Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Arte, Musica, Civico

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

COSTRUIAMO UN TEATRO!

Stiamo ristrutturando una sala a S.Lorenzo (Roma) per farne un piccolo TEATRO, per concerti, spettacoli, registrazioni e molto altro ancora.

5.095€
101% di 5.000€
06 dic 2016
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

COSTRUIAMO UN TEATRO!

Stiamo ristrutturando una sala a S.Lorenzo (Roma) per farne un piccolo TEATRO, per concerti, spettacoli, registrazioni e molto altro ancora.

5.095€
101% di 5.000€
06 dic 2016
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

si chiamerà: "LA PRIMA"

CIAO!

Dopo una vita dedicata alla musica, alla didattica e al teatro di figura, l' esigenza di fondare uno spazio, un luogo che mi corrisponda e mi definisca, che mi aiuti a sperimentare e mi renda autonoma e non soggetta ai ricatti del mercato, è comprensibile, quasi scontata e spero condivisibile.

Il panorama della cultura nel nostro paese, come sappiamo, è devastante e non garantisce in alcun modo la sopravvivenza degli artisti.

I concerti, gli spettacoli, gli eventi sono la nostra aria e devono essere il nostro pane quotidiano. Abbiamo un bisogno impellente di espressione artistica.

Le leggi del mercato non ci risparmiano e dall' alto fanno piovere solo su terreni dove crescono frutti che vengono reincanalati in flussi prestabiliti, preconfezionati, e sempre gli stessi. il progetto rende concrete, definisce e canalizza le energie che da sempre spendo e spendiamo con gioia e si proietta nel futuro di giovani artisti "incompresi" e di vecchi talenti "fuori mercato".

Da questo e per questo nasce la Sala Polivalente "La Prima"

...piccola oasi di incontro fra vita e arte, mente e corpo, possibilità di teoria e di pratica, di conoscenza ed approfondimento; luogo del quotidiano, ma non dell’occasionale; pubblico di artisti , dilettanti e non; piccola comunità di spettatori affezionati e consapevoli di essere referente e obiettivo ultimo del progetto; luogo di festa e di incontro in cui il teatro incontra la musica antica e non necessariamente “noiosa”, aperto alle sperimentazioni di artisti emergenti e alle eredità dei più navigati, luogo del Jazz , dell' improvvisazione e del gioco; occasione di conoscenza diretta di artisti in rapporto diretto e costante con il proprio pubblico; sala per spettacoli e concerti che cominciano prima e finiscono dopo, occasione per non precipitare nel consumo banale...

Come verranno utilizzati i fondi

Per concretizzare il progetto e affinché "La Prima" inauguri finalmente la sua stagione abbiamo bisogno del vostro sostegno economico e non.

fornitura e posa in opera dell' impianto elettrico

" " " " di 6 finestre con vetro camera

" " " " dell' impianto di aria condizionata.

" " " " del parquet nel locale "foyer" al piano strada.

" " " " di un portoncino d' ingresso in ferro e vetro camera

" " " " sistema anti intrusione

arredamento

realizzazione di un bagno al locale piano strada con piccolo angolo cottura.

acquisto di un pianoforte a mezza coda.

MARIA DE MARTINI - mi presento:

Nata a Roma nel 1965, è diplomata in Flauto Dolce al Royal College of Music di Londra e in Fagotto Barocco presso il Conservatoire Populaire de Musique Ancienne di Ginevra. Ha seguito per diversi anni i corsi di flauto e musica d’insieme tenuti da P. Memelsdorff presso la Scuola di Musica “Jacopo da Bologna” e la Scuola Civica di Milano. Ha inoltre partecipato a numerosi seminari tenuti da H.Tol, K.Booke e J. van Vingerden. Ha frequentato per un anno il corso di Musica da Camera tenuto da J.Christensen alla Schola Cantorum di Basilea.Ha lavorato per due anni per l’ICCU e per la realizzazione del Servizio Bibliotecario Nazionale presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma.

ATTIVITA' CONCERTISTICA E DISCOGRAFICA: Come flautista dolce e fagottista barocca, dal 1982 svolge attività concertistica in veste di solista o in gruppi cameristici ed orchestrali in tutto il mondo.

ATTIVITÀ' DIDATTICA : Dopo aver seguito per sei anni un corso di ritmica Dalcroze tenuto dalla docente Louisa Di Segni-Jaffé, si è occupata dell’insegnamento musicale in scuole pubbliche e private e numerosi corsi estivi. Dal 2005 è docente di flauto dolce presso il Conservatorio di musica "Nicola Sala" di Benevento.

TEATRO: L' Associazione Raccontarcantando è attiva dal 1984 e si avvale di ottimi professionisti in campo musicale, teatrale e pedagogico. Maria de Martini, sua fondatrice si è da sempre occupata della costruzione ed animazione dei suoi burattini e della regia di spettacoli di teatro musicale per ragazzi. Ha prodotto a venti spettacoli, prevalentemente con musicisti in scena nei quali la musica ha avuto un ruolo centrale. Ha da sempre prediletto i testi classici, indimenticabili tracce della nostra memoria collettiva attraverso i tempi e i luoghi, indispensabili ispirazioni per la nostra formazione culturale.Parte da uno studio attento delle fonti letterarie e musicali e crea una equilibrata fusione del linguaggio antico e quello attuale. La sperimentale contaminazione delle tecniche ha prodotto sempre risultati artistici di successo, che hanno permesso di trasformare importanti testi (Chanson de Roland, Il Combattimento di Tancredi e Clorinda, La Tempesta, Il Flauto Magico, Il Carnevale degli animali ed altri) in spettacoli alla portata di un pubblico di adulti e di bambini che si accompagnano nell' ascolto come accade da sempre nella narrazione delle favole. e a questo punto...ABBIAMO BISOGNO DI UNA SEDE!!!

1476181005568422 6

Un progetto a cura di

nasce: "La Prima" - salotto di condivisione culturale, nel quartiere di S. Lorenzo - Roma

Nasce il Salotto di Condivisione Culturale:

"PRIMA"

...piccola oasi di incontro fra vita e arte, teoria e pratica aperto alle sperimentazioni di artisti emergenti e "navigati". luogo del Jazz e della musica antica, dell' improvvisazione e del gioco; occasione di conoscenza diretta di artisti in rapporto diretto e costante con il proprio pubblico; sala per spettacoli e concerti che cominciano prima e finiscono dopo, occasione per non precipitare nel consumo banale...

Seguici su