Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Cinema

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Mer(r)y Xmas! - cortometraggio

Un cortometraggio contro la solitudine e i luoghi comuni

10.070€
100% di 10.000€
10 dic 2016
Data chiusura
Infinity Crowdemand
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Mer(r)y Xmas! - cortometraggio

Un cortometraggio contro la solitudine e i luoghi comuni

10.070€
100% di 10.000€
10 dic 2016
Data chiusura
Infinity Crowdemand
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

La sinossi

La mattina di Natale della prostituta trans Syria si prospetta come tutte le altre:fredda, solitaria e ostile. Ma lei porta ovunque e a chiunque un caldo sorriso, che nasconde la speranza di passare in compagnia almeno questo giorno.

Come verranno utilizzati i fondi

Saranno i fondi raccolti attraverso Eppela e il vostro supporto a rendere possibile la realizzazione di questo cortometraggio. I 10.000€ di cui abbiamo bisogno saranno utilizzati per portare Berta Bertè ed Emanuele Barresi sul set, per rimborsare i viaggi alla troupe, per pagare i pasti, le location.

Abbiamo ridotto all'osso le spese, ma crediamo che sia necessario che ogni professionista che collaborerà con noi, dal tecnico del suono, a chi si occupa della promozione sui social, debba essere retribuito, anche solo simbolicamente. Così una parte dei fondi che ci fornirete saranno per pagare il lavoro di Ombra produzioni, di Marianna, Simone, Dario, Lorenzo, Giacomo, Alice, Marta, Danilo, Simone, Massimo, Ilaria e tutti gli altri che attivamente ci daranno una mano a portare questa storia sugli schermi di tanti festival internazionali!

E noi siamo...

Un gruppo di professionisti del cinema che ci siamo uniti con l'intento di produrre Mer(r)y Xmas!

Grazie alla passione e alla dedizione, nonché al talento di Aurora, moltissimi si sono rimboccati le maniche per far nascere questo cortometraggio. Hanno deciso di collaborare con noi Berta Bertè e Emanuele Barrese, due attori già navigati nel panorama cinematografico. Ci sono inoltre Simone Tessa e la famiglia Cioffi, per le parti minori; Giacomo Beccherini di Ombra Produzioni sarà il nostro direttore della fotografia; Lorenzo Costagliola (sempre di Ombra), si occuperà delle riprese come operatore; Simone Giorgi sarà il nostro fonico; Alice Morgillo si occuperà del make-up; Dario Ferrante della colonna sonora originale; Marianna Frabotta sarà la segretaria di edizione e lavora già con noi come social media manager; Marta Angelucci sarà l'assistente di produzione. La sceneggiatura e la regia sono di Aurora Piaggesi, la produzione di Gabriela Primicerio. Il logo di Mer(r)y Xmas! è stato realizzato da La vergine d'orecchie e il materiale grafico extra da Sub Graphics.

Il progetto, grazie all'attenzione di Sergio Piane per i prodotti culturali, ha ricevuto inoltre il patrocinio del Comune di Pisa.

Hanno dimostrato inoltre interesse anche il DiGayProject, sponsor del film, Glamorize Roma che ci ha concesso lo spazio per una serata di presentazione del progetto, RearWindows.it, media partner.

L'idea

Il soggetto nasce da due episodi vissuti da Aurora Piaggesi, regista e sceneggiatrice, in momenti distanti della sua vita. In una visita con il padre a Roma, lo sguardo di Aurora venne catturato da una coppia formata da un uomo e il la sua compagna transessuale che la portarono a interrogarsi su come i due conducessero una normalità di vita. Anni dopo, il veder una prostituta che sale a bordo dell’auto di un cliente il giorno di Natale, innesca nella giovane regista pisana una serie di stimoli che hanno dato vita a questo soggetto

Perché vogliamo raccontare questa storia?

Con Mer(r)y Xmas! si vuole portare l’attenzione dello spettatore su qualcosa di diverso rispetto a ciò che viene comunemente relazionato con le parole “prostituzione” e “transessuale”. Non una storia su un politico corrotto, un padre traditore o un transessuale maniaco, ma si cerca di sviluppare e far emergere con le immagini la realtà intimista di un personaggio solo e malinconico.

1476107722728242 img 0951

Un progetto a cura di

Gabriela Primicerio

Classe '88 laureata in Cinema alla Sapienza di Roma, ha conseguito il master in Gestione della Produzione Cinematografica e Televisiva alla Luiss. Dopo aver lavorato per 20th Century Fox e per Metropolis Produzioni, ha deciso di investire personalmente sui progetti in cui crede davvero.

"La ricerca di prodotti di qualità si affianca al tentativo di circondarmi di professionisti di talento, il mercato audiovisivo dà spazio a chi lo merita davvero."