Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

Cumiana, un teatro in comune

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

Cumiana, un teatro in comune

La rinascita di uno spazio collettivo.

2.170€
22% di 10.000€
-26 giorni
Regione Piemonte
Contribuisci

Cumiana, un teatro in comune

La rinascita di uno spazio collettivo.

2.170€
22% di 10.000€
-26 giorni
Regione Piemonte
Contribuisci

Il nostro progetto

Il Progetto

Da qualche anno a questa parte, il Comune di Cumiana è alla ricerca di finanziamenti per il restauro e il riutilizzo del Teatrino situato all'interno del Palazzo Comunale. 

Il progetto ha come finalità il recupero di questo piccolo gioiello abbandonato, per farlo diventare luogo di aggregazione della Comunità, ma sopratutto elemento capace di innescare processi di rinascita e di riqualificazione della vita cittadina. Esso assolverà la funzione di sala convegni, teatro, luogo per incontri musicali e letterari, attività per le scuole e le associazioni,  e per qualunque altra iniziativa che possa essere sviluppata al suo interno.

Grazie ad un iniziale contributo, ottenuto nel mese di ottobre dalla Fondazione CRT, abbiamo iniziato questa avventura, a cui vogliamo aggiungere le risorse raccolte fra i cittadini, in modo che ognuno senta il progetto un po' suo....! 

Quanto vogliamo raccogliere?

Ci siamo contati e abbiamo immaginato che ciascun Cumianese possa donare 1€ per il proprio Teatrino: 7.891 abitanti, per raccogliere almeno 7.891,00 euro. Ma già che ci siamo vogliamo arrivare almeno a 10.000 euro, considerando che molti vorranno regalare più di 1 euro alla campagna, non è vero!?

E poi metteremo in palio numerose ricompense per i donatori, anche se donare qualsiasi cifra senza chiedere niente in cambio è sempre possibile per tutti.

Quanto tempo abbiamo?

37 giorni, dal 1 dicembre al 6 gennaio 2018… lo slogan sarà “PER NATALE REGALATI UN TEATRINO!”. 

Ai donatori verrà garantito un regalo: biglietti e abbonamenti gratis per concerti, spettacoli e stagione teatrale, pubblicazioni culturali, possibilità di utilizzare il teatrino per le proprie attività (per le associazioni, per esempio).

Tutti insieme possiamo riuscire a rendere nuovamente bello e vivo il nostro Teatrino, e a farlo diventare un polo attrattivo di prestigio : il futuro si fa in tanti!


Un po' di storia

Un palazzo esisteva già nello stesso luogo dell’attuale palazzo comunale prima del 1724. In quell’anno i Gesuiti fecero costruire un Collegio per i loro allievi su questa area - forse mantenendo interamente o in parte l’edificio preesistente, forse ricostruendolo interamente, non è noto – e si fermarono fino al 1773, anno in cui dovettero abbandonare Cumiana. 

E’ documentato poi che dal 16 settembre 1816 il palazzo/collegio passò nelle mani del Comune e venne modificato su progetto dell'arch. Ghigliani, mai completamente realizzato. 

Al suo interno trovavano posto la sede del Consiglio, della Regia Pretura, l'archivio comunale, la sede dei RR Carabinieri, le scuole, nonché un “elegante teatrino”. Questo spazio fu utilizzato dall'inizio dell'ottocento fino agli anni '70 per la messa in scena di rappresentazioni della Società Filodrammatica e da parte delle scolaresche.

Come verranno utilizzati i fondi?

I fondi ottenuti, sommati al contributo della Fondazione CRT e dell'Amministrazione Comunale, serviranno per iniziare i lavori di restauro del Teatrino: innanzi tutto l'agibilità e la sicurezza dello spazio, procedendo con l'adeguamento degli impianti ed il consolidamento delle strutture. A seguire i restauri delle superfici a intonaco e il restauro della volta per proseguire con l'illuminazione e la diffusione sonora.

Questo primo lotto funzionale di interventi consentirà l'apertura dello spazio al pubblico.

L' associazione fa la forza!

In questa iniziativa di restauro e riqualificazione sono state coinvolte tutte le associazioni cumianesi, a partire dalle più interessate alla fruizione del teatro, come, ad esempio, Mulino ad Arte, Unitre, Jazz Dance, la Banda, I Carapace, Roch Üss, Anpi, la Filodrammatica delle ex allieve FMA, Pro Loco e tante altre.

Ciascuna di esse, alla fine dei lavori, potrà disporre di uno spazio prestigioso e polivalente per lo svolgimento delle proprie attività. 

Per le associazioni che mettono a disposizioni i premi per le ricompense della campagna è previsto l'uso gratuito del teatro per spettacoli, concerti, mostre, conferenze, presentazioni, lezioni.

Si sono poi uniti a noi gli architetti Reyneri e Sacchi, specializzati nei restauri di beni architettonici, che hanno preso a cuore l'interesse dei Cumianesi nei confronti del loro Teatrino!



1511256796394591 logo teatro cumiana def

Un progetto a cura di

Comune di Cumiana

Il progetto è portato avanti dall’Amministrazione di Cumiana per dare una risposta concreta alle legittime aspirazioni dei cittadini che vogliono veder rinascere il loro teatro.

L'organizzazione del Jazzit Fest 2016 ha dato il senso della comunità ai Cumianesi, dimostrando che insieme tutto è possibile.