Il ritorno dei Mamamicarburo

Dal 1995 al 2020: una storia d'amore chiamata ROCK

Quando la musica è carburante per vivere

I Mamamicarburo sono una rock band che nasce a metà degli anni novanta a Correggio in Emilia Romagna.

Dopo aver registrato alcuni demo, nel 1995 pubblicano il loro primo omonimo cd prodotto da Lucio Salvini per la Bmg-Ricordi. Un disco di rock anglo-americano, dalle radici mainstream, cantato in italiano.

La formazione, allora come oggi, è composta da Jonatha Gasparini (chitarra),  Cristiano Incerti (basso), Teo Morgotti (voce), Alberto Paddo Paderni (batteria). Quattro veri e propri animali da palco, tanto che i loro live di maggior successo vennero trasmessi tra il '97 e il '98. dalla tv musicale Match Music.

Oggi tornano sulle scene musicali con un nuovo Ep e Videoclip che vogliono realizzare in crowdfunding grazie al supporto dei fan più agguerriti: alzate il volume, STAY ROCK!


Dieci anni di silenzio, cosa vi ha spinto a tornare sulle scene?

Personalmente non credo sia un vero e proprio ritorno alle scene. C’era la voglia di fare nuove canzoni, e la curiosità di vedere la reazione del nostro  sempre affettuoso pubblico, ed eccoci qua!

Dal 95' a oggi ne son cambiate di cose, soprattutto nella musica. I Mama cosa sentono diverso nel panorama musicale odierno?

L’approccio a fare e ad ascoltare musica. La tecnologia rende tutto più veloce in certi casi è anche più fruibile. Diventa quasi un utilizzo “fast-food” della musica.

Questo si vede anche nel creare musica.. Una volta si andava in studio e dovevi essere un minimo “preparato“ per suonare, per registrare, oggi non è sempre così, le cose sono cambiate...ma è un discorso troppo lungo da sviscerare in questa sede.

Come vedete l'approccio delle nuove generazioni alla vostra musica, soprattutto nel contesto live?

Ultimamente non abbiamo fatto tanti concerti per scelta e per impegni musicali su altri fronti, abbiamo comunque notato che oltre al pubblico che ci seguiva 30 anni fa si sono uniti 20enni e 30enni. 

Questo dimostra la voglia che c’è nella ricerca di musica originale e non solo cover/tribute band!

Cosa dovremo aspettarci dal vostro nuovo lavoro? Vogliamo qualche spoiler!

Niente , meno ci si aspetta meno si resta delusi! =)

Ci saranno 2 brani che ci faranno tornare un pò alle origini, rock sanguineo e violento..ma ci sarà anche spazio per due momenti acustici che ai nostri fan faranno molto piacere (ma questa è una sorpresa, seguiteci)!

Perché avete deciso di lanciare una raccolta in crowdfunding e quali sono i punti di forza della vostra campagna?

Beh, oltre al fatto che oramai è diventato veramente un “must” ci siamo resi conto che il crowdfunding rende veramente attivo e coinvolgente il progetto lanciato. Muove l’interesse di tutti e crea già una promozione ancora prima di pubblicare l'album.

I punti di forza se così li possiamo definire è L’AFFETTO dei nostri sostenitori e i nostri “clippini” idioti ma efficaci che hanno accompagnato la campagna..

Lasciateci un saluto in stile MAMAMICARBURO

Proprio alla Mamamicarburo meglio di no! Altrimenti verremmo censurati..

Diciamo "solo" che ne sentirete delle belle..e speriamo di vederci in giro al più presto!

Non mancate il 26 gennaio alle riprese del nostro video, scoprite maggiori dettagli a questo link!

Condividi questo articolo