Postepay Crowd incontra i maker

In occasione di Maker Faire 2015 - Roma 16/18 ottobre - Postepay e Visa cofinanziano i tre prodotti innovativi che raccolgono almeno 50% del budget necessario dalla propria community

Cos'è Postepay Crowd?

Postepay Crowd è il programma di Eppela e Postepay studiato per promuovere le nuove generazioni di creativi legati al mondo della sharing economy, dell'internet of things e dei makers. Poste Italiane e Visa supportano gli innovatori attraverso il crowdfunding reward-based di Eppela, meritocratico e trasparente, offrendo le risorse necessarie allo sviluppo di prodotti innovativi e scalabili.
I progetti vengono selezionati da un team di professionisti che ne valuta la qualità e le potenzialità sul mercato, per offrire ai sostenitori campagne di alto valore con investimenti contenuti.
Grazie a Postepay Crowd, l'artigianato digitale ha una risorsa finanziaria e promozionale nuova, particolarmente adatta per validare i nuovi prodotti.


Lancia il tuo progetto

Compila la scheda dedicata e ricevi il supporto dello staff di Eppela per strutturare al meglio la tua campagna di crowdfunding legata a prodotti digitali, di domotica, wereable o per la mobilità intelligente. Potrai richiedere il cofinanziamento di Postepay, fino a 10.000 Euro, se nell'arco di 40 giorni avrai raggiunto attraverso il crowdfunding il 50% dell'obiettivo economico con almeno 50 sostenitori.
Lanciare una campagna di finanziamento collettivo non ha alcun costo iniziale e ti permette di presentare il tuo progetto come in un market place tradizionale, ma con il vantaggio di ricevere gli ordini dai clienti prima di aver completato la produzione.
Postepay Crowd eroga i cofinanzimenti senza richiedere alle startup alcuna quota societaria, ma allo scopo di favorire l'ecosistema dei maker italiani.

Condividi questo articolo