Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

Controcorrente S.O.S.

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Sport, Food, Civico

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Controcorrente S.O.S.

Un Camper Bar inclusivo

2.494€
62% di 4.000€
-19 giorni
Contribuisci

Tutto o niente. Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Controcorrente S.O.S.

Un Camper Bar inclusivo

2.494€
62% di 4.000€
-19 giorni
Contribuisci

Cos'è Controcorrente S.O.S.?

Controcorrente S.O.S. è un progetto di innovazione e inclusione sociale che mira a coniugare due ambiti apparentemente lontani: l’inserimento lavorativo dei giovani con difficoltà, da un lato e lo sport, in particolare quello acquatico, dall'altro.

E’ con questo obiettivo che, nel 2017, Luigi, Alessandro e Domenico - tre giovani pugliesi che condividono la passione per lo sport e il cibo e che, in modalità differenti, hanno sempre avuto a che fare con le “disabilità” - decidono di dar forma alla loro idea, partecipando al Bando Regionale PIN - Pugliesi Innovativi, grazie al quale fondano l’Associazione “Controcorrente Surf Open Space”.

La sfida di Controcorrente S.O.S. è quella di creare un contesto lavorativo che integri al suo interno ragazzi con difficoltà relazionali e cognitive, oltrepassando il mero assistenzialismo, in favore di un percorso di autodeterminazione che sia volto a rendere i ragazzi stessi protagonisti assoluti del loro futuro.

L’innovazione di questo processo sta nel mettere insieme l’esperienza professionale di giovani educatori come Francesco, Luigi e Alessandro, con la spontaneità e la voglia di mettersi in gioco di Domenico, Cristiano, Gaetano, Saverio e tanti altri ragazzi “speciali” come loro.  

L’apprendimento cooperativo e tra pari sarà il fulcro dell’intero progetto poiché, tutto il lavoro svolto sarà frutto delle profonde sinergie che si andranno a consolidare tra i protagonisti di questa avventura. Tutti avranno qualcosa da imparare e, allo stesso modo, tutti avranno qualcosa da donare e condividere, in uno spirito di crescita personale e collettiva.

Cosa faremo e come utilizzeremo i fondi?

Con il supporto di tutta la comunità, allestiremo un bar itinerante per offrire servizi di ristoro e noleggio di attrezzatura sportiva, durante la stagione estiva, nei pressi delle strutture balneari presenti sulla costa pugliese.

Sarà un “Foodtruck”, ossia un furgone - rivisitato nell'estetica e nell'utilizzo - interamente gestito da ragazzi speciali ed educatori che girerà per le spiagge della Puglia offrendo i suoi servizi ad amanti del mare e degli sport acquatici.


Il “Camper Bar” non sarà un semplice mezzo di trasporto o un comune punto di ristoro per passanti e balneari, piuttosto, rappresenterà un luogo d’incontro, uno spazio di contaminazione nel quale conoscere e condividere storie, racconti e passioni, generando buone pratiche di inclusione e aggregazione.    

Controcorrente S.O.S., grazie al finanziamento regionale, alla rete di partner e di persone che da subito hanno creduto in questo progetto, è riuscita già ad acquistare il furgone, ma per allestirlo è necessario un ulteriore sforzo.


Con i fondi raccolti, saremo in grado di acquistare:

  • gancio per il traino
  • friggitrice a gas
  • piastra a gas
  • frigo vetrina
  • congelatore
  • piccoli elettrodomestici (macchina caffè, portabottiglie ecc.)
  • impianto stereo
  • utensili da cucina
  • allestimento esterno (tavoli, sedie, ecc.)
  • prima fornitura

Chi c'è dietro al progetto?

A lavorare a pieno ritmo al progetto siamo in quattro: Alessandro, 23 anni,  educatore professionale in formazione ed OSS, una solida esperienza nelle cucine e amante della musica.  Luigi  29 anni,  avvocato giuslavorista, per lunghi anni volontario nell'assistenza a ragazzi con difficoltà relazionali e cognitive. È così che ha incontrato Domenico, di anni 22, attualmente apprendista pasticcere , appassionato di cinema e teatro. E infine Francesco, un passato come cuoco, da 4 anni educatore professionale.


Inoltre, collaborano attivamente con noi diverse realtà senza le quali Controcorrente S.O.S. non avrebbe ragion d’essere: Greenrope ed Ecosurf, che coinvolgono i nostri ragazzi in attività sportive e di difesa e Deesi, associazione di famiglie e professionisti legata alla disabilità e attiva sul territorio nazionale che si occupa di monitorare e tutelare la valenza sociale e pedagogica del progetto.

1522318796663329 profilo fb controcorrente

Un progetto a cura di

Controcorrente S.O.S.

Controcorrente S.O.S. è un progetto di innovazione ed inclusione sociale, ma è anche una dichiarazione d'intenti, la scelta di una direzione precisa.

Nel 2017, vinciamo il Bando Regionale "PIN - Pugliesi Innovativi" con l'obiettivo di creare un contesto lavorativo che integri al suo interno ragazzi speciali senza ridursi a mero assistenzialismo o a spazio “per riempire il tempo”.  L'idea nasce dai nostri trascorsi e dall'esperienza diretta: tutti a vario titolo ci confrontiamo quotidianamente con la disabilità.