Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Games, Formazione

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

DRAIV

Motori, esplosioni, scenari post-apocalittici. Serve altro?

405€
2% di 20.000€
22 dic 2016
Data chiusura
PostepayCrowd
Scaduto

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

DRAIV

Motori, esplosioni, scenari post-apocalittici. Serve altro?

405€
2% di 20.000€
22 dic 2016
Data chiusura
PostepayCrowd
Scaduto

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Bloody Mary? No. DRAIV!!!

Prendete una muscle car americana, aggiungete una cospicua blindatura, piazzateci un bel cannone da 50mm sul tetto. Fatto? Bene! Ora prendete una manciata di queste auto, stessa dose di videogiocatori e mettete il tutto in un'arena multiplayer in stile post-apocalittico. Fatto? Molto bene!! Shakerate con veemenza e preparatevi ad uno dei più frenetici, competitivi e pazzeschi giochi di guida che abbiate mai provato.
DRAIV è ispirato ai grandi classici giochi di guida arcade come: Micromachines, Carmageddon e Destruction Derby, solo per citarne alcuni. Abbiamo cercato di trasportare le caratteristiche salienti di questi giochi nella nuova generazione, aggiungendo qua e là alcuni elementi originali come il sistema di mira. DRAIV è realizzato interamente in 3D e nella creazione dei modelli e texture vengono utilizzate tutte le più recenti tecniche di sviluppo, per una resa visiva realistica e "stilosa". Ogni veicolo è caratterizzato da uno stile di guida unico ed equipaggiata con armi differenti e armature che offrono tre livelli di protezione (leggera, media e pesante).


Caratteristiche del gioco.

  • Giocabilità immediata: guida, mira, spara.
  • Multiplayer fino a 8 giocatori.
  • Macchine uniche con differenti caratteristiche in termini di arma, armatura, potenza e guidabilità.
  • Sandbox fisico dove tutto è possibile: salti, lancio di oggetti speronati dalle macchine, trappole e quant'altro.
  • Numerosi elementi dell'ambiente interattivi e distruttibili.

20000 euro?! Ma state scherzando?

Assolutamente no!
Lo sviluppo di un videogioco è una questione molto complessa e richiede tempo e risorse per essere portato a termine. Le persone coinvolte devono avere grandi capacità tecniche, artistiche, creative ma anche umane per poter affrontare un lavoro di team senza distruggere lo stesso (ehm...). La somma che chiediamo è solo una parte del totale necessario per completare lo sviluppo di DRAIV: noi, docenti e studenti, abbiamo già investito 10 mesi di sviluppo sul progetto per una cifra di circa 80.000 Euro.
Attualmente DRAIV è in una fase di pre-alpha, questo significa che abbiamo un prototipo funzionante con cui abbiamo potuto testare la bontà del concept di gioco e il fattore divertimento (le caratteristiche assolutamente più importanti per un videogioco).
Possiamo dire con buona approssimazione che lo sviluppo è circa al 30%. Manca ancora molto, ma siamo fiduciosi che con il vostro supporto potremo riuscire a completare i lavori per una versione completa del gioco. Cosa intendiamo per completa? E' presto detto:

  • 20 macchine uniche
  • 2 arene da 8 giocatori
  • 2 arene da 4 giocatori
  • 2 arene per scontri 1v1
  • 2 modalità di gioco FFA (tutti contro tutti) e Deathmatch a squadre
  • MatchMaking online
  • Server per MatchMaking
  • Sistema di power-up
  • Classifiche dei giocatori

Piacere, AIV!

L’Accademia Italiana Videogiochi nasce nel 2004 con l'intento di creare un percorso didattico concreto che permetta agli allievi dei corsi di Grafica, Programmazione e Art Direction di capire le dinamiche reali dell'industria, imparare i processi produttivi e affrontare un mercato globale sempre più difficile e competitivo.
I nostri docenti, avendo un'infinita passione per i videogiochi e per il loro sviluppo, non vedono l'ora di dedicarsi anima e corpo allo sviluppo del progetto, al fine di rilasciare un gioco completo e appagante.
Le competenze ci sono tutte e di alto livello. Abbiamo solo bisogno di un'opportunità.

1477494426401395 aiv

Un progetto a cura di

Accademia Italiana Videogiochi

AIV nasce nel 2004 con l'intento di creare un percorso didattico concreto che permetta agli allievi dei corsi di Grafica, Programmazione e Art Direction di accedere nell'industry del game development.
Negli oltre dieci anni di attività AIV può vantare decine di allievi inseriti in software house italiane ed estere, e diversi progetti pubblicati o in attesa di finalizzazione.