Il sole di Hiroshima. Cerimonia delle lanterne galleggianti. di nipponica

Condividi su

Il Sole di Hiroshima. Lanterne galleggianti per la pace e per l’ambiente

Bologna, 6 agosto 2012 dalle ore 19.00. Cerimonia delle lanterne galleggianti, letture, degustazioni, installazioni artistiche, proiezione di documentari

Gli eventi si svolgeranno al Giardino del Cavaticcio. La serata sarà l’occasione per raccogliere fondi a favore della ricostruzione della scuola elementare di Watanoha (Ishinomaki-Giappone) distrutta dallo tsunami dell’11 marzo 2011 e per la ricostruzione in Emilia-Romagna dopo i recenti eventi sismici.

I legami tra Italia e Giappone, forti di lunghe relazioni culturali, sono ora ancora più stretti perché accomunati dalla necessità di ricostruire e dalla volontà di ricominciare. Mai come in questi momenti è importante camminare lungo una strada comune.

Ti chiediamo un aiuto per acquistare le lanterne direttamente dal Giappone, un modo per sostenere l’economia locale e rendere ancora più significativa la raccolta fondi.

In Giappone, dopo gli eventi dell’11 marzo, la ricostruzione è iniziata immediatamente a grande ritmo e con ottimi risultati: ci auguriamo che lo stesso avvenga in Emilia-Romagna. Molte sono le necessità e le urgenze che le popolazioni delle aree disastrate vivono. Finita la grande enfasi dell’attenzione mediatica sta a ognuno di noi mantenere viva la memoria e allungare ancora una volta una mano.

L’edizione 2012 è dedicata allora al tema della memoria. Per non dimenticare la tragedia atomica di Hiroshima e Nagasaki, le difficoltà delle regioni giapponesi colpite dal terremoto, dallo tsunami e dalla minaccia nucleare di Fukushima e, ovviamente, le necessità dei paesi emiliano-romagnoli vittime del sisma.

Ogni anno, il 6 agosto, per commemorare le vittime dell’olocausto atomico del 1945 si svolge a Hiroshima la cerimonia delle lanterne galleggianti (t?ronagashi), una cerimonia di origine buddhista che solitamente conclude la festività dedicata agli antenati, lo Obon.

Durante la cerimonia lanterne di carta vengono affidate alla corrente dei fiumi o alle maree dell’oceano: alcuni decorano le lanterne con disegni o frasi per esprimere un proprio desiderio o mandare un messaggio particolare.Nella suggestiva e raccolta cornice del Giardino del cavaticcio si potranno ascoltare racconti per bambini sui temi della pace e dell’amicizia, ammirare l’installazione dell’artista Kano Tatsunori, cimentarsi nello yakyu (baseball), scoprire un prezioso documentario su Hiroshima e Nagasaki e gustare cibi giapponesi, in attesa del tramonto e della cerimonia delle lanterne galleggianti.

A questo indirizzo è disponibile la pagina ufficiale dell'evento.

Il programma in dettaglio:

dalle ore 19.00

Raccontamelo in giapponese, a cura di Manekineko

Ai bambini verranno raccontate, in giapponese e in italiano, alcune fiabe tratte da libri illustrati giapponesi per l’infanzia. Attraverso l’ascolto di fiabe, storie e racconti della tradizione nipponica i più piccoli potranno avvicinarsi ai temi della pace e dell’amicizia.

L’eco del vento, installazione dell’artista Kano Tatsunori

Kano Tatsunori, artista originario della zona di Hiroshima e da anni attivo a Bologna, realizzerà un’installazione dedicata al tema della memoria. Alcune sue opere, tra cui quelle realizzate per l’edizione 2011 di “Il sole di Hiroshima” saranno esposte, dall’1 all’8 agosto, alla Blu Galley (Bologna, via Don Minzoni 9: apertura ore 19,30-22) e messe all’asta. I proventi della vendita saranno devoluti in beneficenza.

Yakyu, uno strike di solidarietà, a cura di Fortitudo Baseball 1953

Il baseball arriva in Giappone già alla fine del 1800, ed è oggi uno sport nazionale: lo yakyu. Tra i team italiani più forti di sempre, la Fortitudo Baseball 1953 ha ingaggiato per il campionato 2012 i fuoriclasse giapponese G.G. Sato.

Per tutti sarà disponibile, su offerta libera, un tunnel gonfiabile di battuta per roteare la mazza e fare strike con la solidarietà.

dalle ore 19,30

White Light/Black Rain: destruction of Hiroshima, documentario di Steven Okazaki

Il regista nippo-americano ha dedicato anni del suo lavoro al tema dell’atomica. Con questo film, simbolicamente uscito il 6 agosto 2007, Okazaki vuole raccontare, senza cadere in banalizzazioni o posizioni ideologiche, la tragedia atomica alle nuove generazioni. Sicuramente uno dei migliori documentari sull’argomento.

Gustosi assaggi di solidarietà, a cura di Sosushi

Sosushi proporrà, solo su prenotazione, una selezione di gustosi cibi giapponesi. Ordina dal 20 al 29 uglio il bento (pasto da asporto) Sushi Mix (2 california, 2 salmone classic, 6 hoso): una parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza. Per prenotare il tuo bento, al costo di € 10,00, scrivi una mail entro il 29 luglio a:info@nipponica.it

Al tramonto (ore 21,15 circa)

Toronagashi. Cerimonia delle lanterne galleggianti

Al pubblico verranno distribuite, su offerta, le lanterne galleggianti. Ognuno potrà personalizzarle con disegni o frasi che ritiene di voler condividere prima di lasciarle scivolare sull’acqua.

L’ingresso è gratuito


Per informazioni:

E-mail: info@nipponica.it

Tel: 051 381694

http://www.nipponica.it

Links:
http://www.nipponica.it/eventi_dettaglio.asp?id=281
http://www.facebook.com/Nipponica
http://www.nipponica.it
http://www.nipponica.it/eventi_dettaglio.asp?id=258
http://www.nipponica.it/eventi_dettaglio.asp?id=171
  • nipponica

  • Nipponica, festival di cultura giappponese, è un progetto di Associazione Culturale Symballein. La prima edizione si è tenuta nel 2005 in occasione del 2005-EU-Japan People-to-People Exchange Year promosso da Comunità Europea e Governo Giapponese. Nipponica promuove le relazioni tra Italia e Giappone e propone eventi in tutta Italia presentando la cultura e la società giapponese in ogni sua forma.

  • Sito:www.nipponica.it
  • Invia una email

€ 2000Fondi raccolti

Finanziato con successo

  • Sostenitori19

  • Giorni restanti0

  • Scadenza 29/07/2012 CEST

  • Traguardo € 2000

  • € 5 o più

    1 Sostenitori

    Ringraziamento sulla pagina evento del sito

  • € 10 o più

    1 Sostenitori

    Ringraziamento sulla pagina evento del sito + 1 orizuru (gru in origami) + 1 lanterna galleggiante

  • € 15 o più

    5 Sostenitori

    Ringraziamento sulla pagina evento del sito + 1 orizuru (gru in origami) + 1 lanterna galleggiante

  • € 25 o più

    1 Sostenitori

    Ringraziamento sulla pagina evento del sito + 1 orizuru (gru in origami) + 1 lanterna personalizzata con nome in giapponese

  • € 50 o più

    3 Sostenitori

    Ringraziamento sulla pagina evento del sito + 1 orizuru (gru in origami) + 1 lanterna personalizzata con nome in giapponese + 1 copia del libro “Culture del Giappone contemporaneo” (Edizioni Tunué)

  • € 100 o più

    3 Sostenitori

    Ringraziamento sulla pagina evento del sito + 1 orizuru (gru in origami) + 1 lanterna personalizzata con nome in giapponese + 1 bambola kokeshi media (originale made in Japan)

  • € 200 o più

    5 Sostenitori

    Ringraziamento sulla pagina evento del sito + 1 orizuru (gru in origami) + 1 lanterna personalizzata con nome in giapponese + 1 bambola kokeshi GRANDE (originale made in Japan)