Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

La tua classe/scuola vuole fare impresa attraverso il crowdfunding?
Ricevi la formazione gratuita e proponi il tuo progetto, potrai ottenere il cofinanziamento di Eppela fino a 1.000 euro.

Proponi il tuo progetto

Nessun dubbio!

È il mio ultimo anno scolastico, cosa farò in futuro? Sarà difficile entrare nel mondo del lavoro? Se volessi creare un’impresa, dove trovo i soldi necessari? E, soprattutto, qual è il modo giusto di promuoverla? Per ognuna di queste domande la migliore risposta è: crowdfunding. Il “finanziamento dal basso” agevola l’ingresso dei ragazzi nel mondo del lavoro, offrendo loro l’opportunità concreta di dar vita alle proprie idee, promuovere
il proprio prodotto o servizio,
autofinanziare i propri progetti in modo gratuito con il sostegno del web.

Scenario

I giovani, alla fine del percorso scolastico, hanno bisogno di un orientamento valido perché possano prendere le decisioni giuste per il proprio futuro. Spesso le idee non mancano, ciò che latita è un punto di riferimento che possa dar loro i giusti consigli o un’adeguata formazione. In un’ottica d’implementazione del consueto percorso didattico, l’idea è quella di portare il crowdfunding tra i banchi di scuola, perché i ragazzi possano dar vita ai propri progetti senza alcun “rischio” d’impresa.

L’iniziativa

Young Italian Valley è l’iniziativa pensata da Eppela per dare a docenti, alunni e genitori, conoscenze e strumenti utili a creare una campagna di crowdfunding e condurla al successo. Aperta a tutte le classi di 4° e 5° superiore del territorio nazionale, Young Italian Valley prevede, inizialmente, una prima fase di formazione gratuita in aula (1 giornata). L’obiettivo dell’iniziativa è diffondere la conoscenza di uno strumento di finanza alternativo, gratuito e, soprattutto, meritocratico, attraverso cui realizzare la propria attività.

Il bando

Quindici scuole, fra quelle che si iscriveranno all’iniziativa, accederanno a un corso di formazione gratuita in sede e a un servizio di tutoring dedicato, grazie al quale potranno strutturare un progetto di crowdfunding (di classe e o di scuola). I progetti saranno online per 40 giorni e, al raggiungimento del 50% del budget prefissato, potranno ricevere un cofinanziamento da parte di Eppela e/o dei suoi partner fino a un massimo di 1.000 euro cad. Le 3 scuole più meritevoli diventeranno case-history per le partecipanti all’iniziativa l’anno successivo. La scelta delle scuole selezionate avverrà nel rispetto dei Criteri previsti nel bando.