Aiutateci per aiutarli

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Messina/Gambia
Sport, Civico, Solidarietà
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Aiutateci per aiutarli

Il Progetto “Aiuteci per aiutarli… ” è lo slogan che intende identificare la nostra attività progettuale, un ponte tra l’Italia solidale e l’Africa.

520€
3% di 15.000€
-20 ore
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato
indipendentemente dal raggiungimento del traguardo.

Aiutateci per aiutarli

Il Progetto “Aiuteci per aiutarli… ” è lo slogan che intende identificare la nostra attività progettuale, un ponte tra l’Italia solidale e l’Africa.

520€
3% di 15.000€
-20 ore
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato
indipendentemente dal raggiungimento del traguardo.

Di cosa si tratta

Il Progetto “Aiuteci per aiutarli… ”  è lo slogan che intende identificare la nostra attività progettuale, esso si rivolge a tutti i bimbi e adolescenti di ogni ordine sociale.
 La prima fase progettuale prevede, con le autorizzazioni delle autorità del Gambia e la fattiva collaborazione, nella città di Bakau, della società sportiva Hope basketball Academy Gambia,  la realizzazione di una struttura sportiva, un campo semi coperto polivalente di basket e pallavolo, completo di tutte le attrezzature fisse e mobili, direttamente in loco. 

Il progetto prevede, inoltre, la presenza di allenatori italiani di basket, sostenuti ed accompagnati da giocatori di Basket italiani di serie A.
La fruizione  della futura struttura  è  intesa   principalmente  come  momento ricreativo e di aggregazione sociale, ma anche come palestra per riattivare abilità fisiche e psicologiche nascoste dal disagio socio–economico ed  in qualche modo  rallentare la forte immigrazione attraverso i barconi della speranza dei giovani Gambesi, che aspirano a conoscere lo stile di vita europeo e favorire la loro empowerment  per l’integrazione sociale nel loro territorio,  potenziare e sviluppare le abilità di comunicazione con gli altri all’insegna della cooperazione e del mutuo aiuto.      
L’idea progettuale di fondo è di “portare”, attraverso lo sport, le modalità di convivenza e di relazione di culture differenti nel tessuto sociale della fragile realtà sociale di quel paese, messe in ombra dalla difficile vita nei territori africani,
La natura del progetto, prevede, la collaborazione e la partecipazione di diverse realtà istituzionali italiane e di Privato Sociale (Gruppi sportivi, Associazioni). 
.

Come verranno utilizzati i fondi

Il Progetto prevede la presenza di:  
 Risorse economiche per la realizzazione di una struttura sportiva (Campo polivalente) nella città di Bakau
 Attrezzature specifiche;
 operatori specializzati per tutto il periodo occorrente alla attivazione del Progetto;
 Interprete;
 Staff medico; 
 Consulente legale;
 Consulente finanziario;
 

PIANO FINANZIARIO PREVENTIVO
Spese Tipografiche per la realizzazione di materiale   informativo in lingua.. da  consegnare alle  autorità e istituzioni locali Euro  2.000/00
Servizi transfert operatori e risorse progetto Euro  10.000/00

Progetto Esecutivo Campo Euro  20.000/00

Consulenti       Euro  5000/00
                                                           TOTALE  Euro  37.000/00

Chi c'è dietro al progetto

 Il Movimento M.F.C. (Movimento Filantropico Cosmopolita) nato in Sicilia è da 20 anni attivo nel settore sociale e di sostegno alla persona e promotore di attività e progetti di educazione didattica, culturale e interculturale rivolte a tutte le scuole di ogni ordine e grado, nella regione Sicilia, in partenariato con la giovane Società di basket Fortitudo Messina, nata dalla volontà dell’ex giocatore di serie A Claudio Cavalieri, società attiva nel Campionato regionale di serie D e in tutte le categorie giovanili, con la quale da quest’anno, inizieremo una nuova avventura con la nascita di due strutture di easy e minibasket, intendiamo realizzare un Progetto di integrazione e crescita rivolto ai bambini e agli adolescenti della città di Bakau in Gambia, un progetto culturale e sportivo sostenibile che permetterà, attraverso percorsi  di integrazione sportiva, l’integrazione sociale e la  promozione del benessere dei giovani  della città e dell’intera regione.
Il Progetto “Aiuteci per aiutarli… ”  è lo slogan che intende identificare la nostra attività progettuale, esso si rivolge a tutti i bimbi e adolescenti di ogni ordine sociale.
 La prima fase progettuale prevede, con le autorizzazioni delle autorità del Gambia e la fattiva collaborazione, nella città di Bakau, della società sportiva Hope basketball Academy Gambia,  la realizzazione di una struttura sportiva, un campo semi coperto polivalente di basket e pallavolo, completo di tutte le attrezzature fisse e mobili, direttamente in loco. 
Il progetto prevede, inoltre, la presenza di allenatori italiani di basket, sostenuti ed accompagnati da giocatori di Basket italiani di serie A.
La fruizione  della futura struttura  è  intesa   principalmente  come  momento ricreativo e di aggregazione sociale, ma anche come palestra per riattivare abilità fisiche e psicologiche nascoste dal disagio socio–economico ed  in qualche modo  rallentare la forte immigrazione attraverso i barconi della speranza dei giovani Gambesi, che aspirano a conoscere lo stile di vita europeo e favorire la loro empowerment  per l’integrazione sociale nel loro territorio,  potenziare e sviluppare le abilità di comunicazione con gli altri all’insegna della cooperazione e del mutuo aiuto.      

1540415776561988 d7c84896 b260 42cd b982 d875de5ee88c

Un progetto a cura di

M.F.C.

Il Progetto “Aiuteci per aiutarli… ”  è lo slogan che intende identificare la nostra attività progettuale, esso si rivolge a tutti i bimbi e adolescenti di ogni ordine sociale.
 La prima fase progettuale prevede, con le autorizzazioni delle autorità del Gambia e la fattiva collaborazione, nella città di Bakau, della società sportiva Hope basketball Academy Gambia,  la realizzazione di una struttura sportiva, un campo semi coperto polivalente di basket e pallavolo, completo di tutte le attrezzature fisse e mobili, direttamente in loco. 
Il progetto prevede, inoltre, la presenza di allenatori italiani di basket, sostenuti ed accompagnati da giocatori di Basket italiani di serie A.

Seguici su

Messina/Gambia