggio fino a capo nord, a piedi.

Nel nostro caso si è trattato semplicemente di decidere di partire per un mese intero, attraversare tutto lo stivale, percorrere oltre 6000 km, e documentare la bellezza del viaggio attraverso la musica ed i Festival e tutti coloro che ne vengono a contatto.

Al suo interno, oltre a raccontare le realtà dei Festival italiani e della musica indipendente, si sono svolti oltre 40 tra showcase di artisti ed interviste agli addetti ai lavori.

Harry è alimentato a metano, non inquina, e condivide le buone pratiche ecosostenibili.

Come verranno utilizzati i fondi

Un mese on the road, ci è costato metano, autostrade, traghetti, vitto, gomme, olio... fin qui ci abbiamo pensato noi.

Adesso tocca a voi darci una mano nella realizzazione finale del documentario.

La raccolta fondi servirà a:

- sostenere le spese di montaggio

- sostenere la campagna promozionale

4 Tb di girato in alta definizione con Droni GoPro Reflex Ursa un lavoro lungo e importante per la scelta del materiale migliore da utilizzare.

Ci piacerebbe che questa esperienza, sia da stimolo ad un modo di viaggiare differente, attraverso la musica e i Festival.

Chi c'è dietro al progetto

A guidare Harry ed a raccontare questo lungo viaggio è Luca Li Voti, musicista, responsabile dei Festival aderenti a KeepOn LIVE (ass. di categoria LiveClub/Festival)  e ideatore di questo progetto. 10 anni fa ha incontrato Harry poco prima che venisse venduto e trasformato in pezzi di ricambio. Tantissime vite da allora, hanno incrociato la loro strada, tra musica viaggi e natura, nello stile che contraddistingue gli appassionati del viaggio “on the road”.

Co-protagonista per metà del tour è Livio Spallino, spalla perfetta nonché conoscitore dei Festival e del mondo degli addetti ai lavori.

1547160736349610 img 1713

Un progetto a cura di

Luca Li Voti

Musicista, organizzatore di eventi, responsabile dei Festival per l'Associazione di categoria KeepOn LIVE, ideatore di "In viaggio con Harry".

10 anni fa ha incontrato Harry poco prima che venisse venduto e trasformato in pezzi di ricambio. Tantissime vite da allora, hanno incrociato la loro strada, tra musica viaggi e natura, nello stile che contraddistingue gli appassionati del viaggio “on the road”.

Italia