Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Sport

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Dal Crowdfunding alle Olimpiadi

Raccolta fondi per far partecipare Alexandra Stalder e Silvia Speri alla campagna olimpica di vela per Tokyo 2020

5.085€
101% di 5.000€
10 nov 2018
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Dal Crowdfunding alle Olimpiadi

Raccolta fondi per far partecipare Alexandra Stalder e Silvia Speri alla campagna olimpica di vela per Tokyo 2020

5.085€
101% di 5.000€
10 nov 2018
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Il progetto

Questa raccolta fondi è dedicata a raccogliere le risorse finanziarie per permettere  di partecipare alla campagna olimpica per Tokyo 2020  di Alexandra Stalder e Silvia Speri.

"Oltre ai nostri genitori e ai nostri Circoli di appartenenza che da sempre ci sostengono, stiamo cercando nuovi sponsor che ci diano un contributo finanziario importante, ma pensiamo che tutti possano contribuire  al nostro sogno e per questo abbiamo deciso di attivare una campagna di crowdfunding."

L’obbiettivo, a breve,  è di acquistare la nuova barca dal costo di 32.000 Euro o una parte di essa, che le accompagnerà per i prossimi due anni. 

 Il sogno delle Olimpiadi può essere di tutti. Anche il Tuo

Come verranno utilizzati i fondi

Tutto quello che raccoglieremo servirà per acquistare una nuova imbarcazione o per rendere più performante quella attualmente in uso sostituendo alcune parti. 

Una campagna olimpica (2 anni) nel settore vela comporta  di avere a disposizione 2 barche, una da allenamento e una da regata. L'acquisto di almeno 4 giochi di vele, 396 giornate di allenamento in acqua, 396 allenamenti in palestra, essere seguite da un allenatore in acqua e da un trainer in palestra e avere la possibilità di partecipare al circuito di regate che si tengono nei cinque continenti.

L’obbiettivo, a breve, è di acquistare la nuova barca che le accompagnerà per i prossimi due anni o rendere più performante l'imbarcazione attuale, sostituendo alcune parti.

Per avere un'idea dei costi che dovranno essere affrontati vi indichiamo, che un albero costa 4450,00 Euro + iva, un set di vele 3.350,00 + Iva, uno scafo attrezzato 15.700,00 Euro + Iva., un imbarcazione completa circa  26.600,00 +  Iva . Per questo speriamo che la raccolta fondi superi l’obbiettivo di partenza, che abbiamo indicato. Il sogno delle Olimpiadi può essere di tutti. Anche il Tuo


Chi sono Alexandra e Silvia

Alexandra Stalder, inizia ad andare in barca all' età di 4 anni. Nel 2013 vince il Meeting del Garda battendo oltre 800 ragazzini. Entra a far parte del Gruppo Agonistico Nazionale e rappresenta l'Italia al Campionato Europeo e alla Junior Gold Cup di Bermuda. Con Silvia Speri vengono premiate nel 2013 dal Panathlon per il miglior rendimento scolastico e sportivo della provincia di Verona. Nel 2014 cambiano entrambe  imbarcazione e iniziano una nuova avventura in 420 insieme. Trovano subito un gran feeling e con il tempo instaurano una complicità straordinaria. Fin dal primo momento si impegnano per imparare al meglio questa nuova barca. Ottengono nello stesso anno la qualifica per il campionato del mondo in Giappone, ma vi rinunciano a causa degli alti costi che comporta la trasferta. Entrano a far parte del Gruppo Nazionale Giovanile U19 con allenatore Gianluigi Picciau. Nel 2016, acquistano una nuova barca e grazie all’ impegno continuo si selezionano per il campionato europeo in Ungheria, per il campionato del mondo a Sanremo e per il Campionato del mondo ISAF in Nuova Zelanda. In Ungheria ottengono la medaglia di bronzo e in Nuova Zelanda conquistano la medaglia d’argento. Grazie a questi risultati la Federazione Italiana Vela assegna loro il titolo di velista dell’anno. Nel 2017 si selezionano per il campionato europeo a Riva del Garda e per il Campionato del Mondo in Australia, ma vi rinunciano dato che decidono di iniziare una nuova avventura: 49erFX in classe olimpica. Grazie ai diversi risultati ottenuti ricevono offerte di borse di studio per studiare negli Stati Uniti, ma decidono di rinunciare per seguire il loro sogno: l’Olimpiade Tokio 2020.

1528987903255532 fraglia

Un progetto a cura di

Fraglia Vela Peschiera

Scopo della Fraglia Vela Peschiera è far avvicinare i bambini al mondo della vela e farli crescere per diventare velisti. Silvia Speri è uno dei ns. successi più grandi. Ha iniziato da piccola con i corsi optimist, ha raggiunto l'argento mondiale nella classe giovanile 420 con Alexandra Stalder  e oggi sono nella classe olimpica 49°FX uno degli equipaggi più promettenti. Le mutate e molteplici esigenze di una campagna olimpica sono particolarmente impegnative dal punto di vista finanziario, per questo abbiamo deciso di lanciare questa campagna di crowdfunding, perché  il sogno delle Olimpiadi possa essere di tutti. Anche il TUO. Grazie  per il tuo contributo.