Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Art, Cinema

Widget

Copy and paste the code below on your site or blog
Text copied
Text copied

DERIVE - serie web

DERIVE è una serie ambientata in un futuro distopico in cui l’Umanità è afflitta da un morbo letale che ha notevolmente ridotto la presenza umana sulla Terra.

1,000€
100% of 1,000€
11 Jun 2014
Expired on
Successful

All or nothing This project will receive all funds raised
only if it reach it's goal.

DERIVE - serie web

DERIVE è una serie ambientata in un futuro distopico in cui l’Umanità è afflitta da un morbo letale che ha notevolmente ridotto la presenza umana sulla Terra.

1,000€
100% of 1,000€
11 Jun 2014
Expired on
Successful

All or nothing This project will receive all funds raised
only if it reach it's goal.

DERIVE è una serie web ambientata in un futuro distopico in cui l’Umanità è afflitta da un morbo letale che ha notevolmente ridotto la presenza umana sulla Terra. La società si è sfaldata, non esistono più metropoli, stati o governi. Alcune persone, non ancora colpite dalla malattia, sopravvivono in piccoli rifugi, altri gruppi sono nomadi e spesso violenti.

Un gruppo di persone si è insediato in un rifugio sotterraneo dove un medico ricercatore sta studiando la malattia, spesso assistito da Leonardo, un giovane interessato alla psicologia e ai libri che sono stati recuperati da altri rifugiati. E’ riconosciuto come erudito e supporto della piccola comunità.

Il dr. Martino è ossessivamente alla ricerca di un antidoto o di un vaccino, ha fede soltanto nella scienza. Riesce ad indurre un particolare coma artificiale (scoperto casualmente) che impedisce alla malattia di progredire e danneggiare il cervello, ma egli non riesce a sviluppare una cura reale. I pazienti sono obbligati al sonno perenne indotto dalla quotidiana somministrazione di un mix di farmaci psicotropi.

Leonardo è convinto che l’origine della malattia non sia biologica ma psicologica, idea ritenuta da tutti bizzarra e improbabile.

Quando un vecchio sconosciuto giunge al rifugio, Leonardo insiste per prestargli assistenza psicologica, mentre il dr. Martino vorrebbe metterlo in coma riconoscendo che l’uomo è al primo stadio del morbo. Leonardo scopre che è stato catturato e torturato da una banda di predoni alla ricerca di informazioni sulla leggenda degli “Immuni”. Sono molte le bande di uomini violenti convinti che la malattia sia facilmente trasmissibile e che il vaccino sia ricavabile dal sangue di questi. La leggenda vuole che siano nascosti da qualche parte in attesa di rimanere gli ultimi superstiti dell’Umanità.

Poco prima di essere addormentato, il rifugiato rivela a Leonardo e al Dr. Martino che la malattia non viene dal sangue ma dalla mente, le sue parole però sono immerse in un continuo vaneggiamento. Martino sminuisce le parole del malato, di contro Leonardo è convinto di aver trovato una conferma alle sue teorie, quindi chiede di non addormentare il paziente. Il dottore è irremovibile e in un litigio si impone, convincendo Leonardo della pericolosità di rimandare le cure.

Improvvisamente la sorella di Leonardo, Sara, accusa i sintomi del primo stadio: demoralizzato per la mancanza di risultati delle ricerche mediche, Leonardo rifiuta di adottare il metodo del dottore e sceglie di non addormentare la sorella ma di fuggire di nascosto con lei alla ricerca degli Immuni, per intraprendere un viaggio disperato. I due fratelli abbandonano la sicurezza del rifugio per inoltrarsi in un mondo esterno ormai decaduto e oscuro, di cui nessuno parla e che nessuno conosce più. Riponendo fiducia nelle parole del vecchio, si dirigono verso le montagne ad Est.

La realtà delle lande desolate e foreste che si trovano ad affrontare è piena di insidie, ci sono le bande di predoni che derubano, torturano o uccidono i viaggiatori non ancora ammalati. Ci sono i malati stessi che, raggiunto il terzo stadio, sfogano imprevedibilmente la propria rabbia sia su esseri viventi che su oggetti inanimati.

DERIVE è la prima serie web della Blurwood, una produzione indipendente fondata nel 2014 da Priamo Greco e Livia Mastrangelo con l'obiettivo di creare prodotti audiovisivi di qualità a basso costo. Realizziamo cortometraggi, serie web e televisive, lungometraggi, videoclip, spot pubblicitari. Non siamo (ancora) una vera e propria società, semplicemente abbiamo scelto un nome che ci identifichi. Questa serie è il nostro primo progetto a lungo termine, come autori della Fotografia abbiamo una lunga esperienza nel campo del cinema indipendente e della pubblicità.

I protagonisti:

·Sara (Elisa Billi) è taciturna, permalosa, inesperta. E’ stata colpita dalla malattia e per questo si sente fragile, ma allo stesso tempo vuole essere indipendente e dimostrarsi forte agli occhi del fratello;

·Leonardo (Aleandro Fusco) è cocciuto, sognatore, leader a tutti i costi, orgoglioso. Il suo scopo è salvare sua sorella e debellare il male che sta affliggendo l’Umanità;

·Arianna (Cristina Mugnaini) è fin dall’inizio un personaggio misterioso, non si conosce il suo passato.Sta seguendo i due fratelli a distanza, senza farsi notare. Le sue intenzioni non sono chiare e saranno svelate nel corso degli eventi.

Il progetto della prima stagione prevede 10 puntate da 15 minuti l’una e la raccolta fondi è mirata alla realizzazione del solo episodio pilota. Ci riserviamo comunque la possibilità, qualora venisse superata la cifra minima, di utilizzare il rimanente denaro per le puntate successive. Il supporto economico che chiediamo serve a integrare le spese vive sul set: sopralluoghi, trasporti, noleggi, energia, catering.

Abbiamo bisogno del vostro aiuto per dare vita a questo progetto, non vi deluderemo!

Grazie a tutti!

 

LINK:

DERIVE Facebook

DERIVE sito ufficiale

BLURWOOD produzione

Priamo Greco

Livia Mastrangelo

1441646273674116 livia87

Project created by

Livia87

Link:Blurwood production: http://priamogreco.wix.com/blurwoodPriamo Greco: http://priamogreco.wix.com/cinemaLivia Mastrangelo: http://liviamastrangelo.wix.com/cinema

Follow us on