Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

Puntiamo in alto

Nuovi progetti per chi non si accontenta delle esperienze quotidiane

Eros e Thanatos

La difficoltà dialogica riguardante certe tematiche, spesso, spinge l’uomo a evitare alcuni argomenti. Temi che appartengono all’esistenza di ognuno vengono messi in un angolo, trattati come tabù, ignorati in quanto spigolosi. L’erotismo e la pornografia, la malattia o la morte: parlarne non è mai facile, anzi. Quasi un secolo fa, Sigmund Freud nel saggio “Al di là del principio del piacere” cerca e trova un legame fra le pulsioni umane dell’Eros e del Thanatos, principio di piacere e pulsione di morte, realtà opposte il cui conflitto genera malattia. Prescindendo da questo conflitto e dalle dinamiche messe sotto la lente d’ingrandimento dal celebre psicanalista austriaco, esistono progetti in grado di abbracciare tutti questi ambiti valorizzandoli e rendendoli fruibile al pubblico del web.

I temi dell’erotismo e della libido caratterizzano il progetto Fish&Chips Film Festival (fra qualche giorno pubblicheremo un’intervista ai protagonisti), il festival internazionale del cinema erotico e del sessuale giunto alla sua seconda edizione e che si tiene a Torino. “Il Concentrato di piacere”: è questo lo slogan di un evento che approccia al tema dell’erotismo e della sessualità in maniera creativa, innovativa, dissacrante, divertente. Opposto è il tema della morte, della quale non c’è mai un’assoluta consapevolezza, in quanto non si percepisce fino in fondo quanto la vita sia fragile. Il progetto Consapevolezza, ora! desidera aprire un dibattito in merito con professionalità e fuggendo dalla più banale scaramanzia. La malattia, nello specifico MCS (Sensibilità Chimica Multipla) e EHS (Elettrosensibilità) è al centro del progetto Sensibile, un documentario per approfondire patologie sconosciute alla maggior parte di noi.

Il cliente (non) ha sempre ragione

La frase di Henry Gordon Selfridges, fondatore dell’omonima catena londinese di grandi magazzini, è stata insegnata in tutte le scuole di management e, ancora oggi, appare per tutti una regola ferrea. Quasi per tutti. Non per i ragazzi di QWACK l’app rivoluzionaria che mette in contatto i ristoratori, creando una rete virtuosa. Perché essere soggetto al giudizio approssimativo dei clienti e non essere giudicati da colleghi professionisti? La risposta è in questo progetto!

Tra i progetti della settimana meritano una menzione speciale Un nuovo blog per le idee della Vale, un sito professionale rivolto a tutti gli appassionati di craft, nato dalla creatività e della passione di Valentina Bertocchi, una giovane blogger. Per chi ama gli animali, o semplicemente per chi detesta che cani randagi possano soffrire, c’è Noi stiamo con gli animali dell’associazione Anta. Obiettivo? Acquistare cucce coibentate e dare un’ospitalità decorosa agli amici a quattro zampe dei comuni di Castellaneta e Latera (TA).

Condividi questo articolo