Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Milano, MI, Italia
Art
Widget
Copy and paste the code below on your site or blog
Text copied
Shortlink
Text copied

Eresia della felicità

200 adolescenti con la loro energica potenza in una creazione a cielo aperto al Castello Sforzesco, Milano 21-25 luglio

3,005€
100% of 3,000€
21 Jul 2015
Expired on
Successful

All or nothing This project will receive all funds raised
only if it reach it's goal.

Eresia della felicità

200 adolescenti con la loro energica potenza in una creazione a cielo aperto al Castello Sforzesco, Milano 21-25 luglio

3,005€
100% of 3,000€
21 Jul 2015
Expired on
Successful

All or nothing This project will receive all funds raised
only if it reach it's goal.

200 adolescenti da 9 città italiane e dal Senegal diretti da Marco Martinelli/Teatro delle Albe 5 giorni di creazione a cielo aperto al Castello Sforzesco di Milano la poesia di Vladimir Majakovskij. Un evento completamente gratuito.

Sostienici con 150 cuscini, 150 materassini e 200 cene!


Che cosa succederà:
Dal 21 al 25 luglio ospiteremo 200 ragazzi da 9 città italiane Milano, Bergamo, Reggio Emilia, San Felice sul Panaro, Ravenna, Santarcangelo di Romagna, Seneghe, Napoli/Scampia, Lamezia Terme, e da una città del Senegal, Dakar.

Il quartier generale di Eresia della Felicità a Milano sarà il parco del Paolo Pini dove i ragazzi vivranno insieme per cinque giorni una straordinaria esperienza di teatro e di vita.

Allestiremo per l'occorrenza il TeatroLaCucina e la palestra dell'Istituto Pareto con i materassini e i cuscini che vi stiamo chiedendo di contribuire a comprare. Ogni giorno, dopo pranzo, indossati anfibi, pantaloni neri e magliette gialle, i ragazzi si sposteranno sotto le mura del Castello Sforzesco di Milano dove daranno vita ad un esplosivo laboratorio a cielo aperto diretti da Marco Martinelli. La sera, finito di lavorare, ceneranno sul prato davanti alle mura.

Materassini, cuscini e cene sono fondamentali perché il progetto si possa realizzare: con il vostro contributo sosterrete l'intera esperienza.


Vogliamo raccontarvi la sua storia:


In principio era la non-scuola

Il Teatro delle Albe ha inventato i laboratori della non-scuola con gli adolescenti nel 1991.

La non-scuola non si chiamava così, ma esisteva già dal ’91, quando le Albe cominciarono a tenere dei laboratori teatrali nei licei. All’inizio vi parteciparono solo quaranta studenti, che poi per contagio, anno dopo anno, divennero dieci volte tanti, coinvolgendo tutte le scuole della città. Non andavamo a insegnare. Il teatro non si insegna. Andavamo a giocare, a sudare insieme. Il gioco è ancora oggi l’amorevole massacro della Tradizione. Non "mettere in scena”, ma “mettere in vita” i testi antichi: resuscitare Aristofane, non recitarlo.”
Marco Martinelli e Ermanna Montanari, fondatori Teatro delle Albe

A partire dal 2001 le Albe hanno portato la non-scuola in diverse parti d’Italia e del mondo: da Milano a Napoli, da Chicago e New York (USA) a Dakar (Senegal), da Caen e Limoges (Francia) a Rio de Janeiro (Brasile) a Mons (Belgio).


Eresia della Felicità
e le sue tappe

Eresia della felicità a Milano arriva dopo tre tappe importanti:

La prima, nel luglio 2011, all’interno del festival Santarcangelo 41 diretto da Ermanna Montanari.“Abbiamo chiamato una delle iniziative Eresia della Felicità perché l'immagine di un plotone di bambini e adolescenti (duecento) che invade il paese leggendo le liriche di Majakovskij dice proprio questo: quanto la felicità possa essere rivoluzionaria, scandalosa.”
Ermanna Montanari, attrice del Teatro delle Albe

Eresia della Felicità ha fatto tappa anche nel 2012 a Venezia, nel progetto Giovani a Teatro della Fondazione di Veneziae nel 2014 a New York con gli adolescenti di Manhattan.


Come ci siamo innamorati:

Siamo particolarmente affezionati alla prima edizione perchè nell’estate 2011, 10 adolescenti della nostra “tribù” milanese, dopo un anno di non-scuola, sono partiti alla volta del festival di Santarcangelo. Pochi giorni dopo noi di Olinda siamo partiti per vedere Eresia della Felicità: i nostri 10 tra i 200 provenienti da tutto il mondo. Siamo stati testimoni dell’esperienza intensa e meravigliosa che i ragazzi hanno vissuto e abbiamo visto l’impatto rivitalizzante che gli adolescenti e il teatro hanno avuto sulla città e ci siamo innamorati del progetto.


Quello che vedrà Milano:

Abbiamo lavorato per riuscire a portare Eresia della felicità a Milano, proprio quando tutti gli occhi sono puntati su questa città.


Questo è un progetto di teatro corale imponente che parla alla cittàe alla sua interculturalità e vorremmo continuare a costruire insieme una metropoli accogliente e meticcia.


Sostienici per poter acquistare i 150 materassini, i 150 cuscini e le 200 cene per i ragazzi di Eresia della Felicità!

#eresiadellafelicità
#eresia15

LINK:

facebook
twitter
Eresia della felicità a Milano
Eresia della felicità 2011
La non-scuola
Teatro delle Albe

 

 

1441648866804354 olinda

Project created by

Olinda

Follow us on

Milano, MI, Italia