In Sapienza i nostri Maker prendono 30(mila)

In tre giorni di live crowdfunding il pubblico ha premiato i prodotti innovativi selezionati da Postepay Crowd

Tre campagne attive fino al 24 novembre

Lo scorso fine settimana, Postepay ed Eppela hanno lanciato alla Maker Faire European Edition, presso l’Università La Sapienza, tre progetti innovativi, riscontrando un grandissimo successo sia tra il pubblico che tra gli addetti ai lavori.

Attraverso il programma Postepay Crowd, nato dalla collaborazione con Postepay e Visa Europe, Eppela ha selezionato GET, NanOmeter e KeyFinder che nell’arco dei tre giorni della fiera romana hanno raccolto in crowdfunding oltre 30.000 Euro di preordini, dimostrando quanto il “finanziamento collettivo” sia a tutti gli effetti una leva significativa per maker e startupper.

Disponibili su Eppela fino al 24 novembre, i tre prodotti hanno come obiettivo economico delle singole campagne 30.000 Euro, con un contributo a fondo perduto di Poste Italiane e Visa pari a complessivi 45.000 Euro.

Condividi questo articolo