Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

Vicarius: il tuo collega di fiducia

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Tecnologia

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Vicarius: il tuo collega di fiducia

Il nuovo network digitale di avvocati per sostituzioni in udienza, attività di cancelleria e domiciliazioni legali.

806€
10% di 8.000€
-17 giorni
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Vicarius: il tuo collega di fiducia

Il nuovo network digitale di avvocati per sostituzioni in udienza, attività di cancelleria e domiciliazioni legali.

806€
10% di 8.000€
-17 giorni
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Cosa facciamo?

Una Piattaforma Web  che in futuro sarà disponibile anche come App.

Ci rivolgiamo agli avvocati di tutta Italia, per risolvere un annoso problema: la gestione delle sostituzioni, domiciliazioni legali e degli adempimenti presso gli uffici giudiziari e le cancellerie 

Il tempo impiegato a scomodare i colleghi amici, scrivere un annuncio su Facebook, scaricare quell'app che non si sa bene come funzioni o in ultima istanza a cercare un valido aiuto sull'albo, può rappresentare una vera seccatura. 


Vicarius si propone come la soluzione definitiva a questo problema.

La parola chiave è fiducia, il nostro mantra è  velocità e efficienza, la garanzia che vi diamo è la facilità di utilizzo.


Attraverso una semplice ma dettagliata ricerca, gli utenti potranno trovare un sostituto nel tribunale di loro interesse, mettendosi velocemente in contatto con lui per condividere il servizio. Allo stesso tempo, gli avvocati potranno registrarsi disponibili nei tribunali a loro vicini per effettuare servizi di  domiciliazione, sostituzione in udienza e adempimenti presso gli uffici giudiziari e di cancelleria, andando così incontro alle esigenze di altri colleghi.


Per Vicarius la digitalizzazione deve andare di pari passo con criteri di alta affidabilità delle attività digitalizzate. In quest’ottica è stata sviluppata una rete di punti sui quali fondare la fiducia che gli utenti riporranno nella piattaforma.


a.Separazione per aree di competenza 


b.Accettazione del Codice di Condotta 

Agli utenti sarà chiesto di sottoscrivere l'adesione al codice di condotta, ripreso dal codice deontologico dell'Ordine degli Avvocati. Vicarius si riserverà la possibilità di annullare l'iscrizione al network chiunque contravvenisse al codice di condotta. 


c.Identità dei Colleghi 

Ogni utente della piattaforma avrà la propria scheda di riconoscimento in cui saranno esplicitate tutte le informazioni di interesse. Dal curriculum, all’iscrizione all’albo,  all’appartenenza ad organismi come le Camere Penali.

Le informazioni saranno verificate attentamente dal team di Vicarius.


d.Feedback degli utenti 

Abbiamo elaborato un innovativo sistema di feedback che chiamiamo "placet". Lasciamo la curiosità di scoprire come funzionerà fino al lancio effettivo della piattaforma. 

    

Come verranno utilizzati i fondi?

Siamo ancora agli inizi.

Tramite i primi contributi di Famiglia e Amici siamo riusciti a dare inizio ai lavori, ideando e disegnando tutta la piattaforma. Abbiamo definito le linee guida, gli obiettivi e la mission di Vicarius.

Ma soprattutto abbiamo affinato, modificato e migliorato, con il parere di decine di vostri colleghi, la nostra visione della piattaforma   

Sfortunatamente, però, i nostri risparmi non sono bastati e quindi ora chiediamo a tutti voi un aiuto per andare avanti e proporvi la nostra soluzione.  

Nello specifico, i fondi raccolti verranno così utilizzati:

1. 6000€: sviluppo della piattaforma web Vicarius 1.0;

2. 1000€: marketing! Comunicazione social, email marketing, banner sui siti più visitati dagli avvocati, partecipazione ad eventi strategici. Dovremo far conoscere il progetto a tanti avvocati sparsi per il paese, compito piuttosto arduo.

3. 1000€: varie ed eventuali ( spese di costituzione della società, commercialista, etc.)


Il traguardo che abbiamo considerato è il minimo indispensabile per realizzare la versione 1.0 di Vicarius. Speriamo, con il vostro aiuto,  di superarlo ampiamente per realizzare anche l'applicazione mobile in tempi più brevi e introdurre numerose funzionalità che abbiamo in serbo per voi!

Chi siamo?

Due amici, Giuseppe e Mattia, che si sono trovati al bar per fare due chiacchiere su un progetto.

"Aò, lo sai che sò sincero: a me sto progetto fa schifo"

"Grazie Giuseppe, sei sempre troppo carino"

"Figurati. Però ne ho un altro da proporti che è forte: ho parlato con un botto di avvocati e tutti mi hanno detto che..."


Così è cominciata.

Adesso lavoriamo insieme da oltre 8 mesi, mentre Giuseppe studia un corso in inglese difficile da pronunciare all'Università Bocconi e Mattia lavora in una multinazionale a Milano, dopo essersi laureato in Marketing, anche lui alla Bocconi.

Ci sentiamo tutti i giorni, ci vediamo tutti i giorni o quasi e ci piacciono le belle notizie, ma non quanto quelle brutte: così sappiamo che c'è più da lavorare. 


Oltre a noi due si sono interessate al progetto molte persone: un professore dell'Università Bocconi, una decina di avvocati di Roma, un paio di user experience designer di Milano. Tutti ci seguono, ci danno consigli, ci fanno vedere punti di vista differenti.


E noi, tutti insieme, formiamo il Team Vicarius!

1529579024630373 copertina

Un progetto a cura di

Team Vicarius

Due giovani amici che si impegnano per migliorare la vita quotidiana degli avvocati di tutta Italia.

Vicarius è il nuovo network digitale di avvocati per sostituzioni in udienza, attività di cancelleria e domiciliazioni legali., nonchè il primo passo verso la digitalizzazione del mondo legale in Italia.