Quel filo sottile

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Italia
Musica
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Quel filo sottile

Sostieni il disco di Daniele Fortunato

120€
-13 ore
3%
3.500€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Quel filo sottile

Sostieni il disco di Daniele Fortunato

120€
-13 ore
3%
3.500€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Di cosa si tratta

Dopo diversi anni di silenzio artistico, i grandi cambiamenti della mia vita hanno fatto emergere la scrittura di queste canzoni e ho scelto di "legarle" insieme.

Il primo singolo che ho già pubblicato si intitola "Mancini maldestri", lo potete ascoltare qui sotto ed è parte integrante della sequenza narrativa dell'album.

I cinque brani che andranno a comporre questo disco sono profondamente legati tra loro: rappresentano un viaggio che parte dalla dimensione emotiva e impulsiva dell'adolescenza fino ad arrivare al canto d'amore di un padre.

Ogni brano ha la sua contaminazione, dal jazz, al country al pop...ma alla radice di tutto il progetto c'è essenzialmente la musica Folk; intima e acustica. 

Ad accompagnarmi in studio ci saranno dei musicisti in cui credo: Milko Merloni al contrabbasso, Gianluca Nanni alla batteria e Massimo Semprini al sax. 

Registrerò l'ep al Marzi Recording studio di Riccione, sotto la regia di Daniele Marzi.

È un progetto a cui tengo fortemente, e il crowdfunding potrà consentirmi di sostenere le spese per lo studio di registrazione, per la stampa dei cd e per la realizzazione di un videoclip.

Sostenermi è facile: basta acquistare una ricompensa a tua scelta tra quelle proposte. 

Per poter usare i fondi dobbiamo arrivare però all'obiettivo finale di 3500 euro entro 40 giorni

La formula di questa raccolta fondi è infatti "Tutto o niente": bisogna arrivare all'obiettivo finale, altrimenti i soldi donati verranno automaticamente restituiti. 

Un passaggio importante nel mio percorso umano e artistico che con il vostro sostegno potrà concretizzarsi: sarete voi i miei produttori!


Come verranno utilizzati i fondi

Le spese da sostenere sono:

- produzione e registrazione dell'album;

- mixaggio e mastering del disco:

- compenso musicisti e rimborso spese;

- compensi per grafica della copertina;

- acquisto, stampa dei cd e SIAE;

- costi per la realizzazione del videoclip del secondo singolo.

Chi c'è dietro al progetto

Daniele Fortunato, cantautore indipendente classe 1980.

Nasco, cresco, casco e mi rialzo in quel di Novara.

Vivo da qualche anno a Rimini, città in cui nascono i miei bimbi, lavoro come maestro elementare, suono e scrivo. 

E racconto cose al mare.

Oltre ad un'intensa attività live ho inciso un ep dal titolo "Ad occhi chiusi" nel 2008 e un album, "Nuvole di cartapesta" nel 2012.

Nella vita ho attraversato inferni e paradisi, e scrivere canzoni è sempre stato per me un atto di rinascita.

Nel 2020 ho deciso di cucire insieme cinque brani ai quali voglio bene e di riunirli nell'ep: "Quel filo sottile", che è anche il titolo dell'ultima traccia.

Mi auguro che anche voi possiate trovare in queste canzoni un vostro riflesso...qualcosa che vi emozioni.


1590943701382217 img 20200318 200510 409

Un progetto a cura di

Daniele Fortunato

"Le cose che si amano non si posseggono mai completamente. Semplicemente si custodiscono. E si tramandano".



Seguici su

Italia
Potrebbe interessarti anche