WORK IN PROGRESS

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Piemonte
Cultura, Arte, Formazione
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

WORK IN PROGRESS

La Masterclass per "artisti in creazione"

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

WORK IN PROGRESS

La Masterclass per "artisti in creazione"

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

La Masterclass per "artisti in creazione"

WORKINPROGRESS è il workshop di creazione rivolto ad artisti emergenti che vogliono sperimentare e perfezionare nuovi numeri o nuove performance.

Ai partecipanti vengono offerti strumenti di approccio alla creazione innovativi al fine di acquisire una metodologia più flessibile e meglio spendibile in futuro.

Il laboratorio, promosso da Arturo Brachetti, sarà composto da un ciclo di incontri coordinati da Philip Radice, fondatore e direttore della scuola “Atelier Teatro Fisico”, e guidati da due compagnie professionali di visual comedy, attive da anni sulla scena teatrale torinese: “Le Due e un Quarto” e “Mr. Bang”.

Importante spazio sarà dato alla creatività del singolo, che si confronterà però sempre con il gruppo, in un ambiente di collaborazione e scambio reciproco.Il workshop sarà articolato in:

  • momenti di lavoro collettivo, attraverso tecniche teatrali fondamentali, quali presenza scenica, coscienza del movimento, ritmo, uso dello spazio e della vocalità,
  • momenti di lavoro individuale, dove verranno affrontate le tematiche di ricerca artistica e sperimentazione libera.

Workinprogress porterà alla creazione di due serate di varietà nelle quali ogni partecipante potrà sperimentare sul palco del teatro Le Musichall la sua nuova creazione!

Diventa talent scout sostenendo Workinprogress per dare la possibilità a giovani artisti di sperimentare nuove forme d’arte e crescere professionalmente sotto la guida di grandi esperti.

Il tuo sostegno renderà CONCRETA quella che oggi è solo un’IDEA.

Come verranno utilizzati i fondi

La cifra che stiamo chiedendo è una prima  tranche per poter iniziare la realizzazione del nostro sogno

Vogliamo essere realisti e non alzare troppo l'asticella, ma certo è che se raggiungessimo e (magari chissà!) superassimo le aspettative, potremo pensare le cose in grande e realizzare più edizioni del nostro workshop, dando così la possibilità a nuovi talenti di poter trovare la propria strada.

I fondi saranno utilizzati per coprire i costi di gestione della struttura all'interno del quale sarà effettuato il workshop (costi affitto teatro, tecnico luci, service) e per coprire la parte relativa al compenso dei formatori.

I fondi che raccoglieremo attraverso questa prima campagna saranno utilizzati per queste spese:

- Affitto struttura per workshop

- Affitto teatro per spettacolo finale

- Allestimento scenografie per spettacolo finale

- Docenti

- Campagne pubblicitarie, marketing e gestione sito internet

Ci saranno sicuramente spese impreviste, ma siamo pronte ad affrontare ogni eventualità.

Cosa succede se riceviamo più fondi?

Più fondi, più edizioni

Chi c'è dietro al progetto

Edu-CARE coop. è una cooperativa sociale senza fini di lucro, costituitasi nel 2011 all’interno e per volontà della Congregazione religiosa dei Giuseppini del Murialdo, che da diversi anni opera in ambito educativo, formativo, orientativo e socio-assistenziale.

Edu-CARE coop. si pone come promotrice di una cultura della solidarietà e del reciproco aiuto operando in tutti i modi utili a favore delle famiglie e dei singoli svantaggiati per superare i rischi o le conseguenze dell’emarginazione, soprattutto di ragazzi e giovani: realizzando servizi territoriali e residenziali per giovani, famiglie, anziani, disabili; gestendo strutture e servizi di carattere sociale, socio-sanitario, scolastico, educativo ed aggregativo, per l’infanzia e la gioventù.

Per l’organizzazione del progetto “Work in Progress” l’impresa sociale Educare Coop collaborerà con l’impresa culturale Articolo NOVE.

Articolo NOVE è un s.r.l. impresa sociale culturale senza scopo di lucro, costituitasi il 13 giugno 2017 con sede in Torino. La finalità principale è quella di gestire e promuovere servizi di utilità sociale e culturale. A titolo esemplificativo si riportano di seguito alcune azioni previste dallo Statuto associativo:

  • produzione e realizzazione di attività di spettacolo, intrattenimento, proiezione cinematografica, concerti, musical, mostre o altri servizi di crescita culturale, svago e divertimento;
  • formazione professionale, anche mediante la creazione ed erogazione di corsi formativi, seminari, laboratori e stage, la gestione di attività e percorsi educativi e formativi;
  • inserimenti lavorativi di giovani in ambito artistico e di spettacolo;
  • produrre e/o co-produrre spettacoli in genere ed in particolare rivolti a ragazzi e giovani;
  • gestione di scuole di teatro, illuminazione tecnica, audio, video, dizione, danza, fotografia, canto, musica, scenografia e allestimenti, ed in generale di tutte le discipline ed espressioni artistiche; - consulenza e/o organizzazione, allestimento e gestione, nonché attività di back office e conduzione tecnica di teatri, cinema, sale da concerto e/o altre strutture artistiche;
  • la promozione, progettazione, realizzazione, organizzazione e gestione di progetti e strutture operative per l'offerta di servizi di utilità sociale (es. erogazione di servizi culturali, attività educative socio assistenziali e socio sanitarie, e di formazione, di orientamento al lavoro).


    1547042810342620 panoramica ph. paolo ranzani

    Un progetto a cura di

    Edu-CARE coop.

    Edu-CARE coop. è una cooperativa sociale senza fini di lucro, costituitasi nel 2011 all’interno e per volontà della Congregazione religiosa dei Giuseppini del Murialdo, che da diversi anni opera in ambito educativo, formativo, orientativo e socio-assistenziale.

    Piemonte