Ecco ciò di cui hai bisogno

Per soddisfare le proprie necessità c’è bisogno del crowdfunding.

Piccoli e grandi desideri

Cosa significa aver bisogno di qualcosa? A questa domanda non esiste una singola risposta, dipende dalle necessità, o presunte tali, del singolo individuo che manifesta questi bisogni. Può trattarsi di qualcosa di fisico, aleatorio, onirico. Un bisogno può anche essere la volontà di essere se stessi o di essere solidali con chi è meno fortunato di noi. Per alcuni aver bisogno di qualcosa vuol dire avere sete di conoscenza, necessità di viaggiare, di seguire una strada diversa da quella comunemente battuta. Ciò di cui avevi veramente bisogno quando stavi impazzendo era di un altro pazzo che capisse esattamente quello che stavi dicendo, ma non grazie a un testo, grazie alla strada.” (Charles Bukowski). 

Di certo, la soddisfazione dei desideri o di bisogni spesso passa dalla partecipazione e al contributo da parte di altre persone. Senza di esse molti desideri resterebbero irrealizzati, molti aspirazioni rimarrebbero tali. Il crowdfunding nasce anche per mettere in contatto persone che manifestano un determinato bisogno con persone che possono contribuire alla sua realizzazione. Nello specifico, con il “finanziamento dal basso” il bisogno è la realizzazione di un progetto, di un’idea concretizzabile grazie al sostegno del popolo del web. Ogni progettista ha un bisogno diverso, ogni sostenitore ha una diversa motivazione per la quale sostiene quel progetto. Necessità diverse per un obiettivo uguale: raggiungere il traguardo.


Foto progetto A piedi nel vento

I progetti della settimana

Con Benefit, l’Associazione “Gli Invisibili” di Fabio Puglisi e Cristina Puglisi Rossitto, desidera aprire un negozio di abbigliamento gratuito per famiglie bisognose, con reparto uomo, donna, bambino, cerimonia e prima infanzia, consentendo proprio a questi nuclei familiari di azzerare il costo di spesa sull’abbigliamento. Dal desiderio di viaggiare nasce A piedi nel vento, il progetto di Paola Garilli e Giovanni Solenghi alle prese con un viaggio fisico e introspettivo, lasciandosi guidare dalla natura. L'Empovaldo nasce dal desiderio di alcuni ragazzi (giornalisti, illustratori, social media, ecc..) di raccontare la propria città, rompendo gli schemi dell’editoria tradizionale. Infine, FriendsFingers desidera dare a chiunque abbia una buona idea la possibilità di realizzarla creando un crodwsale sicuro e affidabile basato su smart contracts.

Condividi questo articolo