Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

RESENTIMENT

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

RESENTIMENT

E tu? Per cosa sei disposto a cambiare? Cosa potrebbe farti diventare ciò di cui hai più paura?

210€
1% di 25.000€
-15 giorni
Contribuisci

RESENTIMENT

E tu? Per cosa sei disposto a cambiare? Cosa potrebbe farti diventare ciò di cui hai più paura?

210€
1% di 25.000€
-15 giorni
Contribuisci

Una webserie indipendente

Il progetto ha l'intento di produrre la prima parte della prima stagione di Resentiment, composta da 10 episodi, ognuno dei quali durerà 30 minuti circa. 

La serie offrirà una dettagliata panoramica dell’anima di un ragazzo, appena laureato, che ha la stupenda e allo stesso tempo cruenta possibilità di guadagnare tanti soldi prendendo a pugni le persone che non sono riuscite a restituire i soldi presi in prestito da un sempliciotto strozzino. Il nascondere questa sua seconda identità ai propri cari e alla sua famiglia, tranne che al suo folle e fidato amico di una vita, minerà la sua capacità di tenere separati i due stili di vita, scoprendo, suo malgrado, che la libertà insita nella violenza di cui è capace può rendergli la vita molto più piacevole di quanto pensasse. 

Tutto verrà contornato da una serie di vicende sparse tra gli episodi che racconteranno di tante persone cadute in miseria, che hanno smarrito il concetto del bene e della semplicità, nonché della infantile purezza che premia davvero pochi su questa terra. Ale, il protagonista, li incontrerà, li pesterà, li aiuterà e si troverà alle prese con due boss della zona più realistici che mai, intenti a restare nell’ombra, a parlare un italiano perfetto, a nascondere le loro identità ai piccoli figli ingenui, a sembrare più intelligenti che crudeli, a giocare a scacchi su un territorio devastato, abbattendo le pedine, a volte con le pistole e altre con un semplice cenno della testa. 

Ale si troverà nell’occhio del ciclone, il mondo che avrà creato la sua nuova identità di “picchiaduro” inizierà a sgretolarsi sulle sue spalle, mettendolo in condizione di fare la scelta più importante della sua vita: crearsi la strada per tornare indietro o spianarsela per arrivare fino in fondo.

Chi c'è dietro al progetto

Il progetto nasce dall'idea di produrre indipendentemente una serie ideata da un giovane regista e seguita, a livello imprenditoriale, da due professionisti già da tempo esperti di marketing. Antonio Porcaro, regista ventisettenne, diplomato all'accademia d'arte drammatica del teatro Bellini di Napoli, già aiuto regia al cinema e al teatro, è sceneggiatore e regista di Resentiment. Antonio Manna e Angelo Tescione, professionisti da tempo impegnati nel web-marketing sono i due produttori esecutivi.

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi verranno utilizzati per ricreare un ambiente lavorativo professionale, un set in cui sarà possibile lavorare serenamente e dare la giusta valenza a quella che è la sceneggiatura del progetto e al lavoro degli artisti che vi partecipano. Lo scopo principale è il completamento della prima parte della serie che è composta da 10 episodi. 

1507822096562250 montaggio super definitivo.00 38 03 02.immagine037

Un progetto a cura di

WERYBIZ

Siamo un'azienda che ama guardare lontano, innamorandosi delle idee. Crediamo in questa serie perché è indipendente, forte e lontana dai luoghi comuni.