Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Pisa
Solidarietà, Civico, Arte
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Adotta un Clown

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per sostenere i CLOWN DOTTORI negli ospedali di Pontedera, Lucca, Empoli, Pisa e Massa

11.047€
110% di 10.000€
23 gen 2017
Data chiusura
CrowdChianti
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Adotta un Clown

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per sostenere i CLOWN DOTTORI negli ospedali di Pontedera, Lucca, Empoli, Pisa e Massa

11.047€
110% di 10.000€
23 gen 2017
Data chiusura
CrowdChianti
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

COS'E' UN CLOWN DOTTORE? RIDERE: UNA COSA SERIA!

I Clown Dottori sono operatori socio-sanitari professionali che applicano i principi della comicoterapia in contesti di disagio socio-sanitario. Lavorano generalmente in coppia, non sono medici ma clown travestiti da dottori che hanno seguito un iter formativo apposito per svolgere questa professione.

Il luogo in cui questa figura professionale è più riconosciuta è certamente il Reparto Pediatrico, dove i Clown Dottori operano per rendere migliore la qualità della degenza dei bambini, per facilitarne le cure e, puntando all’ottimizzazione relazionale delle risorse coinvolte, per fare dell’intero reparto l’obiettivo dell’intervento terapeutico.

Servendosi della piccola magia, della musica, di gags comiche e di una delicata improvvisazione queste figure hanno il compito di combattere la paura, lo stress e il dolore che caratterizzano le giornate dell'ospedale; questi speciali operatori, attraverso l'arte del clown, usano l'arma della comicità e dell'ironia per cambiare in positivo il segno alle emozioni.

Negli ultimi anni i finanziamenti a sostegno di progetti come questo sono stati drasticamente ridotti e ulteriori riduzioni sono previste per il futuro, ma il bisogno che i piccoli pazienti esprimono e la conferma che di tale bisogno le famiglie e il personale ospedaliero richiedono è sempre maggiore.

A chiunque potrebbe capitare (o è già capitato) di passare un periodo in ospedale ed è per questo che chiediamo il tuo aiuto, per fare di questo momento - non così lontano dalle nostre vite - un'esperienza meno traumatica per tutti. Il tuo sostegno sarà fondamentale per aiutarci a rendere l'ospedale un posto che non fa troppo spavento, un posto dove è permesso ridere come come in tutti gli altri luoghi.

Sostenendoci ti renderai responsabile del contagio dell'unica sana malattia: la risata!

COME VERRANNO UTILIZZATI I FONDI

I fondi che grazie al tuo sostegno verranno raccolti andranno a contribuire al prolungamento dei progetti di clown terapia nelle pediatrie degli ospedali di Pontedera, Lucca, Empoli, Pisa e Massa.

Il tuo contributo sarà fondamentale per evitare la riduzione o, nei casi peggiori, l'interruzione del percorso comico-terapico che negli anni la Cooperativa si è impegnata a costruire con gli utenti del servizio e con il personale di reparto.

Il raggiungimento dell'obiettivo sarà una vittoria di tutti, poiché ridere è una responsabilità sociale, nonché un bisogno necessario. Aiutando a diffondere allegria la comunità darà una mano alla comunità e potrai sentire di aver contribuito, anche con poco, a rendere un luogo poco amato da tutti un posto migliore almeno per il tempo di un sorriso.

GIU' LA MASCHERA, OVVERO: CHI SIAMO?

Dietro al progetto di questa campagna troviamo la Società Cooperativa Sociale Sportiva Dilettantistica “Chez nous, …le cirque!” O.N.L.U.S. che nasce dall’esperienza maturata dal 2005 al 2014 dall’Associazione “Chez nous, …le cirque!”. La Cooperativa “Chez nous, …le cirque!” intende riprendere il percorso intrapreso dalla sudetta Associazione, proseguendolo ed ampliandone il respiro.

Attualmente la Cooperativa offre servizio come: Scuola di Circo per bambini e adulti, progetti di Clown di Corsia negli ospedali, progetti per l'integrazione delle diversabilità, un Museo, l'unico in Italia interamente dedicato al mondo del Circo, conferenze, seminari, progetti scolastici, corsi di formazione, team building aziendali, spettacoli ed eventi.

I Clown Dottori di "Chez nous, ... le cirque!" sono esperti operatori attivi sul territorio da più di dieci anni e attualmente stanno formando "nuove leve" per garantire una continuità e nuove forze all'intensa attività ospedaliera.

Dott. DUEMETRI

Duemetri di nome e di fatto. Segno zodiacale acquario ascendente le scale. Si aggira per i corridoi degli ospedali fischiettando e inventando rime con il suo piccolo ukulele che, spesso e volentieri, scambia per una chitarra elettrica dotata di amplificatore. Ma il grande palco e il pubblico li vede solo lui, nella sua testa! Affascinato da tutte le materie scolastiche, lo si riconosce dall’aLtitudine e dalla caratteristica espressione... intelligente?

Dott.ssa SULLOVA

Appassionata di dispetti, la Dott.ssa Sullova è bravissima a finire le merende, farsi nuovi amici e organizzare scorribande a discapito dei colleghi. Materia preferita: ricreazione! La sua alimentazione a base di fagioli e broccoli la porta spesso a finire le amicizie che instaura coi nuovi amici di cui sopra. Vanta molti fidanzamenti con fidanzati ignari; dice che in questo modo almeno può dire di averne uno.

Dott. CORIANDOLO

Il Dott. Coriandolo ama fare magie con la frutta e con le carte, nonché comporre serenate a tutte le femmine che incontra nella speranza che a qualcuna calzi l'anello che ha comprato dal suo tabaccaio di fiducia, il Sig. Foresto Giuntoni. Il suo amore spasmodico per il cibo e per i bagni di tutte le stanze, lo portano a comporre rime strampalate con parole come "gabinetto", "tortelli", "birra", "sciacquone" e non smette di cantare finché non ha sfinito la sua preda.

Dott. RUFUS

Il Dott. Rufus crede nella reincarnazione perché ha un'unghia che gli si è reincarnata tre volte. Grande mago ed esperto di gesti incosulti che portano gli uditori a tradurli con espressioni come "volare" e "girare i capelli", è convinto di essere sposato CON TUTTE, senza distinzione d'età o di professione. All'attivo conta più di 10.000 matrimoni ai quali ha partecipato soltanto lui e generalmente di domenica alla presenza del Don Fabrizio di turno.

Dott.ssa TITINA

Fotomodella e fotomoNella, la DottoLessa Titina sa fare la cacca a forma di cuore e (foto)romanza di aver vinto più di tutti ai tornei regionali di sculture di palloncini. Socia fondatrice -nonché unica- dell’ENF (Ente Nazionale Ficoterapisti), tiene un catalogo di più di cento "fichi" (ovvero maschi irraggiungibili) e per gli ospedali si aggira portando la sua speriementazione della quale dichiara: "Oh, funziona!"

Dott.ssa TANTECOSE

Sedicente grande mentalista, la Dott.ssa Tantecose è l'unica clown al mondo capace di indovinare il segno zodiacale con una sola, criptica domanda: “quando sei nat*?”. Fervida produttrice di serenate senza rima (dice che le canta così per andare controcorrente ma, evidentemente, non è capace del contrario) propone ai più distratti un fidanzamento di almeno cinque minuti e, si vuole rovinare, è disposta anche a farsi lasciare!

DICONO DI NOI (le dichiarazioni di medici e infermieri)

"Il medico clown, con le sue tecniche derivate dal circo e dal teatro di strada, trasforma il reparto in un 'ambiente magico' dove la fantasia e l'immaginazione aiutano a creare una metafora terapeutica capace di dare sollievo alle sofferenze, soprattutto per i più piccoli. (...) influire sullo stato psicologico dei pazienti significa prima di tutto rafforzare la loro capacità di affrontare la malattia velocizzando il percorso di guarigione" (Roberto Bernardini, Direttore UOC Pediatria Nuovo Ospedale "San Giuseppe", Empoli)

"Ormai da anni i clown dottori portano il loro sorriso e la loro gioia ai piccoli ricoverati del nostro reparto di Pediatria. I clown accompagnano i bambini durante gli esami invasivi (prelievi di sangue, medicazioni...), alleggerendo così la tensione emotiva, lo stress, tanto loro quanto dei genitori. Si auspica che da parte di tutti (Istituzuioni e non ) ci possa essere il maggior impegno possibile nel sostenere quello che, a nostro avviso, è divenuto un vero e proprio servizio irrinunciabile della nostra Pediatria" (Alessandra Anichini, Caposala Pediatria Ospedale "Felice Lotti", Pontedera)

"La loro presenza si attua tanto nel reparto di degenza ordinaria - sotto forma di un vero e proprio giro visite -, quanto negli ambulatori di Day Hospital, dove l’efficacia del loro intervento è preziosa durante l’esecuzione di manovre dolorose (prelievi, venipunture….). La loro professionalità e la loro sensibilità sono riconosciute da tutti gli operatori sanitari con i quali collaborano, nonché dai genitori dei piccoli pazienti" (Raffaele Domenici, Direttore MED.R.S.C. PEDIATRIA Ospedale "San Luca", Lucca)

1479491902998933 chez logo ombra

Un progetto a cura di

Chez nous... le cirque!

Società Cooperativa Sociale che da anni si occupa di diffondere la cultura del circo e della clowntearapia. Gli operatori della Coop usano l'arte circense e l'arte del clown con l'intento di migliorare le condizioni di particolari contesti sociali e socio-sanitari. Da una parte il circo sociale opera a favore dell'integrazione, dello sviluppo personale, sociale e creativo dell'indivuduo; dall'altra il clown dottore rende le cure dei bambini ricoverati in ospedale meno traumatiche.

Pisa