Legami forti

Il crowdfunding unisce e valorizza il cinema e la musica

"Progettiamo la musica prima delle riprese del film"

Così Giuseppe Tornatore parla del sodalizio con Ennio Morricone. Così uno dei più grandi registi italiani sancisce, ancora una volta, l'importanza e la forza dell'intreccio di due linguaggi differenti all'apparenza, molto simili e complementari nella sostanza. Perché in fondo, quello di cui parla il regista siciliano, non è altro che un affascinante gioco sinestetico, capace di trasformare e valorizzare spartiti e copioni. Non di rado accade che il semplice ascolto di una canzone, richiami emotivamente la vista di film, del quale quella stessa canzone costituisce la colonna sonora. Quella di Tornatore e Morricone è solo una delle coppie che è possibile citare per esprimere questo concetto. Come non ricordare The End che ha reso memorabile l'apertura di Apocalypse Now di Francis Ford Coppola? O, ancora, come non sottolineare l'importanza della colonna sonora per la costruzione delle atmosfere dei film di Alfred Hitchcock o Sergio Leone?


Due parti della stessa mela

Arte e musica compongono, dunque, il connubio perfetto per gli amanti dell'intrattenimento, dell'arte ma anche del crowdfunding. I progetti della settimana sposano l'uno o l'altro linguaggio in modo sapiente, creativo, unico. In un'ipotetica partnership interna fra i nostri progetti, sogniamo un fantasioso matrimonio artistico per progetti futuri, una collaborazione che nasca dal finanziamento dal basso per poi spingersi oltre. Forse il Luchino Visconti degli anni futuri incontrerà su Eppela il proprio Gustav Miller, in un matrimonio artistico nato sotto il segno del crowdfunding.


Prendi Nota

Il Sinfonico e l'improbabile orchestra è un progetto dell'omonimo gruppo folk/rock con forti influenze cantautoriali, deciso a pubblicare il primo disco, dopo aver affiancato artisti importanti in grandi palcoscenici italiani. Diverso, ma altrettanto interessante è Difondo, un duo di musica elettroacustica con lo scopo di produrre un LP+CD d’improvvisazione musicale per sampler e zither.


Ciak, si finanzia!

Con il desiderio di diventare una serie web di successo nasce Il Bastione, il primo episodio di una storia originale che si svolge a Pisa, tra maghi, guerrieri e personaggi improbabili. Di altro genere è il Working Title Film Festival, la prima edizione del Festival del cinema del lavoro per far chiarezza su un ambito della nostra vita pervasivo, invasivo, frammentato.

Condividi questo articolo