Postepaycrowd

Postepaycrowd continua nel suo percorso di valorizzazione della creatività italiana, rafforzando il suo legame con Eppela e il crowdfunding. In occasione dell’uscita del primo sequel di Smetto quando voglio Masterclass, nelle sale dal 2 febbraio 2017, Postepaycrowd dà l’opportunità a tutti coloro che “ricercano” il successo di entrare nella banda più irriverente del grande schermo.

L'iniziativa

L’idea nasce dalla volontà di Postepaycrowd di dare concretezza al messaggio, trasmesso in maniera ironica, dal cast del film Smetto quando voglio Masterclass: smetti di fare cose inutili o poco sensate e mettiti alla prova! Perché è possibile andare oltre ai luoghi comuni, far valere le competenze e il merito, aiutare una generazione in difficoltà a superare le paure e i pregiudizi.

Partecipa

Iscriviti a Eppela, consulta il regolamento e carica il tuo progetto. Un advisor dedicato ti  aiuterà a completare la scheda in tutte le sue parti. I 5 progetti ritenuti più innovativi, che otterranno la raccolta maggiore (in 40 gg) e che raggiungeranno il 50% del budget prefissato, otterranno un cofinanziamento sino a un massimo di 5mila euro, per un totale di 25mila euro.

I criteri

Possono partecipare all’iniziativa tutti i progetti legati all'innovazione nel mondo tecnologico digitale. Sia le nuove generazioni che quelle “meno nuove” possono cimentarsi nella stesura di un progetto di crowdfunding. La selezione iniziale dei progetti sarà a discrezione del team di Eppela e Postepaycrowd.

ESPLORA GLI ALTRI PROGETTI

1460453949217316 s