Focus webstar

Aneddoti, segreti e suggerimenti: Intervista alle star del web Quei due sul server

Nati per caso

Quella di oggi è una storia di successo. Una storia che va oltre la realtà e giunge in rete. Un racconto che vede protagonisti alcuni intraprendenti youtuber. Questi ragazzi, nonostante i loro trent’anni, sono riusciti e riescono tuttora catalizzare l’attenzione di ragazzi più giovani, di una generazione distante anagraficamente, ma vicinissima per linguaggio e contenuti. Quei due sul Server sono le webstar di un successo nato per gioco e andato oltre le attese. Alcuni video simpatici, quasi amatoriali, fatti semplicemente per distrarsi e divertimento sono divenuti virali: 1.300.000 iscritti e 150 milioni di visualizzazioni. Il crowdfunding è uno strumento che hanno già utilizzato, ottenendo grandi soddisfazioni. Rieccoli più convinti di prima con un nuovo progetto Youtube Money 3: sta andando alla grande! Ma da cosa nasce tutto? Chi sono davvero e cosa fanno nella vita reale? Ecco le parole di Nicola Palmieri.


Com'è nata l’idea di YouTube Money?

Youtube Money nasce per caso nel 2014. Abbiamo deciso di creare una nostra webserie sul canale Youtube de "i Rognosi" e ha avuto un successo insperato con oltre 1.5 milioni di visualizzazioni. La seconda stagione l'hanno voluta fortemente i nostri affezionati, ma non avremmo mai pensato di arrivare a raccogliere 35.000€, insomma, ora con la terza stagione vorremmo proprio superarci!

Quanto c’è di autoreferenziale nella vostra webserie?

Molte situazioni sono legate a cose verissime e attualissime su Youtube, ci sono situazioni che abbiamo vissuto in prima persona e che abbiamo rivisitato in chiave comica, ma provengono da storie reali. 

​Puoi dare ai tuoi sostenitori una piccola anticipazione della Terza Stagione?

Assolutamente no. A conti fatti si tratterà di 5 episodi e ognuno avrà un'anima che, se svelata anticipatamente, potrebbe compromettere i delicati equilibri narrativi... scherzi a parte, niente spoiler!

Chi sono e cosa fanno Quei due sul server nella vita reale?

Bella domanda, siamo Nicola Palmieri e Mario Palladino, pubblicitari, amici, due persone normalissime con tanta voglia di fare e che attualmente hanno all'attivo oltre 4.000 video su Youtube, uno spettacolo teatrale e un corso dedicato al social... e tante altre cose che è meglio non svelare :D 

Quali colleghi di Youtube apprezzate particolarmente?

Tutti quelli che fanno della Youtube creativa. Sostanzialmente chiunque si sia fatto venire una buona idea, non raccattandola qua o saccheggiando format altrui...

Condividi questo articolo