Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Italia
Technology, Civic
Widget
Copy and paste the code below on your site or blog
Text copied
Shortlink
Text copied

Stay mobile, stay UP2GO

UN'APP PER CAR POOLING DI COMUNITA': COME CAMBIARE STILE DI VITA!

5,410€
108% of 5,000€
19 Sep 2015
Expired on
Successful

All or nothing This project will receive all funds raised
only if it reach it's goal.

Stay mobile, stay UP2GO

UN'APP PER CAR POOLING DI COMUNITA': COME CAMBIARE STILE DI VITA!

5,410€
108% of 5,000€
19 Sep 2015
Expired on
Successful

All or nothing This project will receive all funds raised
only if it reach it's goal.

Ci deve essere un modo migliore per fare le cose che vogliamo, un modo che non inquini il cielo, o la pioggia o la terra.” Sir Paul McCartney

Sicuramente Sir Paul McCartney aveva ragione, e noi lo vogliamo dimostrare con la promozione di un’app nata proprio per limitare l’uso delle automobili e migliorare la qualità dell’aria e della vita.

L'applicazione

UP2GO è un’applicazione nata per il car pooling all’interno di aziende e associazioni, è quindi uno strumento che si rivolge esclusivamente a specifiche communities. Nel 2012 abbiamo realizzato che il problema non era nella chiusura mentale delle persone o nella difficoltà di accordarsi per scambiarsi passaggi, ma mancava proprio uno strumento pratico, funzionale e istantaneo che permettesse alle comunità di muoversi in maniera integrata e sicura, riscoprendo i valori della conoscenza reciproca e della condivisione. Così è nata l’idea di un’applicazione che fosse come un autostop tra persone che si conoscono, istantanea e flessibile.

Il nostro scopo è quello di modificare i comportamenti legati allo spostamento da e verso i luoghi abituali per migliorare le abitudini quotidiane dei singoli utenti. Pensate, ad esempio, a quante auto servono se ognuno di noi decide di spostarsi autonomamente anche su percorsi che ogni giorno si ripetono. Non sarebbe meglio spostarsi “in compagnia”? L’obbiettivo è quello di limitare l’uso dell’auto fino a ridurlo drasticamente: il miglioramento della qualità dell’aria che noi tutti respiriamo e la riduzione dei costi di carburanti e mantenimento auto sono i nostri obiettivi primari.

Per sottolineare l’importanza della salvaguardia ambientale abbiamo introdotto anche un contatore di CO2 che, attraverso il numero di utilizzi e la modalità di alimentazione dell’auto, permette di monitorare costantemente il tasso di inquinamento evitato.

Come funziona

L’utente appartenente ad una comunità/azienda iscritta ad UP2GO, scarica l’app ed indica i propri itinerari di viaggio. Mediante l’utilizzo del sistema di geolocalizzazione presente negli smartphone, l’automobilista attiva l’app mostrandosi disponibile ad ospitare a bordo uno o più passeggeri, che, come lui condividono la meta e l’orario. Il viaggio può essere pianificato o condiviso istantaneamente perché UP2GO è aggiornata in ogni momento. La particolarità di questo car pooling sta proprio nell’avere almeno una meta fissa ed essere rivolto a comunità di persone dello stesso universo (colleghi di lavoro, compagni di corsi scolastici, o persone che frequentano lo stesso corso in palestra). Si tratta quindi di avere a che fare con persone che ruotano intorno a noi e condividono con noi lo stesso lavoro o gli stessi interessi. La comunità quindi non è aperta, e questo permette una maggiore sicurezza e una maggiore tranquillità degli utenti.

Per ogni passaggio dato o ricevuto si guadagnano crediti grazie ai quali si ha accesso a benefit di varie tipologie. La nostra idea è quella di premiare i vari utenti con ricompense appartenenti allo stesso settore di competenza della app, come ad esempio ricariche telefoniche, rifornimenti di carburante e tanto altro. Nello stesso tempo la comunità/azienda e la città avranno dei benefici tangibili in termini di sostenibilità e riduzione della CO2 emessa.


Il nostro cliente principale è quindi la comunità, ma sicuramente vi starete chiedendo: cosa ci guadagna un’azienda nell’acquisto di un simile strumento? Con l’introduzione di questa app viene fornito uno strumento di welfare che arricchisce sicuramente il portafoglio aziendale, inoltre questa app permette una maggiore interazione tra i singoli dipendenti e un risparmio economico non indifferente relativo a spese di navette o parcheggi

Per una associazione sportiva il ritorno e' ulteriore in quanto legato alla differenziazione dell'offerta che puo' far aumentare il fatturato, ad esempio rendendo possibile a studenti senza auto il raggiungimento di strutture poste lontane dal centro cittadino.

L’app è naturalmente compatibile coi sistemi iOS e Android.

Chi siamo

Siamo professioniste operanti nei settori industriale e finanziario, con un’aspirazione all’imprenditoria nel campo dell’innovazione tecnologica di interesse sociale:

Elena Salsi Co-founder: visionaria ma non troppo, costitutrice del team

Micaela Prati Co-founder: la prima a salire a bordo e a credere che si poteva fare

Irene Pipola Co-founder: una vocazione concreta che guarda ai numeri ed ai risultati

Manuela Bini Co-founder: imprenditrice per definizione, non poteva mancare

Mariella Mannino Co-founder: spirito pratico e attento alle questioni operative

Barbara Sacchi Collaboratrice: l’anima creativa e fantasiosa del gruppo

Martina Columbu Collaboratrice: versatile e rivolta alle pubblic relations

Perché abbiamo bisogno di voi

Il contributo economico servirà per migliorare e sviluppare ulteriormente l’app; inoltre ci permetterà di appoggiarci alla piattaforma Myprize, ottimizzando i crediti che vengono messi in palio ogni volta che viene utilizzata l’app. Aiutateci a vincere questa sfida e diffondere un mezzo che, secondo noi, può essere funzionale e innovativo. Grazie a tutti quelli che crederanno in noi!

Elena, Micaela, Irene, Manuela, Mariella, Barbara e Martina

1444396368186035 1900101 689442201078273 1283943953 n

Project created by

UP2GO

Un gruppo di professioniste in vari settori,dall’architettura,al farmaceutico alla telefonia:abbiamo avuto quest’idea nel 2012,ne abbiamo parlato con persone nel pubblico e nel privato raccogliendo la chiara esigenza di uno strumento che permettesse alle comunità di muoversi in maniera integrata e sicura,riscoprendo i valori della conoscenza reciproca e della condivisione.Così è nata l’idea di un’App che fosse come un autostop tra persone che si conoscono,istantanea e flessibile.

Follow us on

Italia