Cose dell'altro mondo

Lucca Comics & Games vista dallo stand Postepay Crowd Arcade

La creatività inizia dalla simulazione

Durante i Comics, Lucca si trasforma per ospitare qualcosa di più di una fiera. Si tratta di un vero e proprio mondo alternativo governato dalla creatività: migliaia di ragazzini, adulti e personaggi si danno appuntamento per ridefinire i confini della fantasia. Ad un occhio distratto può apparire come una carovana eccentrica, ma si tratta di qualcosa di più complesso.

Senza scomodare i grandi filosofi che hanno spiegato la necessità del gioco a tutte le età, quello che possiamo vedere dal nostro stand, popolato di sviluppatori indipendenti, illustratori e giocatori curiosi è che nella libertà regolata dei games è possibile sperimentare forme, immaginare soluzioni, mettere insieme tempi e spazi altrimenti lontanissimi.

Se The way of live permette di rivivere le medesime esperienze quotidiane in tre età diverse e Safety Drive di provare vari stati di alterazione alla guida, i giochi di Feudalesimo e Libertà e Dixidiasoft disegnano mondi surreali, ironici e avventurosi dove "bombardare" i propri nemici. Lo scopo? Divertirsi certo, ma anche dare forma a situazioni impossibili, rischiose o palesemente illegali per toccare con mano virtuale i limiti e tenersene alla larga nella vita reale.

Condividi questo articolo