Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Art, Music

Widget

Copy and paste the code below on your site or blog
Text copied
Text copied

TagoFest

Torna il TAGOFEST!!! 6-7-8 Settembre, nuova location (Parco Comasca,Ronchi-MS-), musica, etichette indipendenti, attitudine, calore, cibo, alcool, FESTA!!!

880€
110% of 800€
23 Aug 2013
Expired on
Successful

All or nothing This project will receive all funds raised
only if it reach it's goal.

TagoFest

Torna il TAGOFEST!!! 6-7-8 Settembre, nuova location (Parco Comasca,Ronchi-MS-), musica, etichette indipendenti, attitudine, calore, cibo, alcool, FESTA!!!

880€
110% of 800€
23 Aug 2013
Expired on
Successful

All or nothing This project will receive all funds raised
only if it reach it's goal.

TAGOFEST!!!!

Come ogni anno torna il festival delle etichette indipendenti organizzato da TagoMago Events!!!

La sede di questa edizione sarà completamente nuova, si tratta di un parco nn troppo distante dalla vecchia sede fisica del TagoMago, immerso nel verde, con la possibilità di utilizzare due palchi all’ aperto ed in caso di tempo avverso una struttura coperta.

Tagofest non è un festival,è più una festa, un ritrovo dove etichette e musicisti indipendenti si danno appuntamento per suonare, trovarsi, presentarsi al pubblico e soprattutto divertirsi; negli anni il Tagofest si è distinto dagli altri festival per lo spirito di chi vi partecipa, sia in fase organizzativa che fisicamente alle giornate di musica proposte.

La voglia di fare festa e di far conoscere la musica indipendente per quello che è realmente supera tutte le barriere di generi, stili ed attitudini.

Quest' anno il Tagofest si svolgerà nei giorni 6, 7 ed 8 settembre!!! Non più ad inizio luglio, ma a fine estate, per dare il via alla stagione vera dei concerti, quelli nei club.

Sul palco si alterneranno come sempre una trentina di band provenienti da tutta Italia, isole comprese, e non è da escludere la partecipazione di qualche band straniera. Non ci sono limiti di genere, si passa dall’improvvisazione al rock passando per free jazz ed elettronica, quel che conta è l’ attitudine e la voglia di stare sul palco, di conoscersi e di confrontarsi.

LA LINE UP PROVVISORIA!!! 3in1 Gentlemen Suit,  Lento, Ornaments, La Crisi,Radias, Garage Ermetico, June Miller, Gipsy Rufina, Modotti, Topsy The Great, Marnero, OtRoM, Zolle, The White Mega Giant, Star Pillow, Slim River Boys, Garaliya, Mehr Licht, Clessidra, Very Short Shorts, Minnie's, You and Me and the Coffin, Lucertolas, Dogs For Breakfast, DiMaggioBaseballTeam, Lleroy

 

I BUONI MOTIVI PER VENIRE E SOSTENERE IL TAGOFEST:

1. La musica in primis. Nei tre giorni della festa si possono ascoltare tra le migliori bands e progetti che il suolo italico abbia partorito, dalle giovani leve a nomi "pesanti" della scena indipendente. Il profilo qualitativo delle prime edizioni parla da sè, ora che a disposizione ci sarà un budget spendibile in maniera più concreta il livello qualitativo non potrà che aumentare ancora; quei nomi che per gli appassionati di musica sono solo comunicati stampa, flyer visti o recensioni lette si trovano tutte assieme in un unico weekend, per suonare, scambiare esperienze, intessere relazioni.

 

2. L'esposizione delle etichette. Non ci sono occasioni migliori, visto cosa offrono gli altri festival di settore (vedi il MEI), per poter sondare quel che si muove nell'undeground musicale italiano e comperare dischi che i negozianti non sanno nemmeno dove procurarveli a prezzi decisamente onesti, trattando direttamente con le etichette e i gruppi. Portarsi borse capienti.

 

3. La location: ci sono diverse strutture che possono ospitare i partecipanti al festival a condizioni oneste: camping, ostelli o alberghetti..metteremo presto on line tutte le informazioni del caso; il Parco di Ricortola è vicinissimo al mare e potrete quindi approfittare degli ultimi stralci d’estate per fare il bagno e prendere il sole nel primo pomeriggio, e riposare le orecchie prima di immergervi nuovamente nell'ascolto dei gruppi.

 

4. L’atmosfera: il Tagofest è da considerarsi un caso unico in Italia proprio per l’ armonia che regna sovrana fra le band, fra il pubblico e tutto intorno; considerando il deserto culturale che ruota intorno alla nostra città, pensare che un festival come questo sia nato e si sia sviluppato a Massa, nell’ indifferenza dell’ amministrazione, non fa che aumentare lo spessore e l’ importanza del Tagofest come evento unico nel suo genere.

 

 

 

Qualche numero del Tagofest.

Nelle precedenti 8 edizioni il Tagofest ha richiamato a Massa un consistente numero di addetti ai lavori, fra musicisti e discografici indipendenti; se si considera che ad ogni edizione hanno suonato in media 30 gruppi, ed hanno esposto il loro materiale almeno 50 etichette, si può facilmente affermare che le persone che grazie al Tagofest hanno passato tre giorni nel nostro comune son circa 2000!!!! E questo senza tener presente i semplici visitatori nn residenti nella nostra zona, che soprattutto nelle prime edizioni erano in maggioranza rispetto ai visitatori autoctoni...qui i numeri sono nettamente superiori rispetto ai musicisti ed agli espositori!!!

 

A questa edizione del Tagofest è prevista la partecipazione di almeno 30 gruppi della scena indipendente, ed almeno 60 etichette, con relativo banchetto espositivo e materiale promozionale, per un totale circa di 200 persone, che soggiorneranno nella nostra città per tutta la durata del festival; questi numeri si sommano al numeroso pubblico che seguirà tutte le tre giornate del festival, proveniente da zone limitrofe ma anche dal resto d’ Italia. Solitamente si arriva a riempire un paio di campeggi e qualche albergo convenzionato, senza contare le persone che si muovono autonomamente ed alloggiano senza affidarsi alle nostre convenzioni.

 

Si ricorda che i musicisti alloggiano in parte sovvenzionati dall’ organizzazione (nella notte dell’ esibizione), ed il parte a spese loro, se decidono di fermarsi anche gli altri due giorni di festival (prassi richiesta direttamente ai gruppi in modo da rendere il festival unico anche in questo: di solito agli altri festival suonano e se ne vanno, noi chiediamo che si fermino per render la festa speciale).

 

I banchetti degli espositori sono liberi e gratuiti, non chiediamo alcun rimborso alle etichette o a chi chiede di poter partecipare (abbiamo avuto fumettisti, fantine, banchetti di magliette ed altro materiale promozionale inerente la scena musicale indipendente italiana), questo per rendere meno onerosa la permanenza agli espositori nei tre giorni di rassegna.



Visita il sito del Festival www.tagofest.it

e la pagina Facebbok https://www.facebook.com/tago.magotris?fref=ts

per scoprire tutti i dettagli!

1441644403467262 tagomago events

Project created by

TagoMago Events

Il Tagomago a Marina di Massa è un locale che da anni oltre 10 anni offre nella sua zona una programmazione concertistica di alto livello con i migliori nomi nazionali e internazionali.Il locale ha uno spazio interno dove si suona e un ampio patio esterno dove espongono le etichette.E' dotato di 2 bar e di una ottima pizzeria,è un ambiente accogliente dove si può godere appieno della proposta musicale.La buona riuscita del Tagofest è dovuta anche alla ottima location in cui si svolge.

Follow us on