Manifestazione Ritorno a Corinto

A Siracusa giorno 22 e 23 Luglio grande festa della cultura e della vela, la festa continua a terra e in barca fino in Grecia tra mito, cultura e mare

Traguardo
5.000 €
Raccolti
115 €
Scadenza
21 giorni
Sostenitori
8
Condividi

Manifestazione Ritorno a Corinto

Festa della cultura e della vela per i 2750 anni dalla fondazione della città di Siracusa: una manifestazione culturale e sportiva che prende spunto dalla fondazione della città di Siracusa ad opera dei Corinzi nel 734 a.C.
Passeggiare tra le vie dell’affascinante isola di Ortigia, tra siti archeologici e palazzi barocchi, entrare in un vecchio patio e scoprire una mostra fotografica a tema, volgere lo sguardo verso la baia che bagna l’isola ad ovest e vedere il mare pieno di barche a vela che si disputano un trofeo e, magari essere invitati a bordo delle barche per passare una giornata in  mare e poi, la sera, seduti ad uno dei ristoranti o bar sul versante ovest dell’isola, assistere a dei tramonti mozzafiato e, quando le stelle iniziano a punteggiare il cielo buio, scendere al villaggio della manifestazione per godere della musica di virtuosi musicisti o assistere a rappresentazioni classiche.

Quanto sopra è un accenno all’atmosfera che vorremmo creare e trasmettere ai semplici  visitatori ed ai partecipanti alle manifestazioni veliche che vorranno passare una settimana di Luglio tra mare azzurro e cristallino, cultura e vela.
Il tutto culminerà in una regata che parte da Siracusa e arriva a Corinto, per ripercorrere la rotta inversa che i nostri antenati hanno percorso 2750 anni fa.
A questa regata oltre agli equipaggi competitivi o familiari, potranno prendere parte anche gruppi di amici che possono partecipare con delle barche noleggiate appositamente comandate da skipper esperti.
Anche questa lunga regata di chiusura sarà all’insegna dello sport e della cultura, infatti arrivati in Grecia tutti gli equipaggi potranno visitare siti archeologici e musei oltre a degustare piatti della cucina tipica greca.

Da tre anni, abbiamo costituito una piccola associazione che si chiama come la manifestazione “Ritorno a Corinto“ per portare avanti questa idea. Fino a questo momento abbiamo fatto piccole cose, ma adesso vorremmo dare una accelerazione e far crescere l’evento ed è per questo motivo che  chiediamo il vostro aiuto, come sappiamo tutti le sole idee non bastano.
Il nostro sito si può visitare al seguente link - www.ritornoacorinto.it - dove si possono vedere delle foto di quello che siamo riusciti a fare senza nessun finanziamento, sono presenti anche articoli e video.

Come verranno utilizzati i fondi

Palco, energia elettrica e server per spettacoli musicali e teatrali.
Gommoni ed operatori per assistenza barche all’ormeggio.
Fornitura energia elettrica ed acqua alle imbarcazioni.
Noleggio box wc/docce
Posizionamento campi di regata e giudici
Guide turistiche per accompagnare i partecipanti a visitare il parco archeologico ed i musei della città.
Fotografo della Manifestazione.
Gestione sito internet prima e durante l’evento.
Noleggio gazebi per villaggio manifestazione.
Vigilanza del villaggio manifestazione.
Locandine, inviti, pass e adesivi barche.
Premi e trofei per partecipanti.
Magliette per i partecipanti.
Cocktail di benvenuto per i partecipanti e loro accompagnatori e autorità.
Buffett , briefing e conferenza storica.
Artisti che si esibiranno.
Allestimento mostre.
La cifra raccolta, servirà a finanziare tutte o parte delle suddette voci di preventivo.

In particolare, con il vostro contributo potremo realizzare queste cose

Assistenza barche all'ormeggio con gommone ed                                                600,00     Euro

Noleggio strumentazione per spettacoli                                                                  800,00

Guide turistiche per accompagnare i partecipanti                                                  360,00

Posizionamento campi di regata e giudici                                                               600,00

Fotografo manifestazione                                                                                          500,00

Premi e trofei                                                                                                             1.000,00

Locandine                                                                                                                      390,00

Inviti                                                                                                                                300,00 

Adesivi numerazione barche                                                                                      450,00


               

Associazione Culturale e Sportiva Ritorno a Corinto

L'Associazione Culturale e sportiva Ritorno a Corinto è stata costituita nel 2013 da Nicola Tarantello che ne è il principale e instancabile promotore e un gruppo di amici che condividono la stessa passione, tra cui Carlo che si occupa della gestione del sito web e Piero che oltre ad essere un appassionato velista è il Graphic Designer.

L'Associazione è nata con l'intento di celebrare la fondazione di Siracusa avvenuta nel 734 a.C. ad opera di coloni greci provenienti da Corinto e si propone di favorire tutte le iniziative volte a realizzare un ideale gemellaggio con la città greca di Corinto. Per questo dal 2014 è stata realizzata la manifestazione annuale Ritorno a Corinto che si svolge a Siracusa e prevede nelle prime giornate iniziative culturali e regate veliche lungo le coste di Siracusa e culmina poi nella regata "turistica" Siracusa-Corinto durante la quale gli equipaggi, oltre a gareggiare, visitano in Grecia i luoghi delle origini, i musei, i percorsi turistici ed enogastronomici delle coste della Grecia insieme ad equipaggi locali.

L'associazione si propone di favorire nel corso dell'anno altre iniziative riguardanti la navigazione e l'arte marinaresca come, per esempio il corso di Sicurezza e Sopravvivenza in mare tenutosi nel 2015 e il corso di Meteorologia applicata alla navigazione tenutosi nel 2016.

Condividi il progetto
Commenti