CAVALLI IN CARCERE

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Milano
Solidarietà, Ambiente, Animali
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

CAVALLI IN CARCERE

Diamo una seconda vita per i cavalli maltrattati

175€
8% di 2.000€
-21 giorni
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

CAVALLI IN CARCERE

Diamo una seconda vita per i cavalli maltrattati

175€
8% di 2.000€
-21 giorni
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Il progetto

Nato nel lontano 2007, Cavalli in carcere è un progetto che ha il fine di recuperare i cavalli maltrattati che non hanno mai conosciuto amore e il lato umano delle persone.
Abbiamo recuperato e recuperiamo cavalli tutti diversi tra loro: 

chi, a soli 8 mesi di vita, è stato salvato da una vita future di sofferenza, costretto a vivere in un box piccolissimo insieme a suo fratello. Da quando li abbiamo portati nella nostra scuderia, attraverso un sequestro, sono rinati;

chi, dopo pochi mesi dalla sua nascita, aveva già assaporato le botte e i più atroci maltrattamenti. Siamo riusciti a strapparlo dalla sofferenza ed ora vive la sua vita, brucando erba; 

chi, appartentente al mondo degli steeples (ippica), ha conosciuto solo botte e bastonate così forti che, ancora oggi, a distanza di anni dal nostro recupero, fatica ad accettare mani sulla groppa e calcia; 

chi è stata sfruttata fino all'ultimo come fattrice tanto che è stato provocato un cedimento di tutti i legamenti delle quattro zampe: poi siamo arrivati noi e le abbiamo restituito la dignità; 

e ancora chi per anni è stato affittato come cavallo da maneggio e non sapeva cosa significasse una carezza se non grazie a noi;

chi non è stato ritenuto degno di poter mangiare fieno e mangime in quanto non ha vinto gare: siamo arrivati noi e gli abbiamo dato tutto il fieno e il mangime di cui aveva bisogno. 

Queste sono solamente alcune delle terribili storie di cavalli, che recuperiamo, che ogni giorno affrontiamo. 

Collaboriamo da 12 anni con le istitutizioni e le autorità nei sequestri e nelle confische, che vedono protagonisti i cavalli, per cercar di salvare più vite che si può e ridare loro una vita degna di essere chiamata tale.

Da noi, ritornano a vivere.

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi raccolti verranno unicamente e totalmente utilizzati per il mantenimento dei cavalli sequestrati e affidati a noi in questo periodo più quelli già presenti in scuderia.

Dunque i fondi verranno utilizzati per pagare fieno (il cui prezzo è aumentato a 22€ al quintale), mangimi specifici, spese veterinarie e farmaci, visite di maniscalchi e pareggiatori.

Chi c'è dietro al progetto - Ass. Salto Oltre il Muro Onlus

Siamo una no profit. Siamo l'unica scuderia in Europa all'interno di un Carcere, riconosciuta dal Ministero della Salute come associazione affidataria di cavalli sequestrati e/o confiscati. 

Dal lontano 2007, ci occupiamo di far rinascere cavalli maltrattati e abusati, ridando loro la fiducia nell'umano che avevano perso; doniamo amore a chi non l'ha mai conosciuto e coccole a chi, invece, ha conosciuto solo maltrattamento e botte. 

Completamente indipendenti da qualsiasi ente pubblico e/o privato, come volontari, cerchiamo con tutte le nostre forze di recuperare i cavalli "di nessuno", che l'uomo ha così maltrattato tanto da reprimere la loro indole e incutere solo timore e terrore. Con pazienza, amore, dedizione ci prendiamo cura di cavalli abusati e ridoniamo loro la vita da cavallo, fatta di amore, pascolo, serenità e benessere etologico.

Nostro ulteriore fine, è la tutela del benessere degli animali in ogni sua forma. 

Ogni giorno, ci impegniamo per salvare le vite a chi ha completamente dedicato la sua.

1539770020021405 cavalli

Un progetto a cura di

Associazione Salto Oltre il Muro Asd - Centro studi relazione uomo cavallo Onlus

L'unica scuderia in Europa all'interno di una Casa di Reclusione. 

Ci occupiamo come volontari di recuperare cavalli maltrattati e a fine carriera. Ridiamo a questi cavalli, considerati di nessuno, una seconda vita fatta di amore, serenità e benessere che tanto non hanno avuto precedentemente perché vittime di abusi. 

Totalmente indipendenti da qualsiasi ente pubblico e/o privato, siamo dei volontari sognatori, che dedicano la loro vita ai cavalli.

Milano