Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

Ricerche e scoperte

Il motore dei nostri progettisti sono la fantasia e la voglia di esplorare.

Aguzza i sensi

La differenza che corre tra la percezione e la sensibilità è sottilissima. Percepire qualcosa vuol dire fare affidamento sui propri sensi. Ciò che emerge, quasi sempre, è qualcosa di incontrovertibile, oggettivo. Profumi, sapori, esperienze tattili non sono soggettive, sono tutte “esperienze” dettate dalle nostre terminazioni nervose. La sensibilità è altro e collima con il concetto di “sentire”. Gli insensibili si fissano sulle immagini, e si arrestano ai suoni; e ciò che vedono e sentono sono soltanto vedute e suoni. L’intelletto dell’uomo, al contrario, trae energia quanto il suo occhio o le sue orecchie, e percepisce nelle immagini e nei suoni qualcosa che va oltre questi”. (John Henry Newman). Ogni confronto con la realtà si trasforma, grazie alla sensibilità umana, in qualcosa di diverso, creativo, sorprendente. Proprio per questo, per cercare nuovi stimoli ed emozioni originali, l’uomo sperimenta nuove ricerche, nuovi modelli espressivi, nuovi mondi sino ad allora sconosciuti. Tutto ciò che prima era immaginazione si trasforma in realtà. Questa stessa realtà se condivisa acquista importanza ed entra, prepotentemente, anche nell’immaginario altrui. I progetti della settimana invitano a scoprire, cercare, sperimentare. Che sia sensibilità artistica o ricerca introspettiva, l’importante è alimentare la fantasia.

Progetti della settimana

Il cortometraggio NOOR racconta la storia di un giovane pastore sardo che, tormentato da dubbi, prende la decisione di cercare tra le montagne gli “uomini che vedono”. Una strada impervia che porterà il giovane a confrontarsi e a superare le proprie paure. Un viaggio diverso, alla ricerca del benessere interiore, è quello che spinge Vincenzo Sannipoli a creare Un centro per Betzadi, un luogo dove la consapevolezza di sé viene prima di qualsiasi altra cosa. Condividere emozioni è l’obiettivo di Casa Caos, un gruppo musicale alle prese con il proprio primo album assolutamente da non perdere. Infine, spazio al progetto Adottiamo Pegasus: la città di Pinerolo si è letteralmente innamorata della scultura Pegasus di Carin Grudda al punto di volerla acquistare. Diamo ai suoi cittadini una mano?

Condividi questo articolo