Film Indipendente nei Balcani KA...

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Film Indipendente nei Balcani KAD SVE OVO BUDE JUCE

"Quando tutto questo sarà ieri" è il titolo di questo film che vuole raccontare una generazione bloccata che guarda con speranza un futuro incerto.

0€
0% di 5.000€
-24 giorni
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Film Indipendente nei Balcani KAD SVE OVO BUDE JUCE

"Quando tutto questo sarà ieri" è il titolo di questo film che vuole raccontare una generazione bloccata che guarda con speranza un futuro incerto.

0€
0% di 5.000€
-24 giorni
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

QUANDO TUTTO QUESTO SARA' IERI

Più mi guardo attorno e più sento il desiderio e il bisogno di raccontare e di tradurre in immagini e storie ciò che mi passa davanti. Kad sve ovo bude juce (Quando tutto questo sarà ieri) nasce dall'idea di raccontare una terra che poco si conosce, ma che a dire il vero non è poi così lontana, la Bosnia Erzegovina. Raccontare oltre alla terra gli abitanti che la popolano e sopratutto le nuove generazioni che dovrebbero essere il punto di partenza. Il film racconta la storia di Damir, un ragazzo qualsiasi, che vive in una piccola città in Bosnia, Zavidovici. Poco più che ventenne sogna un futuro all'estero, come tanti giovani della sua generazione e cerca in tutti i modi di costruirselo, ma si ritrova in un contesto sociale duro e crudele  dove non c'è spazio per chi come lui è buono. Damir cercherà in tutti i modi di trovare la sua strada,  ma il destino ha in serbo per lui diverse sorprese. 

Lo scopo di questa raccolta è quello di aiutare a finanziare questo piccolo ma ambizioso film che vuole raccontare una realtà cruda e dura. Verrano usati in maggioranza attori presi dalla strada, dando loro l'occasione di far parte di questo progetto, e di trovare una seppur temporanea via di uscita dalla situazione descritta dal film. Tramite un coordinatore e responsabile nella città di Zavidovici , Enes Bajric responsabile del Dom kulture (casa della coltura) il progetto inizia a prendere vita, è stata aperta una pagina Facebook dove inizieranno i primi casting online, per trovare gli attori protagonisti. 

Spero che chi prenda parte a questo grande progetto abbia voglia di vedere una realtà che anche se triste racconta con grande dignità un mondo apparentemente così lontano, ma così vicino.

COME VERRANNO USATI I FONDI?

I fondi richiesti non coprono totalmente le spese di realizzazione del film che si aggirano intorno agli 8.000/10.000 euro per 10/15  giorni di riprese , I fondi richiesti riusciranno a coprire le spese per gli attori e la crew, viaggio e location e affitti . Infatti l' idea è quella di retribuire gli attori anche se non professionisti, cosi da motivarli, e dando loro l'occasione di poter lavorare e guadagnare qualcosa.

infatti se pensate che in Bosnia uno stipendio medio è di 650 marchi ( circa 300 euro ) 





CHI C'E DIETRO AL PROGETTO?

Ecco, forse non è la foto migliore, o magari si lo è, perchè dietro al progetto ci siamo noi, Dino e Waldemart, un Italo Bosniaco e un Russo Tedesco! Due ragazzi che hanno voglia di fare e di creare e di raccontare storie attraverso un obbiettivo. Dino attore e regista Waldemart volontario attivo e sostenitore di diverse Onlus. 

1538415860913930 schermata 2018 10 01 alle 19.44.04

Un progetto a cura di

Dino Longo Sabanovic

Mi chiamo Dino Longo Sabanovic sono un attore e regista Italo Bosniaco. Kad sve ovo nasce dalla necessità di raccontare una generazione bloccata, una generazione nichilista, cioè la mia, questo film non racconta solo la gioventù in Bosnia, ma la gioventù del giorno d' oggi, che fa difficoltà a sognare, fa difficoltà a trovare il suo posto nel mondo. 

Seguici su