Veloci come il Vento, Protetti dalla Nuvola

BiCiclope sfrutta il cloud per proteggere le biciclette. Come? Vieni a scoprirlo

Tanti Occhi per la sicurezza della Due Ruote

Puoi dire addio al terrore di veder sparire la tua bicicletta e non ritrovarla mai più.

Come? La risposta si chiama BiCiclope e la trovi in esclusiva sulla nostra piattaforma.

Alzi la mano chi non ha mai subito il furto della sua amata due ruote: una sfortunata circostanza che accomuna moltissime persone che vivono in città.

Sapevi che ogni anno in Italia vengono rubate più di 300.000 biciclette?

Ecco quindi l'idea di una startup per un antifurto social di nuova generazione: nascosto, con applicazione sul tuo smartphone e una community pronta a segnalare ogni mezzo sparito e segnalato.

Scopri gli altri dettagli nell'intervista ai suoi creatori, qui sotto, e poi vola sulla pagina del progetto per acquistarlo in anteprima assoluta.



Raccontateci come funziona BiCiclope...

Dopo aver installato il dispositivo e l’app BiCiclope, se subisci il furto della tua bicicletta potrai segnalarlo tramite l’app al servizio in cloud. 

Dopo la segnalazione, tutti gli smartphone degli utenti della community rileveranno automaticamente la presenza della tua bicicletta entro una distanza di qualche decina di metri e il cloud ti segnalerà via via il tragitto e la posizione della tua bicicletta.

Da dove nasce l’idea di BiCiclope?

Nasce dall’esperienza personale e dalla curiosità dei due soci, un progettista meccanico e un progettista software, attivi nei rispettivi campi da oltre venti anni e appassionati di bici e mobilità sosteniblle. 

Il mondo IoT è in forte crescita e innovazione, così come la bikeeconomy, e noi vogliamo proporre le nostre soluzioni innovative in questi ambiti.

Quali vantaggi potrà portare agli amanti della pedalata il vostro progetto?

Potranno contare su una maggiore tranquillità per la sicurezza della loro bicicletta.

Potranno contare sul supporto di una community in grande espansione e, in futuro, ricevere consigli e informazioni sul mondo bici, cicloturismo ed avere uno strumento che monitora e premia i loro spostamenti.

Perché avete deciso di usare il crowdfunding per la realizzazione di BiCiclope?

Per aiutarci a terminare un ultimo step di investimenti necessari, per cominciare la prevendita del prodotto e raccogliere contatti per formare la community.


Crediamo anche che il crowdfunding sia uno strumento molto efficace per fare conoscere un progetto come il nostro.

Quali vantaggi esclusivi avranno i sostenitori del vostro progetto?

Saranno i primi ad avere il dispositivo ad un prezzo scontatissimo.

Saranno considerati parte della “fondazione” della community e avranno una particolare assistenza personalizzata.

Share this content